Autore Topic: Nuovo stadio a Palermo  (Letto 46038 volte)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #15 il: 14 Gennaio 2009, 04:55:21 pm »
Templare cado nella tentazione di andare off topic. Si sono stato orlandiano ma non lo ho risparmiato mai da critiche. L'attuale sindaco non è Ciancimino ma è un poco poveretto e soprattutto circondato da Assessori che io e te gli faremmo le scarpe.

Templare ma le notizie dell'infrastrutture in costruzione le prendi dal sito? Ti ricordo che il comune è cliente mio e che le magagnette le conosco tutte.........potrei raccontarti cosine.......

Ti dico solo questa quel senza dignità si presenta lla convention della mia azienda (molto molto importnate e nota in Italia e nel mondo) dichiara di aver chiuso un progetto con noi....ed invece non solo non lo chiude ma oggi lo ha chiuso con la concorrenza........

Ti lancio un compitino studiati la rotonda di via Oreto si potrebbe eliminare con un interbvento da 5 K€...bene questi mediocri non lo capisco e la lasciano aperta in attesa di uno studio di fattibilità che stanno facendo da anni e per il quale strapagano consulenti......Studiatela..studiatela che la prx volta ti spiego come chiuderla a costo quasi zero.

Ritornado al velodromo io mi riferisco ad una struttura molto piccola tipo piscina comunale.....secondo me si potrebbe fare!!!

Via il partito di quelli che vogliono fare da dx a sx...ma questo partito non esiste....occorre buttare a mare una classe politica di mediocri e mancia franchi.


ps. Pazzini è Ufficiale (viva l'off topic)


Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #16 il: 14 Gennaio 2009, 05:00:42 pm »
Certo, ed é qui il mio rammarico più grande, va bene costruire e ammodernare la città, ma serve a poco se poi non si educa la gente, con i fatti (leggasi multe e dove occorre denunce), a rispettare il bene collettivo. Penso alle nuovissime piste ciclabili del mio quartiere (e non solo), usate per posteggiare le macchine su quattro ruote o per fare cacare i cani sul rosso delle mattonelle, che li stimola di più...

Ma quello fa parte del nostro disgraziatissimo DNA e che poi i Vigili Urbani siano un'entità nel migliore dei casi extoplasmatica, ne è una diretta conseguenza. Prima o poi comunque avrò il modo di fare un paio di domande in faccia a Sindaco e Comandante della Polizia Municipale, nell'attesa mi consolo sempre leggendo questi ragazzi del comitato di cui accennavo sopra, che non stanno con le mani in mano nemmeno da questo punto di vista...

Proprio quello che ho visto a PALERMO in occasione delle festività!!!!!!!!!!
 :^( :^( :^( :^( :^( :^(

Ti ringrazio comunque per la segnalazione del sito, sperando di poterci trovare degli aggiornamenti positivi per questa città.

Restando in tema comunque, anch'io ritengo giusta la soluzione dei abbattere il velodromo (a che serve se non si usa per il ciclismo??) e costruire un grande stadio dove urbanisticamente e logisticamente è il luogo più idoneo.
Certo dispiace veder buttare giù un opera che è costata tantissimi soldi nostri e poi vederla abbandonata; questo dovrebbe servire a capire che bisogna costruire quelle strutture che poi vengono utilizzate sempre e non in poche occasioni. E quì mi riallaccio a quanto detto precedentemente: che bisogno c'era di spendere tanti soldi in piste ciclabili se poi queste non vengono adoperate per le biciclette???? vuoi perchè sono ostruite o vuoi perchè il ciclista Palermitano preferisce le strade intasate d'auto alle piste!!!!!.

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #17 il: 14 Gennaio 2009, 05:23:57 pm »
Templare cado nella tentazione di andare off topic. Si sono stato orlandiano ma non lo ho risparmiato mai da critiche. L'attuale sindaco non è Ciancimino ma è un poco poveretto e soprattutto circondato da Assessori che io e te gli faremmo le scarpe.

Quoto sugli assessori e, se permetti, su tutto il resto dell'apparato burocratico del Comune. Ma sinceramente, tu vedi qualcuno in grado di diventare Sindaco e di riuscire il giorno dopo a licenziare centinaia di magnacci, senza essere fatto fuori (politicamente o fisicamente) le successive 24 ore?

Citazione
Templare ma le notizie dell'infrastrutture in costruzione le prendi dal sito? Ti ricordo che il comune è cliente mio e che le magagnette le conosco tutte.........potrei raccontarti cosine.......

