Autore Topic: [PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico  (Letto 43136 volte)

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #75 il: 23 Novembre 2012, 01:25:55 pm »
Sabato scorso la Primavera pur costruendo molte occasioni e colpito il solito palo, ha ottenuto in casa del Vicenza un pur prezioso 0-0 davvero utile ai fini della rincorsa all'alta classifica.

Quella di domani a TdG contro l'Ascoli sarÓ una partita molto importante sia perchŔ si tratta di uno scontro di buon livello (un punto in pi¨ per i bianconeri), sia perchŔ il Catania non deve sganciarsi dal treno dell'alta classifica, visto che il recupero con la Roma pu˛ assegnargli una posizione importante per l'accesso alla fase scudetto.

Napoli (*) 25
Palermo 21
Roma (*) 21
Lazio (*) 19
Ascoli 18
Catania (*) 17
Juve Stabia 14
Reggina 14
Vicenza 14
Bari 13
Crotone 11
Pescara 10
Virtus Lanciano 5
Ternana 3

(*) una partita in meno

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #76 il: 24 Novembre 2012, 03:20:09 pm »
Catania-Ascoli 2-0

ekovic(credo)Caruso

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #77 il: 24 Novembre 2012, 08:20:43 pm »
Si, Zekovic (al suo secondo gol) e Caruso  =D>
Su Caruso, catanese DOC, devo dire che risponde sempre presente quando chiamato, Ŕ un attaccante che mi piace, veloce nella corsa e preciso nelle conclusioni.
Mancava Aveni, assente per squalifica, e per la prossima partita a Crotone mancherÓ invece Diop, oggi espulso per somma d'ammonizioni.
Pur in 10 per tutto il secondo tempo i nostri non hanno sofferto minimamente, tosto raddoppiando e chiudendo la partita.
Da segnalare come sempre un ottimo Addamo, mentre Garufi - per la seconda volta consecutiva - resta in panchina a vantaggio di Gallo.
In panchina anche il secondo portiere Bouallegue, catanese di origine tunisina, ritornato finalmente dopo i postumi di uno sfortunato incidente motociclistico occorsogli in estate.

Offline fabrux

  • Utente
  • ***
  • Post: 135
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #78 il: 25 Novembre 2012, 05:28:58 pm »
Quante squadre passano alla fase successiva?

Ho letto che il Palermo ha vinto con il Napoli in trasferta...

Se ne passano 4 direi che Ŕ dure in quanto abbiamo davanti Napoli (che ci ha battuto diverse volte), Palermo, Roma e Lazio.
 Ne dobbiamo superare almeno una di queste per proseguire?
Fabrizio

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #79 il: 26 Novembre 2012, 12:11:55 pm »
No, il Palermo ha vinto in casa, riaprendo - di fatto - la lotta per il titolo di campione d'inverno. C'Ŕ ancora da disputare, infatti, l'ultima giornata del girone d'andata, nonchŔ il recupero di una partita (con data ancora da fissare) che vedrÓ impegnate quasi tutte le compagini di testa, escluso il Palermo. Nel dettaglio il Catania dovrÓ recuperare l'incontro contro la Roma a TdG, mentre Lazio e Napoli si affronteranno a Roma. Riguardo le squadre ammesse alla Final Eight, al termine della prima fase del campionato accedono direttamente le prime e le seconde classificate di ogni girone, per un totale di sei squadre, mentre le terze, le quarte e le due migliori quinte classificate disputano i Play Off per i due posti mancanti. E' vero che il Napoli di quest'anno Ŕ una corazzata che si avvale dell'apporto di Insigne jr., capocannoniere del girone C, ma forse ti sorprenderÓ sapere che quella del Catania Ŕ la squadra che ha subito meno goals (7), nonchŔ quella che ha perduto meno partite (1, insieme a Roma e Lazio).

