Autore Topic: [Catania] - Prelazione abbonamenti  (Letto 20893 volte)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #75 il: 26 Agosto 2010, 06:07:21 pm »
demagogia pura..........le persone per bene se ne stanno stracafottendo di dare due fotografie e la C.I. al ministero dell'interno .....
Questi che sono delinquenti mafiosetti di me r d a li manganellerei 3 volte al giorno (.......ma io non ero di sinistra ? ::) ::)=

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #76 il: 26 Agosto 2010, 06:27:06 pm »
 Capisco che per il governo italiano è molto più difficile tenere uno in galera che emettere migliaia di tessere che rendono di fatto la vita impossibile ai tifosi.
Su con la vita Sergio tanto, a quanto pare, non sono in grado di fare nè l'una, nè l'altra cosa. :-D
Povera Italia!  :^(
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #77 il: 26 Agosto 2010, 06:33:44 pm »
Caro Gaspare la migliore risposta a quel farneticante post che hai riportato, l'abbiamo data, tu ed io, che, come la maggior parte dei tifosi, andiamo allo stadio solo pervedere la nostra squadra, e non per fare guerre sante contro il nemico di turno, facendo la richiesta della tessera del tifoso.  :-))
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #78 il: 26 Agosto 2010, 07:11:11 pm »
Caro Gaspare la migliore risposta a quel farneticante post che hai riportato, l'abbiamo data, tu ed io, che, come la maggior parte dei tifosi, andiamo allo stadio solo pervedere la nostra squadra, e non per fare guerre sante contro il nemico di turno, facendo la richiesta della tessera del tifoso.  :-))

A me era parso che Gaspare ne condividesse il punto di vista. Comunque, come spesso accade, secondo me la verità sta in mezzo. Diciamo che chi non ha la tessera del tifoso per "motivi di sicurezza", quando gioca la sua squadra dovrebbe presentarsi in caserma tre ore prima ed uscirne tre ore dopo. Perchè se la tessera non servirà a tenere lontano dagli stadi tutti coloro che hanno commesso reati da stadio, diventa solo una rottura di cotiledoni per tutti i tifosi animati solo da sana e genuina passione per la loro squadra. Il fatto che un tifoso non tesserato possa prendere posto assieme ai sostenitori rivali ma non nel settore ospisti è una coglionata degna d'un demente. Usare la tessera per filtrare "buoni e cattivi" e dare solo ai primi la possibilta di accedere negli stadi è un idea pregevole. Il fine è buono. Ma se non produrrà risultati sarà stata solamente un inutile vessazione con annesse perdite di tempo.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #79 il: 26 Agosto 2010, 07:15:19 pm »
demagogia pura..........le persone per bene se ne stanno stracafottendo di dare due fotografie e la C.I. al ministero dell'interno .....
Questi che sono delinquenti mafiosetti di me r d a li manganellerei 3 volte al giorno (.......ma io non ero di sinistra ? ::) ::)=

Sintesi perfetta. Venti parole, quelle evidenziate, contro fiumi di demagogia pura.  =D> =D> =D>
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #80 il: 26 Agosto 2010, 07:25:29 pm »
Così si assiste al triste spettacolo di un ministro dell'interno costretto al silenzio da un pugno di delinquenti.
Sia ben chiaro che al "signor Maroni" io personalmente lo prenderei a sberle tre volte al giorno dopo i pasti, ma come "ministro della Repubblica Italiana" trovo assolutamente abberrante che quattro teppistelli, non le brigate rosse, lo trattino così. 

Ma dai, é tutto calcolato! Questa tessera é un grimaldello, un'esca cui la parte più intransigente del movimento ultras, probabilmente anche quella più violenta, sta abboccando in pieno, uscendo dal fortino rappresentato dallo stadio ed esponendosi in piazza come fatto ieri a Bergamo. Un paio di episodi così e poi i tempi saranno maturi per giustificare la dura repressione. Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz. Altrimenti sarebbe sangue sprecato.

