Autore Topic: Nuovo stadio a Catania  (Letto 60156 volte)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #45 il: 10 Maggio 2011, 12:24:29 pm »
Bravo Santo,individuazione del territorio perfetta.Mi e' capitato di vedere,proprio prima di partire, dei terreni  offerti a un mio amico il quale,volendo da me un parere,mi ci ha condotto.Abbiamo percorso la tangenziale fino all'uscita dopo l'aeroporto(zona industriale e direz.autostr.Sr?), davanti a me una distesa di agrumeti abbandonati e a fare da cornice il panorama di una cartolina con Catania e il suo vulcano...e siccome la lingua batte dove il dente duole...mi sono dimenticato del progetto del mio amico e la mia mente si rivolta nell'immaginario:la giusta locazione del nuovo stadio di Catania.
Un'ultima nota per Fanta il costo:ogni tre ettari circa diecimila euro.

30 mila mq a 10 mila euro? 8| 8| 8| 3 mila mq a mille euro?  8| 8| 8| 300 mq a 100 euro?  8| 8| 8| 30 mq a 10 euro?  8| 8| 8| 3 mq a 1 euro?????  8| 8|

Inchia GP, manco nel bosco di lecci della Zona A del Parco dei Nebrodi i terreni costano così poco...dammi l'indirizzo che me li compro io!!!!!!!
« Ultima modifica: 10 Maggio 2011, 12:27:12 pm da Fantadrum »

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #46 il: 10 Maggio 2011, 12:53:34 pm »
...presto detto...
Stessa strada dove operano gli uffici della Wind Jet, lato opposto(credo ci sia un vecchio cancello e una specie di macello di animali ),appena qualche centinaio di metri prima....allura iai i soddi...
Se proprio lo vuoi,ti posso dare nome,cognome e num.cell. di questo amico a cui lo hanno proposto e che forse anche tu conosci in quanto ha una barca rimessata al porto di Catania.Sei tu che hai scritto che ti piace andare per mare?
Ciao.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #47 il: 10 Maggio 2011, 12:58:58 pm »
...presto detto...
Stessa strada dove operano gli uffici della Wind Jet, lato opposto(credo ci sia un vecchio cancello e una specie di macello di animali ),appena qualche centinaio di metri prima....allura iai i soddi...
Se proprio lo vuoi,ti posso dare nome,cognome e num.cell. di questo amico a cui lo hanno proposto e che forse anche tu conosci in quanto ha una barca rimessata al porto di Catania.Sei tu che hai scritto che ti piace andare per mare?
Ciao.

Non sono io quello delle barche....mi sembra un prezzo al di fuori di ogni logica...ci sarà sicuramente il trucco (magari vincoli di inedificabilità assoluta). Se ti fai un giro su subito.it vedi che neanche gli agrumeti di Gerbini costano così poco...figuriamoci in zona industriale.

ciao


Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #48 il: 10 Maggio 2011, 01:04:58 pm »
Scusa,Fanta,ma non ricordo con esattezza se il prezzo e' quello che indicavo nel precedente post oppure 30.000 euro per tre ettari.Perdonami,non presto molta attenzione alle cifre.Comunque sempre un buonissimo prezzo,se consideri che sono terreni agricoli.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5489
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #49 il: 19 Maggio 2011, 05:04:33 pm »
Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #50 il: 19 Maggio 2011, 06:04:58 pm »
Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.

se ce la facciamo, con le nostre forze, tante lodi e applausi. Ne dubito per i motivi analizzati sopra, ma ne sarei molto contento.

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #51 il: 19 Maggio 2011, 06:31:42 pm »

Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.

se ce la facciamo, con le nostre forze, tante lodi e applausi. Ne dubito per i motivi analizzati sopra, ma ne sarei molto contento.

