Autore Topic: CT formato trasferta  (Letto 1180 volte)

Offline drum

  • Utente
  • ***
  • Post: 474
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
CT formato trasferta
« il: 23 Dicembre 2007, 06:24:47 pm »
Qui ci vorrebbe uno psicologo 8-)

Così bello e determinato in casa, così brutto e nervoso in trasferta..
Certo, la Reggina, malgrado i soliti faziosi commenti di qualche giornalista catanese (gli stessi sentiti contro Napoli e Lazio...chissà perché le squadre che vincono contro di non sono mai un "granché") ha giocato col cuore pressando, nel primo tempo, a tutto campo e lottando su ogni palla.
Invece i nostri non so dire se stanchi o demotivati o spaventati...mah :-\ poi...veramente troppi cartellini per proteste, Lo Monaco. Pulvirenti e Baldini si devono fare sentire, magari elargendo maxi-maxi multe, invece della giornata rossazzurra i soldi potrebbero prenderli là :-D

Alcune scelte di Baldini sono sembrate incomprensibili. Abbiamo uno degli esterni d'attacco più forti della Serie A e lo mettiamo punta, con due esterni che non sono dei simil-attaccanti ma dei centrocampisti. E come avremmo dovuto segnare?
Sui cambi invece non gli butto la croce addosso, anche se si poteva fare di meglio, forse. Così come non lo critico per il largo utilizzo dei titolari a Milano, in fondo la Coppa Italia é sempre una bella competizione, che fa anche cassa.

Ora riprendiamoci e sotto con la Juve.

Ps Lo Monaco, pensaci, a Gennaio fai qualcosina nei ruoli che tu sai.