Sondaggio

Quale attaccante comprerà Pietro Lo Monaco a Gennaio?

Walter Zenga
5 (100%)
Osvaldo
0 (0%)
Paolucci
0 (0%)
Bergessio
0 (0%)
Recoba
0 (0%)
Carletto Borghi
0 (0%)

Totale votanti: 4

Autore Topic: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA  (Letto 10991 volte)

Martino Liotrino

  • Visitatore
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #60 il: 26 Novembre 2009, 02:53:29 pm »
E se ce ne fossero parecchi in questo Forum che usano il giochetto della doppia (se non della tripla) registrazione? E se, a differenza di Mattia, fossero soltanto più "scafati" di lui e usassero sistemi diversi (e più efficaci) per nascondere l'IP?... E sistemi, sicuramente ce ne sono!!! Efficaci, pure!
E se fossero proprio quei personaggi che, negli anni, hanno contribuito (e continuano a farlo) a far scadere la qualità di questo Forum e ad allontanare (con le loro continue provocazioni) tanti che si sono stancati di essere continuamente e pesantemente "bacchettati" ogni qual volta si permettono di dire qualcosa che non risulta di loro gradimento?
Quelli, ad esempio, che parlano sempre della malafede degli altri e fanno finta di non accorgersi che poi, in fondo, usano proprio i sistemi più biechi che già usavano gli "squadristi" di un tempo?
Purtroppo, al punto in cui si è arrivati, se la Redazione non prenderà i provvedimenti opportuni... Qui a scrivere resteranno soltanto loro. Con le loro Verità, con il loro Verbo...! E chi non si "allinea", se ne può pure andare!
Ecco perché a molti è venuto il legittimo sospetto che tale accalorata difesa d'ufficio in realtà sia svolta solo con il preciso scopo di difendendere l'orticello che dà loro da mangiare o dal quale sperano  (se non l'hanno già fatto) di raccoglierne qualche frutto.
Se così dovesse essere... Che pena!

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #61 il: 26 Novembre 2009, 04:23:10 pm »
E se fossero proprio quei personaggi che, negli anni, hanno contribuito (e continuano a farlo) a far scadere la qualità di questo Forum e ad allontanare (con le loro continue provocazioni) tanti che si sono stancati di essere continuamente e pesantemente "bacchettati" ogni qual volta si permettono di dire qualcosa che non risulta di loro gradimento?

Se parli per te, a titolo personale, ti suggerirei di non dargliela vinta.
Sappi che io personalmente ti ho sempre letto con molto interesse e con molto piacere. Ti considero uno dei più validi interlocutori di sponda rossazzurra ed è veramente un peccato constatare che da parecchio tempo hai centellinato le tue presenze qui. Ripeto: non dargliela vinta!
Ciao!
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #62 il: 26 Novembre 2009, 04:43:18 pm »
Martino basta ignorare queste persone e continuare a dire cio' che pensi senza per forza doverti allontanare, cosa ti spaventa uno che ti unsulta?  Chi insulta resta un be.ota a prescindere, immagina quanto sia bello ignorarlo, ignorare e molto meglio che rispondere.

Non mi stupirei che ci sono altri Mattia....la gente per avere ragione a volte e preparata a tutto incluso trolleggiare

Lascia perdere i vari pasdaran, ultra ecc.....se ti allontani loro avranno raggiunto il loro scopo o no?

Saluti  ;-)

Offline Redazione

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #63 il: 26 Novembre 2009, 05:09:29 pm »
E se ce ne fossero parecchi in questo Forum che usano il giochetto della doppia (se non della tripla) registrazione? E se, a differenza di Mattia, fossero soltanto più "scafati" di lui e usassero sistemi diversi (e più efficaci) per nascondere l'IP?... E sistemi, sicuramente ce ne sono!!! Efficaci, pure!
E se fossero proprio quei personaggi che, negli anni, hanno contribuito (e continuano a farlo) a far scadere la qualità di questo Forum e ad allontanare (con le loro continue provocazioni) tanti che si sono stancati di essere continuamente e pesantemente "bacchettati" ogni qual volta si permettono di dire qualcosa che non risulta di loro gradimento?
Quelli, ad esempio, che parlano sempre della malafede degli altri e fanno finta di non accorgersi che poi, in fondo, usano proprio i sistemi più biechi che già usavano gli "squadristi" di un tempo?
Purtroppo, al punto in cui si è arrivati, se la Redazione non prenderà i provvedimenti opportuni... Qui a scrivere resteranno soltanto loro. Con le loro Verità, con il loro Verbo...! E chi non si "allinea", se ne può pure andare!
Ecco perché a molti è venuto il legittimo sospetto che tale accalorata difesa d'ufficio in realtà sia svolta solo con il preciso scopo di difendendere l'orticello che dà loro da mangiare o dal quale sperano  (se non l'hanno già fatto) di raccoglierne qualche frutto.
Se così dovesse essere... Che pena!