Scusatemi, Voi che siete bene informati, cosa comporta, per il futuro, avere uno stadio di proprietà?
#STAMUAVVULANNU!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #52 il: 19 Maggio 2011, 06:40:13 pm »
Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.
se ce la facciamo, con le nostre forze, tante lodi e applausi. Ne dubito per i motivi analizzati sopra, ma ne sarei molto contento.
...quello di Torino ne e' la prova...il nostro sarebbe nella sua fase di ideazione e no di progettazione,come d'altronde lo sono quelli di Roma,Lazio e Cagliari...che ne dite,ne parliamo un po' meglio...almeno tra..5 anni?...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #53 il: 19 Maggio 2011, 06:54:19 pm »

Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.

se ce la facciamo, con le nostre forze, tante lodi e applausi. Ne dubito per i motivi analizzati sopra, ma ne sarei molto contento.

Scusatemi, Voi che siete bene informati, cosa comporta, per il futuro, avere uno stadio di proprietà?
...trattandosi di strutture che inglobano centri commerciali e altre attivita' di intrattenimento
almeno dieci volte tanto quanto puo' produrre in termini di profitti il nuovo centro sportivo...trattandosi anche di entrate cosi chiamate 'virtuose" comporterebbero abbonamenti,biglietti,diritti televisivi,sponsorizzazioni,pubblicita',attivita commerciali,ludiche e di intrattenimento e quant'altro la capacita' creativa puo' produrre...e solo cosi ci avvicineremmo ai parametri Uefa come gestione societaria..qualcosa di simile hanno gia' fatto inglesi e tedeschi...
Un caro saluto.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #54 il: 19 Maggio 2011, 07:57:40 pm »

Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.

se ce la facciamo, con le nostre forze, tante lodi e applausi. Ne dubito per i motivi analizzati sopra, ma ne sarei molto contento.

Scusatemi, Voi che siete bene informati, cosa comporta, per il futuro, avere uno stadio di proprietà?
...trattandosi di strutture che inglobano centri commerciali e altre attivita' di intrattenimento
almeno dieci volte tanto quanto puo' produrre in termini di profitti il nuovo centro sportivo...trattandosi anche di entrate cosi chiamate 'virtuose" comporterebbero abbonamenti,biglietti,diritti televisivi,sponsorizzazioni,pubblicita',attivita commerciali,ludiche e di intrattenimento e quant'altro la capacita' creativa puo' produrre...e solo cosi ci avvicineremmo ai parametri Uefa come gestione societaria..qualcosa di simile hanno gia' fatto inglesi e tedeschi...
Un caro saluto.

Non proprio, io sono andato in un paio di stadi tedeschi (tra cui quello di Moanco) e uno inglese (Londra)...non li definirei centri commerciali!!!!!!!!

Ci sono alcuni shops per i gadget della squadra (ben forniti), i bar sono molti (diversificati...in alcuni si beve solo, in altri ti fanno i panini con i wurstel, in altri altro...addirituura a Monaco non si può pagare con i soldi, ma solo con le tessere), alcuni hanno anche sale che possono essere adibite a disco (in Inghilterra, in Germania non ne ho visti).

Quindi, cortesemente, non confondiamo una struttura sportiva con attività interne, alle lotitate (stadio più villette) o zamparinate (stadio più centro commerciale nei paraggi).

Sono cose profondamente diverse.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #55 il: 19 Maggio 2011, 09:58:09 pm »

Ho sentito il presidente ribadire la necessità di costruire un nuovo stadio.
Devo dire che come opera pubblica non ne abbiamo bisogno (perché ci mancano altre infrastrutture più importanti), ma come opera privata potrebbe essere quella che ci garantisce un futuro ad altissimi livelli.
Resta l'inghippo di come realizzarla considerato che il comune non è un interlocutore credibile in grado di individuare e cedere un terreno o di rinunciare ai mille interessi che ruotano attorno al "Massimino". La legge sugli stadi non passerà mai, mentre federazione e lega non sembrano adoperarsi per favorire uno sviluppo del sitema, al di là di chiacchiere fumose.

se ce la facciamo, con le nostre forze, tante lodi e applausi. Ne dubito per i motivi analizzati sopra, ma ne sarei molto contento.

