Autore Topic: Bisceglie Catania  (Letto 283 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1358
Bisceglie Catania
« il: 07 Dicembre 2018, 11:00:36 pm »
Lo apro io il topico. Donqui, il loro allenatore si è dimesso, non è che il nuovo gli da la famosa scossa? ::)
Ma signori miei, il Catania secondo voi se gioca motivato e con gli uomini giusti al posto giusto può avere problemi?
Quindi caro Sottil, se credi nelle tue idee schiera i giocatori più adatti ad esse. Non cercare compromessi. Oppuro, se vuoi sfruttare le qualità di calciatori che abbiamo solo noi, mettili in condizione di dare il massimo. Niente compromessi per favore.
"U mastru"

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3388
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #1 il: 08 Dicembre 2018, 01:24:43 am »
A Bisceglie si deve vincere e basta. Non c’è alcuna alternativa. Schieri chi gli pare e giochi con il modulo che più gli piaccia, ma DEVE vincere. È l’unica cosa che conta.
FORZA CATANIA! SEMPRE.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1635
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #2 il: 08 Dicembre 2018, 05:30:08 pm »
Al 3 minuto di recupero la JS passa a TP e incamera altri 3 punti... sarà destino quello di trovare ogni anno la squadra che fa miracoli...e arrivare secondi?

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1635
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #3 il: 09 Dicembre 2018, 06:21:02 pm »
Irritante...Lodi...la sua posizione in campo...il suo comportamento in campo.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1358
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #4 il: 09 Dicembre 2018, 06:23:41 pm »
Niente da fare, amminchiò cu pupu e nessuno gli fa cambiare idea. Sto sottile continua a schierare Lodi in un ruolo che ci fa giocare in dieci. certo se becchiamo dieci calcio d'angolo o cinque punizioni dal limite Lodi il suo lo fa, ma intanto le pigliamo dal Bisceglie e i nostri difensori non sanno a chi passare la palla. >:( >:( >:( >:(
"U Mastru"

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1358
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #5 il: 09 Dicembre 2018, 07:20:54 pm »
 Ma sto c.o.g.lione ha tenuto in campo Lodi fuoriruolo e poi quando fa entrare Angiulli nel 4 4 2 lo fa giocare fuori ruolo? Spero solo che sotto l'albero babbo natale mi faccia trovare la sua letterina di dimissioni.
"U Mastru"
P.S. E per carità di patria non parlo di Ciancio, oggi l'ha rimesso in campo... Guappo visto che di C non ne capisci una m.i.n.c.h.i.a fatti consigliare da qualcuno che conosce la categoria.
"U Mastru"

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1635
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #6 il: 09 Dicembre 2018, 07:30:42 pm »
Ma sto c.o.g.lione ha tenuto in campo Lodi fuoriruolo e poi quando fa entrare Angiulli nel 4 4 2 lo fa giocare fuori ruolo? Spero solo che sotto l'albero babbo natale mi faccia trovare la sua letterina di dimissioni.
"U Mastru"
P.S. E per carità di patria non parlo di Ciancio, oggi l'ha rimesso in campo... Guappo visto che di C non ne capisci una m.i.n.c.h.i.a fatti consigliare da qualcuno che conosce la categoria.
"U Mastru"
Siamo stati ridicoli.
Non ho neanche voglia di fare considerazioni tecniche...fanno tutti pietà.
Direttore...u pisci feti da testa!