1   NAPOLI(*)   25
2   ROMA(*)   24 
3   PALERMO   24   
4   LAZIO(*)   22   
5   CATANIA(*)   20 
6   ASCOLI   18   
7   REGGINA   15 
8   JUVE STABIA   15   
9   VICENZA   14   
10   BARI   14   
11   PESCARA   13   
12   CROTONE   11   
13   VIRTUS LANCIANO   5   
14   TERNANA   4
   
(*) una partita in meno




Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #80 il: 30 Novembre 2012, 02:58:09 pm »
Nel team della Primavera c'Ŕ sicuramente aria di festa grazie alle convocazioni fresche fresche di Barisic ed Addamo, di cui abbiamo detto sempre un gran bene su queste pagine.
La squadra si prepara per affrontare domani a Crotone alle 10,00 l'ultima partita del girone d'andata, cui seguirÓ (a meno del recupero contro la Roma) la lunga pausa festiva, con appuntamento per la prima di ritorno al 12 gennaio del nuovo anno.
A maggior supporto della squadra, anche il rientro dalla squalifica di Fabio Aveni.

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #81 il: 03 Dicembre 2012, 09:17:39 pm »
E ripartiamo dal rientrante Aveni, peraltro fresco di convocazione nella partita di coppa di domani (insieme ad Addamo), che ha messo lo zampino in ambedue le reti di sabato scorso nella partita in casa del Crotone.
La prima rete Ŕ realizzata proprio da Aveni sugli sviluppi di un'azione corale che come spesso avviene vede coinvolti tutta la linea d'attacco (Barisic-Zekovic-Aveni), la seconda dal catanesissimo Caruso che tocca verso la porta il tiro del solito Aveni.
Eroe della giornata il portiere Messina che sull'1-0 per il Catania neutralizza 2 rigori nell'arco di 2 minuti, un vero record  =D>
Daltronde non Ŕ un caso che quella del Catania sia lasdifesa meno perforata del girone con appena 8 reti.
Si aspetta adesso la data del recupero della partita con la Roma con la speranza di poter ulteriormente scalare la classifica, approfittando del pari fra Palermo e Lazio.

Napoli 28 *
Lazio 25 *
Palermo 25
Roma 25 *
Catania 23 *
Ascoli 21
Reggina 18
Juve Stabia 15
Vicenza 15
Bari 14
Pescara 13
Crotone 11
Lanciano 6
Ternana 4

* Una partita in meno

« Ultima modifica: 03 Dicembre 2012, 09:19:18 pm da PapŔ SatÓn »

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #82 il: 08 Dicembre 2012, 07:06:31 pm »
Mercoledý 12 dicembre a Torre del Grifo, alle 14.30, la Primavera rossazzurra concluderÓ il suo cammino nell'anno solare ospitando la Roma nell'incontro valevole per il recupero della sesta giornata. Per i ragazzi di mister Pulvirenti una vittoria vorrebbe dire chiudere il 2012 al secondo posto nel girone, a pari merito con la Lazio che ha giÓ recuperato la gara contro il Napoli con il risultato di 1-1. A sugello di una formidabile prima parte di stagione, da segnalare la terza convocazione consecutiva in prima squadra di elementi del Primavera. Infatti per la gara di Siena, oltre la conferma del centrocampista Addamo e della punta Aveni (entrambi siciliani), da segnalare la prima convocazione per il centrale difensivo Erick Cabalceta, classe '93.

Napoli 29
Lazio 26
Palermo 25
Roma 25 *
Catania 23 *
Ascoli 21
Reggina 18
Juve Stabia 15
Vicenza 15
Bari 14
Pescara 13
Crotone 11
Lanciano 6
Ternana 4

* Una partita in meno

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #83 il: 08 Dicembre 2012, 09:49:34 pm »
Puoi convocare tutta la Primavera tanto li porti in panchina lunga

LI DEVI FAR GIOCARE altrimenti e' solo pubblicita'.Se non giocano vuol dire che non sono validi a questi livelli.