Scusatemi, Voi che siete bene informati, cosa comporta, per il futuro, avere uno stadio di proprietà?
...trattandosi di strutture che inglobano centri commerciali e altre attivita' di intrattenimento
almeno dieci volte tanto quanto puo' produrre in termini di profitti il nuovo centro sportivo...trattandosi anche di entrate cosi chiamate 'virtuose" comporterebbero abbonamenti,biglietti,diritti televisivi,sponsorizzazioni,pubblicita',attivita commerciali,ludiche e di intrattenimento e quant'altro la capacita' creativa puo' produrre...e solo cosi ci avvicineremmo ai parametri Uefa come gestione societaria..qualcosa di simile hanno gia' fatto inglesi e tedeschi...
Un caro saluto.

Non proprio, io sono andato in un paio di stadi tedeschi (tra cui quello di Moanco) e uno inglese (Londra)...non li definirei centri commerciali!!!!!!!!

Ci sono alcuni shops per i gadget della squadra (ben forniti), i bar sono molti (diversificati...in alcuni si beve solo, in altri ti fanno i panini con i wurstel, in altri altro...addirituura a Monaco non si può pagare con i soldi, ma solo con le tessere), alcuni hanno anche sale che possono essere adibite a disco (in Inghilterra, in Germania non ne ho visti).

Quindi, cortesemente, non confondiamo una struttura sportiva con attività interne, alle lotitate (stadio più villette) o zamparinate (stadio più centro commerciale nei paraggi).

Sono cose profondamente diverse.
...forse qualcuno l'ha definiti centri commerciali?...ho detto,qualcosa di simile...pero' c'e' qualche lotitata...box riservati ai vip abbonati,attrezzati di tutti i confort e riforniti di cibo dal catering.
P.s:Fanta,ti liggii i catti:sei un funzionario alla Regione ass.to agricoltura e foreste ;-) ;-)
« Ultima modifica: 19 Maggio 2011, 10:04:39 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #56 il: 20 Maggio 2011, 08:49:40 am »
http://i41.tinypic.com/30m3b6t.jpg

niente male questo...35.000 posti a sedere.
« Ultima modifica: 20 Maggio 2011, 08:55:03 am da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4897
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #57 il: 20 Maggio 2011, 03:26:27 pm »
http://i41.tinypic.com/30m3b6t.jpg

niente male questo...35.000 posti a sedere.

Una curva fin troppo ridotta in proporzione alle ampiezze di gradinate e tribune. Una pazzia una cosa del genere in una città del sud. IMHO.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5489
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #58 il: 20 Maggio 2011, 04:35:00 pm »
Sembra molto più grande di 35 mila.
Comuqnue fondamentale è la copertura integrale (fatta bene, non come a San Siro ceh da quando l'hanno messa non cresce più l'erba). Ho dei dubbi anche sulla vicinanza delle tribune al campo, vista la tradizione di lancio di scarpe (e di azioni ben più gravi) che abbiamo da noi. Ma è chiaro che il futuro è di questo tipo.
Ripensando all'amichevole di quasi due anni fa ad Utrecht, penso che quello stadio sarebbe un bel modello.
Ad ogni modo, quando il presidente comincerà a parlarne sul serio, avremo la sicurezza che prima o dopo lo stadio si fara. Al momento è solo fantasia.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Catania
« Risposta #59 il: 20 Maggio 2011, 05:25:51 pm »
..al meglio e al peggio non c'e' mai fine..non sono certo i buoni progetti che potrebbero mancare...adesso andrebbe bene anche il S.Filippo di Messina,magari un po' meglio coperto...
..Bua,scusa sei stato a Utrecht?..io si,e ti posso assicurare che e' una bellissima citta',
fosrse ancor piu' bella di Amsterdam,ma proprio lo stadio non e' da portare ad esempio.
 A dispetto del nome "Nuovo Galgenwaard" e' uno stadio vecchio risalente agli anni '70 e non ha niente di straordinario.Tribune coperte come trovi in tutti gli stadi olandesi,gradoni impraticabili e troppo alti(stiamo parlando della popolazione mediamente piu'alta del mondo) e nemmeno di effetto estetico....e' ben attrezzata di bouvetterie e punti ristoro dove non manca la bevanda piu' consumata dagli olandesi..due anni fa ci ho gridato anch'io forza Catania insieme a un palermitano con maglia rosanero,figlio di emigranti e percio' cresciuto nella cultura sportiva olandese
e con cui ho trascorso un magnifico pomeriggio...
 
CATANIA USQUE AD FINEM