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1635
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #7 il: 09 Dicembre 2018, 07:32:44 pm »
Al 3 minuto di recupero la JS passa a TP e incamera altri 3 punti... sarà destino quello di trovare ogni anno la squadra che fa miracoli...e arrivare secondi?
Scusate...mi sono sbagliato...questa squadra non può certo arrivare seconda.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1837
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #8 il: 09 Dicembre 2018, 09:22:34 pm »
Casorezzo (MI), 9 Dicembre 2018
Cari miei,
troppo brutto per riuscire a crederci; gioco impalpabile e inconsistente: mi dispiace per Sottil e per la storia che c'è dietro di lui, ma non è riuscito a dare un'anima a questa squadra. Forse è il caso di ringraziarlo per il lavoro svolto e augurargli le migliori fortune professionali, sperando che basti. Almeno Lucarelli azzeccava i filotti di sei o cinque vittorie consecutive e poi toppava la partita decisiva: qui le strisce di risultati utili sono minime e le partite toppate sono già troppe. E che fine ha fatto il Pisseri che metteva in cassaforte le vittorie con le sue parate? Ciao,
Marco Tullio
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2018, 09:50:41 pm da Marco Tullio »
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1837
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #9 il: 10 Dicembre 2018, 09:10:54 am »
Casorezzo (MI), 10 Dicembre 2018
Carissimi,
la notte è passata, la delusione si è sedimentata, ma lo sconforto è diventato scetticismo: con questa dirigenza c'è la seria possibilità che resteremo un altro decennio in questa categoria. Lo Monaco è in grado di allestire una squadra per andare in A o per salvarsi in A, ma per vincere un campionato di terza serie non è cosa. A presto,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2099
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #10 il: 10 Dicembre 2018, 11:52:41 am »
Io mi spettavo la sconfirtta di Bisceglie (avremmo perso con qualunque squadra). Il Catania paga sempre ogni esaltazione del momento è una questione mentale, probabilmente ambientale. Anche la convinzione di avere una squadra "ammazza campionato" è sbagliata e non è un ruolo che il Catania sa rivestire per il motivo di cui sopra;  anche perchè anche quest'anno l'allenatore è stato sbagliato. Ecco il vero vulnus di Lo Monaco, da sempre: considerare squadra e società più importanti dell'allenatore; e quindi sbagliare "quasi" sempre la scelta. Il Catania é una buona squadra di cui non è stata ancora trovata la chiave del gioco e mentale. E a dicembre, se si vuole aspirare alla promozione, ciò non è ammissibile.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1358
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #11 il: 10 Dicembre 2018, 08:31:15 pm »
Io mi spettavo la sconfirtta di Bisceglie (avremmo perso con qualunque squadra). Il Catania paga sempre ogni esaltazione del momento è una questione mentale, probabilmente ambientale. Anche la convinzione di avere una squadra "ammazza campionato" è sbagliata e non è un ruolo che il Catania sa rivestire per il motivo di cui sopra;  anche perchè anche quest'anno l'allenatore è stato sbagliato. Ecco il vero vulnus di Lo Monaco, da sempre: considerare squadra e società più importanti dell'allenatore; e quindi sbagliare "quasi" sempre la scelta. Il Catania é una buona squadra di cui non è stata ancora trovata la chiave del gioco e mentale. E a dicembre, se si vuole aspirare alla promozione, ciò non è ammissibile.
Non mi sembra che Simeone, lo Slavo, Montella siano stati errori. Di sicuro non conosce la categoria e le sue dinamiche.
"U mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2099
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #12 il: 11 Dicembre 2018, 12:11:56 am »
Non mi sembra che Simeone, lo Slavo, Montella siano stati errori. Di sicuro non conosce la categoria e le sue dinamiche.
"U mastru"
Appunto "quasi" sempre: Simeone e lo Slavo subentrati a Gianpaolo e ad Atzori. Solo Montella dall'inizio così come Marino. Lo stesso Zenga l'anno prima era subentrato a Baldini.
Vedremo cosa farà con l'attuale.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1962
Re:Bisceglie Catania
« Risposta #13 il: Oggi alle 09:14:03 am »
In cambio dell'allenatore agognato da molti di voi perchè in quanto allenatore che ha passato la categoria centrando la promozione diretta sarà costato bei soldini e non penso nelle casse del CT ci siano risorse supplementari per pagarne un altro. Secondo me sarà rinforzato il centrocampo a gennaio e ci sarà qualche innesto anche in difesa. Io spero che con dei piccoli accorgimenti si possa ovviare a queste inspiegabili debacles.
Auspico anche che Sottil incominci ad inculcare ai calciatori qualche elementare principio tipo:
  • rispettare aggredendolo allo sfinimento qualsiasi tipo di avversario
  • fare le cose semplici
  • essere più concreti sottoporta