Martino, facciamo di tutto per tutelare quotidianamente gli utenti corretti e rispettosi delle regole.
La redazione può controllare mail e ip, oltre non si può andare.
Qualora esistessero casi dubbi, vi invitiamo a indicarceli attraverso la funzione "segnala al moderatore"
Grazie
« Ultima modifica: 26 Novembre 2009, 05:13:37 pm da Redazione »

Filippo MI

  • Visitatore
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #64 il: 26 Novembre 2009, 05:14:52 pm »
Martino basta ignorare queste persone e continuare a dire cio' che pensi senza per forza doverti allontanare, cosa ti spaventa uno che ti unsulta?  Chi insulta resta un be.ota a prescindere, immagina quanto sia bello ignorarlo, ignorare e molto meglio che rispondere.

Non mi stupirei che ci sono altri Mattia....la gente per avere ragione a volte e preparata a tutto incluso trolleggiare

Lascia perdere i vari pasdaran, ultra ecc.....se ti allontani loro avranno raggiunto il loro scopo o no?

Saluti  ;-)

quoto

Martino Liotrino

  • Visitatore
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #65 il: 26 Novembre 2009, 05:41:52 pm »
Redazione, Sergio, Diegos e Filippo... Avete ragione Voi. Giusto così!
Solo che quando uno si trova a dover leggere di "sdoppiamenti di prsonalità cibernetica", "007 informatici" e "politica e politicanti" nonché, dulcis in "fundaco"... "lamette arruggiate varie per usi ben specificati"... Ti passa la voglia di parlare di calcio e un tantinello "ti si rigirano"! O no?
Saluti!
« Ultima modifica: 26 Novembre 2009, 05:43:31 pm da Martino Liotrino »

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #66 il: 26 Novembre 2009, 07:39:37 pm »
...bravo Martino... cmq io sono solo io...sempre antiLOmy!!! più sicuro di cosi... ::) ::) ::)

Offline sonar

  • Utente
  • ***
  • Post: 299
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #67 il: 26 Novembre 2009, 10:39:30 pm »
Redazione, Sergio, Diegos e Filippo... Avete ragione Voi. Giusto così!
Solo che quando uno si trova a dover leggere di "sdoppiamenti di prsonalità cibernetica", "007 informatici" e "politica e politicanti" nonché, dulcis in "fundaco"... "lamette arruggiate varie per usi ben specificati"... Ti passa la voglia di parlare di calcio e un tantinello "ti si rigirano"! O no?
Saluti!


Martino, non ho capito, a " lanna arruggiata " serviva proprio per far sentire il mio il disprezzo verso chi ha barato meschinamente.
Da come lo menzioni sembra che sono stato io a fare la vigliaccata, mentre è lo stesso sentimento che hai manifestato tu, magari in modo più colorito.
Piuttosto cerca di essere meno sibillino e allusivo, che poi nascono i malintesi e involontariamente ci si caccia in certe discussioni che dispiacciono sia a farle che a leggerle.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PIETRO LO MONACO E LA MICROECONOMIA A CATANIA
« Risposta #68 il: 27 Novembre 2009, 05:30:13 pm »
Avrei voluto rispondergli seriamente Sonar, ma scoperto l'altarino non posso fare altro che registrare un altro punto per me e su cosa c'è dietro certe "critiche costruttive" di certi personaggi a Catania  8D

Che pena!

P.S.: mi piacerebbe leggere Gaspare su questo topic. Strano non si sia fatto ancora vedere.

Ciao Mauro...diciamo che il fratello Sonar ha risposto alla perfezione per me...aggiungo solo che in questo momento vivo un forte imbarazzo nei confronti di Lo Monaco...perchè quell'attacco a Corner non lo doveva fare...ma bada bene...a Corner nelle persone di Angelo Micale e Angelo Patanè...ed a nessun altro, in primis la "direttora" di testata Michela Giuffrida che con quell'editoriale famoso mostra in tutto il suo penoso splendore che gravissimi problemi di informazione ci sono a Catania...

Ciao
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est