Per sito intendi quello del Comune o quello che ti ho segnalato? In ogni caso molte cose le vedo de visu ed i cantieri di tram e passante, ad esempio, sono sotto gli occhi di tutti. Cosine da raccontare poi immagino che ne avresti a sufficienza per passare qualche weekend, ma come ben sai io alla purezza del politico (di qualunque schieramento) faccio fatica a credere, per cui non credo mi sbalordiresti più di tanto...  :-D :-D :-D ;-)

Citazione
Ti lancio un compitino studiati la rotonda di via Oreto si potrebbe eliminare con un interbvento da 5 K€...bene questi mediocri non lo capisco e la lasciano aperta in attesa di uno studio di fattibilità che stanno facendo da anni e per il quale strapagano consulenti......Studiatela..studiatela che la prx volta ti spiego come chiuderla a costo quasi zero.

Beh, innanzitutto per evitare che dall'autostrada si passi direttamente su quelli che vengono dalla rotonda basterebbe mettere un paio di aiuole e differenziare i flussi tipo così http://img73.imageshack.us/my.php?image=svincolooretozi7ps2.jpg (immagine non mia, per correttezza). Poi se hai altre idee fammi sapere.

Citazione
Ritornado al velodromo io mi riferisco ad una struttura molto piccola tipo piscina comunale.....secondo me si potrebbe fare!!!

Scusa Occasionale, ma come fai a mettere una pista di 250 metri all'interno di una struttura grande come una piscina! Un velodromo sempre velodromo resta...

Citazione
ps. Pazzini è Ufficiale (viva l'off topic)



Buono, nni livamu u pinsieru!  ;-)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #18 il: 14 Gennaio 2009, 05:40:47 pm »

Certo dispiace veder buttare giù un opera che è costata tantissimi soldi nostri e poi vederla abbandonata; questo dovrebbe servire a capire che bisogna costruire quelle strutture che poi vengono utilizzate sempre e non in poche occasioni. E quì mi riallaccio a quanto detto precedentemente: che bisogno c'era di spendere tanti soldi in piste ciclabili se poi queste non vengono adoperate per le biciclette???? vuoi perchè sono ostruite o vuoi perchè il ciclista Palermitano preferisce le strade intasate d'auto alle piste!!!!!.

Saluti
Enzo


Enzo, sai che siamo la seconda città in Italia per km di corsie preferenziali e la prima nel Meridione per km di piste ciclabili? Le piste ciclabili vanno inserite in un contesto che si sta piano piano realizzando a Palermo, quello delle infrastrutture del trasporto pubblico. L'obiettivo é fare in modo che la gente prenda l'auto il meno possibile e ricorra al mezzo pubblico per recarsi a scuola, al lavoro, a fare la spesa.

Oggi ci si lamenta degli autobus che ritardano. Basterebbe che le corsie preferenziali fossero usate per il loro vero scopo e i ritardi sarebbero il più delle volte eliminati. Invece la gente usa le corsie preferenziali per posteggiare, i commercianti si lamentano se i Vigili, una tantum, fanno il loro dovere, perchè a Palermo la gente per comprare una cosa non può posteggiare cento metri prima del negozio, deve posteggiare dentro il negozio... E così vedi i nuovi parcheggi completamente abbandonati perchè la gente non ha cultura del bene pubblico e manca totalmente di senso civico.

Idem le piste ciclabili. Climaticamente siamo in Africa, potremmo andare al lavoro in bicicletta senza correre il rischio di venire asfaltati dalla stronzetta che parla al telefonino e non si accorge che c'é lo stop o il semaforo é rosso. Fra qualche anno potrebbero essere create delle stazioni di interscambio in prossimità delle fermate dei tram o delle linee dei metrò dove noleggiare e depositare una bici e percorrere così quella distanza fisiologica che separa le singole fermate dai luoghi di destinazione di ogni singolo utente.

Nel frattempo però le piste vengono utilizzate per altro, la stronzetta col telefonino continua a posteggiare il SUV sopra il marciapiede anche se ha un posto libero di sei metri, la gente in via ammiraglio Rizzo posteggia da secoli in doppia fila interna (ovvero sul marciapiede, al fianco delle macchine regolarmente messe per strada) e le fermate dell'autobus non si distinguono dal resto della strada.