Carta di credito e microchip... Bobo é un genio!  ::) ::) ::)
Alice, guarda che gli ultras e da mò che sono usciti dallo stadio, fanno danni anche molto lontano dallo stadio, vedi  dopo morte dell'ultras laziale e organizzazione comitato di benvenuto a Maroni. E continuano ad agire indisturbati.
Oggi come oggi non so dirti se manca la volontà o la capacità di risolvere il problema, ma di sicuro è molto triste che io cittadino normale debba pensarci su due volte prima di portare mio figlio di sette anni allo stadio. Dove nel migliore dei casi può farsi una cultura sul turpiloquio più truce, oppure trovarsi dentro una rissa.
E trovo ancora più triste che questo governo, come i precedenti d'altronde (di tutti i colori) non riescano a trovare una soluzione, non dico per eliminare il problema, ma almeno ridurlo. Niente di tutto questo solo trovate inutili, per alcuni tifosi anche costose. Certo adesso potranno avere lo sconto su un Camogli all'autogrill. ::) ::) ::)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #81 il: 26 Agosto 2010, 07:36:34 pm »
Così si assiste al triste spettacolo di un ministro dell'interno costretto al silenzio da un pugno di delinquenti.
Sia ben chiaro che al "signor Maroni" io personalmente lo prenderei a sberle tre volte al giorno dopo i pasti, ma come "ministro della Repubblica Italiana" trovo assolutamente abberrante che quattro teppistelli, non le brigate rosse, lo trattino così. 

Ma dai, é tutto calcolato! Questa tessera é un grimaldello, un'esca cui la parte più intransigente del movimento ultras, probabilmente anche quella più violenta, sta abboccando in pieno, uscendo dal fortino rappresentato dallo stadio ed esponendosi in piazza come fatto ieri a Bergamo. Un paio di episodi così e poi i tempi saranno maturi per giustificare la dura repressione. Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz. Altrimenti sarebbe sangue sprecato.

Carta di credito e microchip... Bobo é un genio!  ::) ::) ::)
Alice, guarda che gli ultras e da mò che sono usciti dallo stadio, fanno danni anche molto lontano dallo stadio, vedi  dopo morte dell'ultras laziale e organizzazione comitato di benvenuto a Maroni. E continuano ad agire indisturbati.
Oggi come oggi non so dirti se manca la volontà o la capacità di risolvere il problema, ma di sicuro è molto triste che io cittadino normale debba pensarci su due volte prima di portare mio figlio di sette anni allo stadio. Dove nel migliore dei casi può farsi una cultura sul turpiloquio più truce, oppure trovarsi dentro una rissa.
E trovo ancora più triste che questo governo, come i precedenti d'altronde (di tutti i colori) non riescano a trovare una soluzione, non dico per eliminare il problema, ma almeno ridurlo. Niente di tutto questo solo trovate inutili, per alcuni tifosi anche costose. Certo adesso potranno avere lo sconto su un Camogli all'autogrill. ::) ::) ::)


Tuttoincluso, io mio figlio a Palermo avevo timore a portarlo allo stadio soltanto per una partita all'anno e poi in fondo bastava andare in curva Nord, lontano dal settore ospiti, anche in quell'occasione e si stava tranquilli. Magari un pò di pianto per i lacrimogeni, ma di certo non arrivavano pezzi di gabinetto.

Semmai il problema allo stadio, ma anche fra le cabine a Mondello ormai, é quello di non fare respirare a mio figlio fragranza di hascish combusto, anche se per qualcuno la cosa dovrebbe essere libera... Pacienza.

A me, come dice Occasionale, non dà alcun problema dare documento e due fotografie al Ministero. Al massimo sarà inutile. Per alcuni invece é un grosso problema. Forse non é così inutile.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #82 il: 26 Agosto 2010, 08:50:41 pm »
Così si assiste al triste spettacolo di un ministro dell'interno costretto al silenzio da un pugno di delinquenti.
Sia ben chiaro che al "signor Maroni" io personalmente lo prenderei a sberle tre volte al giorno dopo i pasti, ma come "ministro della Repubblica Italiana" trovo assolutamente abberrante che quattro teppistelli, non le brigate rosse, lo trattino così. 