Vedi sampdoria o pescara se continuate ancora con la storia di Tdg e fesserie simili

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #84 il: 12 Dicembre 2012, 05:50:14 pm »
Ancora una volta, i migliori ragazzi del Catania, ambedue siciliani, Addano ed Aveni, 95 e 94 rispettivamente, prendono per mano la squadra e la portano dritta al secondo posto in classifica  =D>
E' Sem Addamo che anticipa un avversario nella propria trequarti e subito propone in verticale un bel pallone per Fabio Aveni che in corsa sulla fascia sinistra, converge al centro e batte di piatto il portiere giallorosso con un rasoterra sul secondo palo.
Il Catania si schiera con il solito 4-3-3 con un tridente puro formato da Caruso Zekovic ed Aveni. Al centro il solito gran lavoro di Addamo coadiuvato da Diop e Gallo (ormai preferito regolarmente a Garufi), in difesa accanto capitan Brugaletta, Mozzicato prende il posto di Cabalceta, alle fasce i solit De Matteis e Cannone, con Messina in porta. GiÓ intorno alla mezz'ora su calcio d'angolo dalla sinistra Aveni di testa centra la traversa, poi Mozzicato prova sempre di testa ma il portiere giallorosso blocca. Nella ripresa invece, prima Caruso perde l'occasione per sfruttare un malinteso tra il portiere avversario e un difensore, dopo Ŕ Aveni che al quarto d'ora fallisce su traversone corto del solito Addamo. Arriva per˛ la mezz'ora ed Aveni, grazie all'intuito di Addamo, realizza la rete dell'uno a zero che vale il sorpasso di giallorossi e del Palermo nel girone C del campionato Primavera, raggiungendo la Lazio in seconda posizione alle spalle del Napoli.

Napoli 29
Lazio 26
Catania 26
Palermo 25
Roma 25
Ascoli 21
Reggina 18
Juve Stabia 15
Vicenza 15
Bari 14
Pescara 13
Crotone 11
Lanciano 6
Ternana 4

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1793
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #85 il: 12 Dicembre 2012, 07:24:24 pm »
Ancora una volta, i migliori ragazzi del Catania, ambedue siciliani, Addano ed Aveni, 95 e 94 rispettivamente, prendono per mano la squadra e la portano dritta al secondo posto in classifica  =D>
E' Sem Addamo che anticipa un avversario nella propria trequarti e subito propone in verticale un bel pallone per Fabio Aveni che in corsa sulla fascia sinistra, converge al centro e batte di piatto il portiere giallorosso con un rasoterra sul secondo palo.
Il Catania si schiera con il solito 4-3-3 con un tridente puro formato da Caruso Zekovic ed Aveni. Al centro il solito gran lavoro di Addamo coadiuvato da Diop e Gallo (ormai preferito regolarmente a Garufi), in difesa accanto capitan Brugaletta, Mozzicato prende il posto di Cabalceta, alle fasce i solit De Matteis e Cannone, con Messina in porta. GiÓ intorno alla mezz'ora su calcio d'angolo dalla sinistra Aveni di testa centra la traversa, poi Mozzicato prova sempre di testa ma il portiere giallorosso blocca. Nella ripresa invece, prima Caruso perde l'occasione per sfruttare un malinteso tra il portiere avversario e un difensore, dopo Ŕ Aveni che al quarto d'ora fallisce su traversone corto del solito Addamo. Arriva per˛ la mezz'ora ed Aveni, grazie all'intuito di Addamo, realizza la rete dell'uno a zero che vale il sorpasso di giallorossi e del Palermo nel girone C del campionato Primavera, raggiungendo la Lazio in seconda posizione alle spalle del Napoli.

Napoli 29
Lazio 26
Catania 26
Palermo 25
Roma 25
Ascoli 21
Reggina 18
Juve Stabia 15
Vicenza 15
Bari 14
Pescara 13
Crotone 11
Lanciano 6
Ternana 4
Molto bene...battere la Roma fa sempre moooolto piacere... 8D 8D 8D 8D

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #86 il: 04 Gennaio 2013, 03:09:14 pm »
Che era stata un fallimento lo dicevo da tempo.Speriamo da ora in poi


Non Ŕ il mercato che entusiasma i tifosi ma in tema di operazioni ôminoriö, il Catania ha fatto giÓ qualche movimento in entrata. Tornano a Catania il difensore Mario Bria, classe 93, preso la scorsa estate dalla Sambiatese e dato in prestito al Cosenza. Altro rientro alla base quello del difensore 19enne, Franchina Gabriele che era andato in prestito al Brindisi.

Offline PapŔ SatÓn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #87 il: 04 Gennaio 2013, 06:08:52 pm »
Che era stata un fallimento lo dicevo da tempo...