Come insegnare ai palermitani il senso civico? Io avrei una bella ideuzza, un capillare lavoro di squadra impreziosito da manganello ed olio di ricino, ma poi dicono che non sono democratico...  :-D :-D :-D
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #19 il: 14 Gennaio 2009, 06:00:15 pm »
La mia idea è molto più veloce da realizzare (un mese max) e a costo quasi nullo. Ma figurati....un ascoltatore di ditelo a RGS ha chiesto ed ottenuto un incontro con l'Ass. al traffico per spiegargli come mettendo il doppio senso in un tratto di corso dei mille sarebbe migliorata notevolmente la viabilità al ponte ammiraglio.

Sui funzionari fasulli beh....io ti dico solo che in alcuni uffici ho rivisto super operativi na poco i cosi inutili messi a passeggio da Orlando.

Vogliamo parlare di AMG lo sai che ricatta il comune sul tram....e i vertici di AMG sono scelti dal comune.

Vogliamo parlare di chi ha disegnato le Ztl? Secondo te questo mediocre lo sa che a Palermo esiste una circonvallazione interna (malaspina ghete, colonna rotta) che doveva restare fuori dall'area? O che la stazione Notarbartolo doveva essere posta sul perimetro?

Vogliamo parlare della gara per il sottopasso di via perpignano? (Non serve basta raddoppiare il ponte di Via Pitre)

Vogliamo parlare dell'allacciamento della zona industiale di Brancaccio? Sul sito del comune si scrive da 5 anni come se la dovesse realizzare domani. si tratta di 50 metri
di viadotto.

In ogni caso che è una pena lo dice solo la sinistra ma anche persone di FI e AN.

p.s. in mezzo mondo dopo la farsa della Ztl minimo si dimetteva l'assessore se non il sindaco.

In ogni caso sono daccordo con te infatti questo sindaco rappresenta la pochezza di noi Palermitani...Io se fossi eletto domani, invece di giocare al TC2 ogni pomeriggio (lo vedo xchè ci porto mia figlia) mi prenderei due vigili e gli farei fare le multe serie non quelle oscene che fanno da un pò.

Parliamo di calcio va....candidati a sindaco che ti voto!!!


   

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #20 il: 14 Gennaio 2009, 06:21:13 pm »
Parliamo di calcio va....candidati a sindaco che ti voto!!!


Mi fanno fuori dopo un'ora. Un può iessiri...  ::) ::) ::)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #21 il: 16 Gennaio 2009, 05:58:55 pm »
Piccolo aggiornamento, ecco le parole dell'assessore ai lavori pubblici di Palermo: http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=20497

Ieri c'é stato un incontro fra lui e Sagramola, forse si inizia veramente a muovere qualcosa. Adesso mi piacerebbe vedere il progetto della nuova struttura che é pronto ormai da un bel pò.

Speriamo bene.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #22 il: 17 Gennaio 2009, 01:12:14 pm »
Continuo a riuppare il thread. Penso che lo farò fino al giorno in cui ci sarà l'inaugurazione di questo nuovo stadio o, malauguratamente, dovessimo accorgersi che l'opera rimarrà soltanto un sogno.

Oggi interessante discussione su RGS con Zamparini e l'Assessore Lodato a discutere del progetto, riassumendo gli interventi (il resoconto dettagliato é su mediagol.it), Zamparini si é detto fiducioso di risolvere in un anno tutte le difficoltà burocratiche (ad esempio la necessità di operare una variante urbanistica al PRG) e di costruire poi l'impianto in un paio di anni. Ha dato una scadenza del 2013, ha ribadito il fatto che la struttura avrà una capienza di non più di 30000 spettatori e che sarà usufruibile dalla popolazione per tutta la settimana, viste le attività accessorie commerciali e non che troveranno spazio al suo interno.

Lodato dal canto suo si é detto in sintonia con Zamparini riguardo ai tempi ed ha anche riferito il suo pensiero in merito al destino della Favorita, dicendo che dovrà essere smontato il secondo anello e l'impianto destinato alle squadre giovanili del Palermo e a quelle minori della città, oltre ad essere usufruibile per concerti, manifestazioni, etc.

A proposito di dismettere il secondo anello per rispettare quindi il vincolo paesaggistico (l'anello e il centro stampa limitrofo allo stadio furono costruiti in deroga per i mondiali 90 dopo che il Sindaco Orlando garantì che a fine manifestazione sarebbero stati entrambi smontati, cosa chiaramente mai avvenuta perchè i costi sarebbero stati enormi...), mi chiedo dove saranno trovati fondi e volontà per procedere effettivamente in questo senso. Boh!

