Autore Topic: Il nuovo allenatore del Catania?  (Letto 20418 volte)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #75 il: 08 Giugno 2011, 11:51:09 pm »
La mia sensazione  è che la Roma, nella gestione "Montella",  non ha avuto una così grande continuità di risultati:  si sono alternati risultati importanti (il derby contro la lanciatissima Lazio) a tonfi clamorosi  come la sconfitta in casa con la Juve o i risultati di Palermo e Catania.
Per la precisione, la Roma che ha perso a Palermo era quella di Ranieri (3-0), mentre quella di Montella ha perso all'Olimpico (2-3).
Comunque, meglio un allenatore ex attaccante che un allenatore ex-difensore (da evitare allenatori ex portieri ::)). Per me quest'anno il Catania ha ampie prospettive, farà parecchi gol, farà divertire la gente e potrebbe anche cambiare il proprio side ufficiale ::) in classifica.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

umastru

  • Visitatore
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #76 il: 08 Giugno 2011, 11:55:24 pm »
La mia sensazione  è che la Roma, nella gestione "Montella",  non ha avuto una così grande continuità di risultati:  si sono alternati risultati importanti (il derby contro la lanciatissima Lazio) a tonfi clamorosi  come la sconfitta in casa con la Juve o i risultati di Palermo e Catania.
Per la precisione, la Roma che ha perso a Palermo era quella di Ranieri (3-0), mentre quella di Montella ha perso all'Olimpico (2-3).
Comunque, meglio un allenatore ex attaccante che un allenatore ex-difensore (da evitare allenatori ex portieri ::)). Per me quest'anno il Catania ha ampie prospettive, farà parecchi gol, farà divertire la gente e potrebbe anche cambiare il proprio side ufficiale ::) in classifica.
Annotato data e ora, ne parliamo tra un anno. 8D
"U Mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2436
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #77 il: 09 Giugno 2011, 11:26:23 am »
Per la precisione, la Roma che ha perso a Palermo era quella di Ranieri (3-0), mentre quella di Montella ha perso all'Olimpico (2-3).
Comunque, meglio un allenatore ex attaccante che un allenatore ex-difensore (da evitare allenatori ex portieri ::)). Per me quest'anno il Catania ha ampie prospettive, farà parecchi gol, farà divertire la gente e potrebbe anche cambiare il proprio side ufficiale ::) in classifica.

Continuando ad essere precisi  ;-) il Palermo ha battuto in casa all'andata la Roma di Ranieri per 3 a 1. La scorsa stagione il Palermo con la Roma 2 vittorie  su 2 partite: con una allenatore ex Lazio in panca non poteva essere altrimenti  ::)
« Ultima modifica: 09 Giugno 2011, 11:29:02 am da vasco »

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1947
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #78 il: 09 Giugno 2011, 12:23:09 pm »
Su Montella vorrei ripetere un concetto che ho gia' espresso in questo topic parecchi giorni fa.
Io credo che la scelta di questo allenatore abbia proprio a che fare con la sua esperienza nel settore giovanile.
Sara' l'allenatore della prima squadra ma con un occhio importante a tutto cio' che accade a Torre del Grifo.
Se questo P e LM hanno davvero in mente allora a mio avviso l'errore sta nel fatto che l'ambizione di Vincenzino lo portera', specie se fara' bene e io ne sono abbastanza convinto, rapidamente lontano da questi lidi, mentre proprio nel settore giovanile un certo livello di continuita' e' assolutamente essenziale.
Quest'anno invece sono un po' preoccupato per la campagna acquisti/cessoni...cosa che non ero lo scorso anno quando la sola partenza di Martinez mi lasciava molto fiducioso delle potenzialita' della squadra...visto il girone di ritorno fatto con Miha, mentre invece ero scettico su Gianpaolo...quest'anno per adesso tutto il contrario anche se e' decisamente presto per dirlo.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2436
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #79 il: 09 Giugno 2011, 01:04:10 pm »
Su Montella vorrei ripetere un concetto che ho gia' espresso in questo topic parecchi giorni fa.
Io credo che la scelta di questo allenatore abbia proprio a che fare con la sua esperienza nel settore giovanile.
Sara' l'allenatore della prima squadra ma con un occhio importante a tutto cio' che accade a Torre del Grifo.
Se questo P e LM hanno davvero in mente allora a mio avviso l'errore sta nel fatto che l'ambizione di Vincenzino lo portera', specie se fara' bene e io ne sono abbastanza convinto, rapidamente lontano da questi lidi, mentre proprio nel settore giovanile un certo livello di continuita' e' assolutamente essenziale.
Quest'anno invece sono un po' preoccupato per la campagna acquisti/cessoni...cosa che non ero lo scorso anno quando la sola partenza di Martinez mi lasciava molto fiducioso delle potenzialita' della squadra...visto il girone di ritorno fatto con Miha, mentre invece ero scettico su Gianpaolo...quest'anno per adesso tutto il contrario anche se e' decisamente presto per dirlo.


Credo anch'io che con la disponibilità del centro sportivo il settore giovanile avrà maggiori attenzioni. Però si può prevedere che, stante la filosofia gestionale adottata in questi anni - non creare dipendenza dai tecnici - ribadita dal Presidente in un'intervista di qualche giorno fa, il settore giovanile andrà avanti a prescindere dai tecnici, specialmente della prima squadra.
Certamente, un allenatore che ha la mentalità "inglese" del manager, che fa squadra con tutta la struttura tecnica, può migliorare la qualità del lavoro di tutto l'insieme.