E ti pareva, la mia "fesseria" suscita l'ennesima tua critica  :-P

Citazione
Non Ŕ il mercato che entusiasma i tifosi ma in tema di operazioni ôminoriö, il Catania ha fatto giÓ qualche movimento in entrata. Tornano a Catania il difensore Mario Bria, classe 93, preso la scorsa estate dalla Sambiatese e dato in prestito al Cosenza. Altro rientro alla base quello del difensore 19enne, Franchina Gabriele che era andato in prestito al Brindisi.


A parte che sarebbe corretto (non lo fai mai e non capisco la tolleranza della Redazione) citarne la fonte, http://www.itasportpress.it/?action=read&idnotizia=105922, almeno sii parimenti critico con chi scrive inesattezze.
In poche righe ve ne sono un paio, giÓ segnalate ad itasportpress sul loro canale twitter.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #88 il: 04 Gennaio 2013, 08:29:53 pm »
Ora non esageriamo addirittura la tolleranza

Cmq fino a giugno e' stato un fallimento ad alti livelli.Con prove
¨

Ora vediamo con i vari Addamo,Avenu,Barisii etc.etc. se si potra' vedere qualcuno dei nostri ragazzi in pianta stabile non dico nel Catania ma almeno in B


Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[PRIMAVERA CATANIA][2012-2013] Thread unico
« Risposta #89 il: 04 Gennaio 2013, 09:36:13 pm »
Da Trentino corrierealpi  accussi Pape' ie un cuntentu


 TRENTO. Gianluca Maran lascia il Mezzocorona e raggiunge papÓ Rolly al Catania. Tutto vero: il 18enne difensore sveste la maglia gialloverde, prende armi e bagagli si trasferisce in Sicilia. Maran, esterno mancino classe 1994, giocherÓ il resto della stagione nella formazione ôPrimaveraö del Catania e inizierÓ il proprio percorso nel calcio che conta, dopo essersi fatto le ossa in Piana Rotaliana. Per l'ufficialitÓ bisognerÓ attendere il 2 gennaio, giorno in cui riaprirÓ il mercato delle societÓ professionistiche, ma il trasferimento nell'isola del giovane Maran Ŕ cosa fatta.
Ieri il giocatore Ŕ salito per l'ultima volta al ôComunaleö di via Santa Maria, ha salutato i compagni e oggi sarÓ giÓ a Catania con il papÓ Rolando, che dirigerÓ il primo allenamento post-natalizio della squadra etnea. Diciotto anni compiuti a maggio, il giovane Maran Ŕ un esterno mancino in grado di giocare sia nel ruolo di terzino, sia come esterno alto in un centrocampo a quattro. Dopo aver militato nelle formazioni Giovanissimi nazionali e Allievi Nazionali del Mezzocorona, Gianluca Maran all'inizio della scorsa stagione Ŕ stato promosso in prima squadra. Per lui metÓ campionato agli ordini di Stefano De Agostini (con poco spazio, visto che a sinistra giocava l'esperto Pellizzari), prima del trasferimento al Real Vicenza, formazione che militava nel torneo d'Eccellenza veneto. L'esperienza fuori dai confini provinciali Ŕ durata per˛ pochissimo: nella finale regionale di Coppa Italia, disputata un anno fa, Maran Ŕ incappato in un grave infortunio (rottura del legamento crociato del ginocchio) che l'ha costretto ad operarsi e ad un lungo stop.
In estate il ritorno in campo e subito una maglia da titolare per il calciatore trentino, preferito al coetaneo Pisetta sia da Beppe Orsini che da Max Giacomotti, attuale allenatore della formazione gialloverde. Nel girone d'andata Maran ha collezionato 15 presenze ed Ŕ stato uno dei giocatori pi¨ utilizzati dai due tecnici trentini, segno tangibile della crescita operata dal mancino di Trento.
Adesso una nuova avventura, diversa e decisamente pi¨ entusiasmante con la supervisione di papÓ Rolando, uno dei tecnici emergenti della serie A (il Catania Ŕ a metÓ classifica ma ha di che recriminare), che regalerÓ sicuramente qualche consiglio importante al figlio Gianluca. Intanto un altro giovane trentino sbarca nel calcio ôveroö.