Ma dai, é tutto calcolato! Questa tessera é un grimaldello, un'esca cui la parte più intransigente del movimento ultras, probabilmente anche quella più violenta, sta abboccando in pieno, uscendo dal fortino rappresentato dallo stadio ed esponendosi in piazza come fatto ieri a Bergamo. Un paio di episodi così e poi i tempi saranno maturi per giustificare la dura repressione. Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz. Altrimenti sarebbe sangue sprecato.

Carta di credito e microchip... Bobo é un genio!  ::) ::) ::)
Alice, guarda che gli ultras e da mò che sono usciti dallo stadio, fanno danni anche molto lontano dallo stadio, vedi  dopo morte dell'ultras laziale e organizzazione comitato di benvenuto a Maroni. E continuano ad agire indisturbati.
Oggi come oggi non so dirti se manca la volontà o la capacità di risolvere il problema, ma di sicuro è molto triste che io cittadino normale debba pensarci su due volte prima di portare mio figlio di sette anni allo stadio. Dove nel migliore dei casi può farsi una cultura sul turpiloquio più truce, oppure trovarsi dentro una rissa.
E trovo ancora più triste che questo governo, come i precedenti d'altronde (di tutti i colori) non riescano a trovare una soluzione, non dico per eliminare il problema, ma almeno ridurlo. Niente di tutto questo solo trovate inutili, per alcuni tifosi anche costose. Certo adesso potranno avere lo sconto su un Camogli all'autogrill. ::) ::) ::)


Tuttoincluso, io mio figlio a Palermo avevo timore a portarlo allo stadio soltanto per una partita all'anno e poi in fondo bastava andare in curva Nord, lontano dal settore ospiti, anche in quell'occasione e si stava tranquilli. Magari un pò di pianto per i lacrimogeni, ma di certo non arrivavano pezzi di gabinetto.

Semmai il problema allo stadio, ma anche fra le cabine a Mondello ormai, é quello di non fare respirare a mio figlio fragranza di hascish combusto, anche se per qualcuno la cosa dovrebbe essere libera... Pacienza.

A me, come dice Occasionale, non dà alcun problema dare documento e due fotografie al Ministero. Al massimo sarà inutile. Per alcuni invece é un grosso problema. Forse non é così inutile.
Io di foto ne darei tre,  ma deve servire a qualcosa, se no è pres in giro da parte di chi deve proteggermi. Sono sempre disposto a esibire i documenti se me li chiedono, ma vorrei sapere con chi sto parlando non il nome e cognome per carità solo un numero di Matricola. Vorrei andare allo stadio senza dover cambiare posto quando i Zulù Catanesi o chi per loro decide di farmi cadeau di un pezzo della loro manifattura marca cesame. Pensa pretenderei che la polizia li prendesse a manganellate, proprio così lo pretenderei!
Ma è un sogno in italia, dove per conoscere i dati anagrafici di un poliziotto devi essere "pungiutu" in quel caso ti danno lo stato di famiglia completo. :^(
Per vedere qualcuno picchiato dai celerini invece mi basta spostarmi in val di Susa, relativamente vicino.
Vedi, forse la vera Alice sono io che mi indigno a queste cose, a queste prese in giro, a questo inutile fastidio dato alle persone per bene, che non serve assolutamente a niente, visto che niente aggiunge a quello che la polizia può fare o conoscere.
"U Mastru" alias  la vera Alice, come faceva quel motivetto? Che bello due amici una chitarra e uno spinel........
(Una storia disonesta, di Stefano Rosso)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #83 il: 27 Agosto 2010, 11:32:41 am »

Quindi, da un lato si dice, tu per primo mi sembra, che basterebbe applicare la legge e incarcerare tutti i cattivoni lasciando in pace la gente perbene, dall'altro uno dei problemi é la "MILITARIZZAZIONE". Immagino che i delinquenti armati di spranghe e di molotov si dovrebbero arrestare porgendo un mazzo di fiori...  ::) ::) ::)

Guarda, non so chi sia Mario Staderini, ma sospetto che sia un genio, se riesce anche a trovare gente che ripubblica queste stron.zate su altri forum.