Altro elemento da non trascurare e che con la struttura del Centro Sportivo potrà migliorare, è la qualità della preparazione atletica: Montella, a quanto pare, non si porterà dietro nessun preparatore di fiducia, quindi si dovranno utilizzare risorse interne. Questa è un'altra scommessa da vincere, perchè alla base dei risultati c'è sempre un'ottima preparazione fisico atletica (il Barcellona insegna), e la creazione di uno staff interno e stabile nel tempo, sarà un altro grande passo avanti.  
« Ultima modifica: 09 Giugno 2011, 01:06:27 pm da vasco »

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5504
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #80 il: 09 Giugno 2011, 02:48:26 pm »
Da quello che ho letto in giro, credo che Montella lo staff lo sta costruendo, tenendo conto delle risorse interne e del budget stanziato dalla società. Se è uno che è attento ai giovani sarà più facile introdurre i due o tre prodotti locali che LM ha anticipato faranno parte della rosa, ma dubito che avrà anche responsbilità, per così dire, di coordinatore delle giovanili.
Piuttosto per un ruolo del genere, che credo debba esistere, vedrei bene un qualche ex del recente passato che si è già guadagnato la fiducia della società. Tempo fa si parlava del possibile reclutamento di Spinesi, ma non so come sia andata.
Molto prima si era invece fatto riferimento (solo come desiderata) a Baiocco, poi è successo qualcosa che sicuramente sanno solo gli interessati, per cui il rapporto si è inclianto e si è risolto con quell'addio non troppo sereno.
Penso comunque che la società abbia le idee abbastanza chiare.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #81 il: 09 Giugno 2011, 05:33:50 pm »
conoscendo (un pò ;-)) vatino, dubito fortissimamente che l'aereoplanino possa avere un ruolo di coordinamento delle giovanili, o giù di lì. O di Manager all'inglese. Farà solo l'allenatore, magari ogni tanto visionando i ragazzi della Primavera...ma...va bene così.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #82 il: 09 Giugno 2011, 06:08:06 pm »
E' ufficiale. Benvenuto Montella.

Ps Sarebbe auspicabile conoscere delle informazioni senza le quali Gaspare non potrebbe dormire la notte, facciamolo per lui che poverino ormai ha una certa età:

1) Quanto prenderà lordo all'anno? (già sappiamo che sarà un biennale)
2) quanti collaboratori si porterà e quali saranno i loro compiti?
3) quanto costeranno (al lordo) gli stipendi dei collaboratori?

Per ora basta così... ;-)...fatelo per Gaspare, che é troppo curioso... ::) ::)

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #83 il: 09 Giugno 2011, 06:12:01 pm »
Avete letto?
Ha già firmato! Bene!
A quanto pare è stato amore a prima vista. Mi sembra una cosa positiva. E' uno di noi.
Benvenuto e buon lavoro. E' giovane, di belle speranze e mi sembra anche un po' ambizioso. Credo che farà bene e spero, sopratutto, che duri.
Forza Montella e Fozza Catania.
Saluti

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #84 il: 09 Giugno 2011, 06:36:11 pm »
Io non sprizzo di felicità ma tant'è la società sicuramente ha ponderato la sua scelta...benvenuto Montella, a Catania la formazione la stila il Mister...non i giocatori...

Salutoni

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #85 il: 09 Giugno 2011, 06:40:37 pm »
Habemus Papam

speriamo bene, comunque fin quando siederà sulla panchina del Catania e non commetterà fesserie, stile giampaolo, avrà il mio sostegno.

Citazione
Davvero sei così sicuro che De Canio o Ventura, dovessero fare bene, non farebbero come Montella, se fossero solleticati da qualche società più blasonata della nostra?
Cioè...insomma, io tutte queste certezze che hai tu sul calcio non ce le ho...non riesco ad averle. Per me ogni anno è una stagione nuova che si apre, nuove prospettive, nuovi sviluppi...e come finisce si cunta


Gaspare, io non ho nessuna certezza, di sicuro lo sappiamo bene c'è solo una cosa,
comunque i miei sono solo ragionamenti, partendo dal presupposto che di solito allenatori che già hanno qualche anno di esperienza sulle spalle, difficilmente se fanno un anno buono su una panchina di una medio piccola suscitano l'interesse di una medio grande, ma ormai  queste sono solo chiacchere, la scelta è stata fatta, e a questo punto non posso che dare il benvenuto al nuovo tecnico augurandomi che a Catania possa fare mirabilie, ciao.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #86 il: 09 Giugno 2011, 07:08:20 pm »
Ben arrivato, Vincenzino da Napoli  ;-)
E' giunta l'ora di spiccare il volo anche da allenatore; buon lavoro!

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #87 il: 09 Giugno 2011, 07:11:46 pm »
E' ufficiale... :^(

Bene... 8-)

Adesso..Adesso...aspetto qualche buona notizia 8D

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5504
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #88 il: 09 Giugno 2011, 07:22:24 pm »
E' ufficiale... :^(

Bene... 8-)

Adesso..Adesso...aspetto qualche buona notizia 8D

Beh, gli abbonamenti costeranno di meno, questo è ufficiale.
Speriamo che Vincenzino ci stupisca.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il nuovo allenatore del Catania?
« Risposta #89 il: 09 Giugno 2011, 07:37:48 pm »
Bua...aspetto di sapere quanto meno costeranno....

Prima di cantar vittoria. ;-)