Bene, sembra che l'accelerata ci sia effettivamente stata. Aspettiamo ulteriori segnali e passi avanti.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline tano 49

  • Utente
  • ***
  • Post: 256
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #23 il: 17 Gennaio 2009, 06:21:24 pm »
dA BAMBINO SENTIVO PARLARE DEL PONTE SULLO SRETTO E DEL NUOVO STADIO A PALERMO E IMMAGINAVO ; OGGI SONO ANZIANO E MI DICO RIUSCIRO A VEDERLI ?  VOI CHE NE PENZATE ?

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #24 il: 16 Marzo 2009, 12:41:02 am »
Un bell' up a questo topic vista l'ultimora riassunta in queste news:

http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=24831
http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=24832
http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=24833
http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=24834

In pratica, per chi avesse poca pazienza per leggere tutto, Zamparini ha acquistato 270000 mq di terreno in via Lanza di Scalea, accanto al Velodromo, guarda caso proprio dove é prevista l'ubicazione del nuovo stadio... Qualcosa di concreto inizia a delinearsi, dunque.

Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #25 il: 13 Ottobre 2009, 03:47:58 pm »
Un bell'up per questo topic, visto che ci sono nuove e corpose novità.

La nuova legge che facilita l'iter burocratico per le società di calcio che vogliono costruire un impianto di loro proprietà aspetta solo l'ultimo sì alla camera, senza pericolo di sgambetti dell'ultimo minuto, visto che fin dall'inizio maggioranza ed opposizione lavorano d'amore e d'accordo sulla stesura del testo. L'Italia poi si é ricandidata ad ospitare gli Europei del 2016, stavolta non dovrebbero esserci più le lacrime della Melandri alla fine del percorso ed entro il 15 gennaio 2010 le singole amministrazioni comunali dovranno approvare i progetti presentati dalle società e dare il via libera alla fase operativa.

Oggi sul GdS una pagina era dedicata proprio al nuovo stadio e per la prima volta sono usciti dei disegni di massima e delle informazioni riguardo la struttura, che sarà multilivello, a partire dai parcheggi e salendo verso l'alto con centro commerciale, cinema multisala, gallerie di negozi, poi le tribune vere e proprie ed infine la copertura totale rivestita da pannelli solari di ultima generazione (accussì macari i verdi si stannu n'anticchiedda quieti. Fuoirse.)

Lo stadio sarà senza barriere, con 40.000 posti a sedere tutti coperti, le curve in realtà saranno dei rettilinei, la tribuna sarà collegata all'esterno con un ristorante panoramico tramite passerelle. All'inetrno del lotto di 183.000 mq ci sarà spazio pure per due campi di allenamento ed uno per la scuola calcio e per una palestra.

Ecco i link con la pagina del GdS di oggi e l'articolo:

http://img66.imageshack.us/img66/1843/img008g.jpg

http://img97.imageshack.us/img97/4628/img009t.jpg

Che dire, speriamo solo che la giunta Cammarata arrivi al 15 gennaio, poi se ne parla...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #26 il: 13 Ottobre 2009, 05:29:11 pm »


Che dire, speriamo solo che la giunta Cammarata arrivi al 15 gennaio, poi se ne parla...

 >:( >:( >:( n'chia sei proprio masochista, credevo che Scapagnini fosse il peggio...prima di avere visto all'opera Cammarata. Speriamo che se ne vada via il più presto possibile, secondo me non sarebbe capace nemmeno ad aprire il celophane del progetto...ma magari sarebbe capacissimo di fare una bella conferenza stampa, con sorriso a 52 denti. Venghino, signori, venghino...venghino nel luna park zampariniano-cammaratino, dove tutto è bello, tutto è luccicante!!!!!!!!

A parte gli scherzi (ma mica tanto), per l'oktoberfest :-D :-D :-D sono andato a Monaco di Baviera, e ho visto Bayern-Colonia all'Allianz Arena. UNO SPETTACOLO!!!!!!!! Visuale perfetta, cori dei tifosi quasi semrpe a favore della propria squadra (i fischi solo per il "proprio" Bayern quando passavano la palla al portiere da metà campo), tanti colori, niente simboli politici nelle curve, poliziotti tranquillamente all'interno dello stadio che accompagnavano fuori chi non si sedeva al proprio posto (senza le reazioni isteriche degli ultras)...insomma...IL CALCIO!
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2009, 07:02:05 pm da Fantadrum »

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #27 il: 13 Ottobre 2009, 10:13:47 pm »


Che dire, speriamo solo che la giunta Cammarata arrivi al 15 gennaio, poi se ne parla...