Sorry, ma non sono ipocrita e scrivo sempre quello che penso.


p.s. Sergio, tu vuoi sempre i lavori forzati? Prova a chiedere a Staderini cosa ne pensa... 



Lo sò lo sò...Temply...tutto ciò che non viene da casa Morsello-Fiore sono stro.nzate...è un classico di chi non ha argomenti e di chi per partito preso difende l'indifendibile (fa diversi, duri e puri!), a costo di arrampicarsi sugli specchi e facendo finta di non capire ciò che si legge ;-) ...

La militarizzazione è conseguenza della tessera del tifoso...ma va bè, ti fa comodo capire quello che vuoi...è più semplice insultare l'autore!...per altro giornalista e saggista che purtroppo non scrive per la Difesa della Razza ;-)

Bè del resto...lo hai già scritto una volta...il Bobo ministro degli interni come unico difetto ha solo quello di far parte di una formazione politica che è anti italiana, no? ::) ...capisco bene anche perchè glissi accuratamente sulla contraddizione di un governo che a parole parla di tolleranza zero, di sicurezza (è off topic, no!? :-D ), ma in realtà ha solo come unico interesse quello di salvare il cu.lo al proprio Sultano a costo di smatellare gli ultimi presidi di legalità e giustizia, è il concetto di giustizia che avete voi fascisti duri e puri: forti coi deboli, deboli coi forti...

In questo almeno sei coerente  =D>

ciao! 8D

 8D   
 
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #84 il: 27 Agosto 2010, 02:08:29 pm »
Lo sò lo sò...Temply...tutto ciò che non viene da casa Morsello-Fiore sono stro.nzate...è un classico di chi non ha argomenti e di chi per partito preso difende l'indifendibile (fa diversi, duri e puri!), a costo di arrampicarsi sugli specchi e facendo finta di non capire ciò che si legge ;-) ...

La militarizzazione è conseguenza della tessera del tifoso...ma va bè, ti fa comodo capire quello che vuoi...è più semplice insultare l'autore!...per altro giornalista e saggista che purtroppo non scrive per la Difesa della Razza ;-)

Bè del resto...lo hai già scritto una volta...il Bobo ministro degli interni come unico difetto ha solo quello di far parte di una formazione politica che è anti italiana, no? ::) ...capisco bene anche perchè glissi accuratamente sulla contraddizione di un governo che a parole parla di tolleranza zero, di sicurezza (è off topic, no!? :-D ), ma in realtà ha solo come unico interesse quello di salvare il cu.lo al proprio Sultano a costo di smatellare gli ultimi presidi di legalità e giustizia, è il concetto di giustizia che avete voi fascisti duri e puri: forti coi deboli, deboli coi forti...

In questo almeno sei coerente  =D>

ciao! 8D

 8D   
 

Pensavo fosse anche questo un estratto dal "De Staderini Eloquentia", poi ho visto che invece lo hai scritto tutto tu! Bravissimo! Ce la stai mettendo tutta per battere il record di densità misurato in s.p.q.  Puoi farcela!  ::) ::) ::)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #85 il: 27 Agosto 2010, 06:32:21 pm »
..Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz..

Mi e' sfuggito il lato ironico..Ma sicuramente c'e'..Ci DEVE essere.

Anche io ho ricordi di partite con infissi piovuti dal cielo..unitamente a materiale organico liquido, piu' fastidioso della cannabis combusta..Che, detto per inciso, e' uno dei motivi per cui ho abbandonato la Nord..Nulla in contrario a fumare " pesante ", ma il troppo..stroppia

Tant'e'.

La tessera, come scritto da tempo,  e'  solo un'ammuina. Chi l'ha fatta e' un venditore di tappeti
che vuole far credere che qualcosa si stia facendo..cosa non si e' capito bene..
Ma vedremo.

Nel frattempo io aspetto il 14 Novembre...
Quel giorno sapro' se questa tessera sia servita a qualcosa..O meno.
Perche' il 14 Novembre..io con questa tessera andro' a Palermo..