 >:( >:( >:( n'chia sei proprio masochista, credevo che Scapagnini fosse il peggio...prima di avere visto all'opera Cammarata. Speriamo che se ne vada via il più presto possibile, secondo me non sarebbe capace nemmeno ad aprire il celophane del progetto...ma magari sarebbe capacissimo di fare una bella conferenza stampa, con sorriso a 52 denti. Venghino, signori, venghino...venghino nel luna park zampariniano-cammaratino, dove tutto è bello, tutto è luccicante!!!!!!!!

Alt. non farmi andare off-topic pure qua. Cammarata mi ha deluso per tantissime cose, ma su una cosa a differenza di chi lo ha preceduto sta facendo bene e cioè le grandi opere, soprattutto le infrastrutture per il trasporto. Egoisticamente mi interessa che arrivi a quella data per fare si che anche il progetto stadio parta spedito e non si impantani all'ultimo o non si rischi che arrivi un altro pinco pallino con l'idea di costruirlo a Brancaccio o a Carrapipi e Palermo perde l'Europeo.

Chiaro poi che mi auguro che la magistratura faccia fino in fondo il suo lavoro ed accerti ogni responsabilità per quella che sembra a tutti gli effetti una squallida vicenda. La magistratura, Striscia la Notizia ha invece già fatto benissimo il suo lavoro.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #28 il: 03 Dicembre 2009, 09:01:36 pm »
03.12.2009 19.45 - Le notizie sono riproducibili dagli organi di stampa, a condizione che ilpalermocalcio.it venga citato come fonte.

Presentato al Comune il progetto del nuovo stadio del Palermo
Il Palermo ha illustrato oggi al Comune di Palermo, presso la sede di Palazzo Galletti, il progetto per la realizzazione del nuovo stadio del Palermo, localizzato nell’area dell’attuale Velodromo “Paolo Borsellino”.

All’incontro erano presenti per il Palermo il Presidente Maurizio Zamparini, il Vice Presidente Guglielmo Miccichè, l’Amministratore Delegato Rinaldo Sagramola e gli Architetti Gino Zavanella e Mauro Vigneri; per il Comune il Sindaco Diego Cammarata, il Vice Sindaco Francesco Scoma, l’Assessore all'Urbanistica Mario Parlavecchio, l’Assessore alle Opere Pubbliche Sergio Rappa, l’Assessore al Piano Strategico Maurizio Carta e l’Assessore alle Risorse Immobiliari Giovanni Di Giovanni.



Ecco qua, é il primo passo concreto, almeno dal punto di vista istituzionale, visto che il progetto é pronto da tempo. La settimana scorsa é stato ufficialmente aperto il cantiere per il mega centro commerciale allo Zen, adesso ci si sta muovendo anche per lo stadio e del resto c'era la scadenza di gennaio per potere fare di Palermo città candidata agli eventuali prossimi Europei di calcio.

Bene così, adesso si vada avanti anche da parte di Comune e altri enti locali.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8881
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #29 il: 11 Dicembre 2009, 06:53:04 pm »
Continuo ad aggiornare perchè sembra proprio che il progetto abbia avuto quell'accelerata che aspettavamo da mesi.

Ieri i progettisti con tecnici e politici del Comune hanno incontrato a Roma dirigenti FIGC cui illustrare lo stato delle cose a Palermo non soltanto relativamente allo stadio, ma anche in termini di recettività, infrastrutture accessorie, mobilità, il tutto nell'ottica della candidatura italiana agli europei 2016.

Stamattina Zamparini ha incontrato a Palazzo dei Normanni il Governatore Lombardo per presentargli il progetto ed ha poi comunicato che esso verrà presentato alla stampa in gennaio.

E' di ieri sera poi l'intervista al progettista, tale architetto Zavanella, che ha già messo mano ai progetti di Torino e Roma e sta continuano l'opera con Palermo. Interessante l'intervista, al di là di una certa esaltazione del personaggio Zamparini di cui non c'era probabilmente bisogno (e che oggi Zamparini ha in un certo senso smentito...), per la prima volta si parla in maniera approfondita sulle linee guida che hanno accompagnato la stesura del progetto.

Ecco il link: http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=168342
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.