E PRETENDERO' DI VEDERE LA PARTITA..

Avv. Maroni..i miei ossequi.

« Ultima modifica: 27 Agosto 2010, 06:35:05 pm da marco-69 »

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #86 il: 27 Agosto 2010, 10:05:33 pm »
..Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz..

Mi e' sfuggito il lato ironico..Ma sicuramente c'e'..Ci DEVE essere.

No, non c'é ironia. Qualcuno si lamentava di una Polizia capace solo di uscire i muscoli con pacifisti (!) e manifestanti (!) e allora facciamola diventare cattiva anche con i delinquenti da stadio. Io poi posso permettermelo, perchè sono fascista, cattivo per costituzione, non ho nulla da perdere io...  :-D :-D :-D

Ciao Marco!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #87 il: 28 Agosto 2010, 12:05:20 am »
..Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz..

Mi e' sfuggito il lato ironico..Ma sicuramente c'e'..Ci DEVE essere.

No, non c'é ironia. Qualcuno si lamentava di una Polizia capace solo di uscire i muscoli con pacifisti (!) e manifestanti (!) e allora facciamola diventare cattiva anche con i delinquenti da stadio. Io poi posso permettermelo, perchè sono fascista, cattivo per costituzione, non ho nulla da perdere io...  :-D :-D :-D

Ciao Marco!
Ma no, che non sei cattivo, sei nostalgico ecco, Nostalgico di qualcosa che per età non hai provato, se no, con il cavolo.. ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S. la polizia non è buona o cattiva, è un mezzo che puoi usare in un modo o in un'altro. Il problema è chi la dirige. Quando, sembra un secolo fà, il Maroni faceva lo stesso mestiere, non è riuscito a mantenere la scorta ad un certo Biagi, suo amico personale.(da atti processuali) Ecco uno così, può giusto suonare il sax in un dopo lavoro. Se aveva le pa.ll.e. dopo quel ca.si.no successo nel bergamasco sai le teste che dovevano saltare. Invece.....
Poi, il rispetto della legge, non è ne di destra ne di sinistra, ma bene comune.
Di tutte le leggi, comprese quelle su l'apologia del ventennio. Poi se hai le palle ti fai trent'anni di galera per le tue idee (giuste o sbagliate) e non scappi all'estero come certi cattivi maestri di sinistra e di destra, inutile che ti faccia i nomi che ci siamo capiti. Io, pur non condividendo niente delle loro idee, ho il massimo rispetto di persone come Fioravanti e Curcio. Hanno sbagliato, e hanno pagato sulla loro pelle. Ma persone come Negri e Fiore mi fanno semplicemente ribrezzo, compreso quella m.e.rda. d'uomo scappata in brasile.
Che ci vuoi fare sò Alice. 
"U Mastru"

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #88 il: 28 Agosto 2010, 12:13:38 am »
..Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz..

Mi e' sfuggito il lato ironico..Ma sicuramente c'e'..Ci DEVE essere.

No, non c'é ironia. Qualcuno si lamentava di una Polizia capace solo di uscire i muscoli con pacifisti (!) e manifestanti (!) e allora facciamola diventare cattiva anche con i delinquenti da stadio. Io poi posso permettermelo, perchè sono fascista, cattivo per costituzione, non ho nulla da perdere io...  :-D :-D :-D

Ciao Marco!
Ma no, che non sei cattivo, sei nostalgico ecco, Nostalgico di qualcosa che per età non hai provato, se no, con il cavolo.. ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S. la polizia non è buona o cattiva, è un mezzo che puoi usare in un modo o in un'altro. Il problema è chi la dirige. Quando, sembra un secolo fà, il Maroni faceva lo stesso mestiere, non è riuscito a mantenere la scorta ad un certo Biagi, suo amico personale.(da atti processuali) Ecco uno così, può giusto suonare il sax in un dopo lavoro. Se aveva le pa.ll.e. dopo quel ca.si.no successo nel bergamasco sai le teste che dovevano saltare. Invece.....
Poi, il rispetto della legge, non è ne di destra ne di sinistra, ma bene comune.
Di tutte le leggi, comprese quelle su l'apologia del ventennio. Poi se hai le palle ti fai trent'anni di galera per le tue idee (giuste o sbagliate) e non scappi all'estero come certi cattivi maestri di sinistra e di destra, inutile che ti faccia i nomi che ci siamo capiti. Io, pur non condividendo niente delle loro idee, ho il massimo rispetto di persone come Fioravanti e Curcio. Hanno sbagliato, e hanno pagato sulla loro pelle. Ma persone come Negri e Fiore mi fanno semplicemente ribrezzo, compreso quella m.e.rda. d'uomo scappata in brasile.
Che ci vuoi fare sò Alice. 
"U Mastru"

Sì, per età non ho provato. Ma per età ho provato questa repubblica democratica e gustato fino in fondo tutta la sua ipocrisia. Mi basta questo per rimpiangere ciò che non ho mai provato e quando vedo roteare manganelli mi si riempie il cuore.  ::)

Per il resto hai scritto anche cose piuttosto condivisibili. Ciao!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re: [Catania] - Prelazione abbonamenti
« Risposta #89 il: 28 Agosto 2010, 12:24:57 am »
..Che dovrà essere però a colpi di manganello in stile scuola Diaz..

Mi e' sfuggito il lato ironico..Ma sicuramente c'e'..Ci DEVE essere.

No, non c'é ironia. Qualcuno si lamentava di una Polizia capace solo di uscire i muscoli con pacifisti (!) e manifestanti (!) e allora facciamola diventare cattiva anche con i delinquenti da stadio. Io poi posso permettermelo, perchè sono fascista, cattivo per costituzione, non ho nulla da perdere io...  :-D :-D :-D

Ciao Marco!
Ma no, che non sei cattivo, sei nostalgico ecco, Nostalgico di qualcosa che per età non hai provato, se no, con il cavolo.. ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
P.S. la polizia non è buona o cattiva, è un mezzo che puoi usare in un modo o in un'altro. Il problema è chi la dirige. Quando, sembra un secolo fà, il Maroni faceva lo stesso mestiere, non è riuscito a mantenere la scorta ad un certo Biagi, suo amico personale.(da atti processuali) Ecco uno così, può giusto suonare il sax in un dopo lavoro. Se aveva le pa.ll.e. dopo quel ca.si.no successo nel bergamasco sai le teste che dovevano saltare. Invece.....
Poi, il rispetto della legge, non è ne di destra ne di sinistra, ma bene comune.
Di tutte le leggi, comprese quelle su l'apologia del ventennio. Poi se hai le palle ti fai trent'anni di galera per le tue idee (giuste o sbagliate) e non scappi all'estero come certi cattivi maestri di sinistra e di destra, inutile che ti faccia i nomi che ci siamo capiti. Io, pur non condividendo niente delle loro idee, ho il massimo rispetto di persone come Fioravanti e Curcio. Hanno sbagliato, e hanno pagato sulla loro pelle. Ma persone come Negri e Fiore mi fanno semplicemente ribrezzo, compreso quella m.e.rda. d'uomo scappata in brasile.
Che ci vuoi fare sò Alice. 
"U Mastru"

Sì, per età non ho provato. Ma per età ho provato questa repubblica democratica e gustato fino in fondo tutta la sua ipocrisia. Mi basta questo per rimpiangere ciò che non ho mai provato e quando vedo roteare manganelli mi si riempie il cuore.  ::)

Per il resto hai scritto anche cose piuttosto condivisibili. Ciao!

Non è che niente niente ti butti a sinistra? Occhio che il prossimo leader sarà Vendola, per tè può essere una prova molto dura! ::) ::) ::) ::)
Poi guarda che già nella bibbia era scritto occhio per occhio dente per dente.
Con il nuovo testamento, è si stato inserito il perdono, ma il Nazzareno nel tempio non è che i mercanti gli ha trattati benissimo.
Dobbiamo venire nella Cattolicissima (a parole) e contemporanea nazione italiota per vedere eggersi a sistema il "cu fu.tti. fu.tti. diu pirduna a tutti"
"U mastru"