Autore Topic: CATANIA - SIRACUSA  (Letto 341 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1955
CATANIA - SIRACUSA
« il: 06 Novembre 2018, 01:18:53 pm »
Derby non derby che il Catania deve vincere e convincere sia nel gioco che neo goals perchè è da quelli che si vincono i campionati. Abbiamo due signori attaccanti che tutti ci invidiano, mettiamoli in condizione di segnare rinfoltiamo il centrocampo e spezziamo il giocom dell'avversario sul nascere.

Pisseri
i tre difensori
Manneh insieme a Biagianti Lodi Bucolo e Calapai

e davanti il duo CU-MA

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1616
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #1 il: 06 Novembre 2018, 03:43:11 pm »
Secondo me Curiale e Marotta non sono bene assortiti, mi piacerebbe vedere con uno dei due Brodic che pare essere più tecnico degli altri due.
In casa giocherei con la difesa a 4 ma con almeno uno dei due "terzini" molto offensivo...tipo Manneh per capirci.
Dobbiamo tornare subito a vincere...e a convincere.

Fozza Catania

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1795
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #2 il: 06 Novembre 2018, 07:47:37 pm »
Casorezzo (MI), 6 Novembre 2018
Cari,
non avremmo dovuto disfarci di Ripa, un vero animale d'area di rigore: il suo bottino di una mezza dozzina di reti sarebbe stato assicurato. E che dire della sua camminata claudicante che ci seduceva fin dalle prime fasi del riscaldamento? Poi c'era Rossetti che poteva tornarci utile con le sue reti, anche se, a onor del vero, in campionato ha segnato solo al suo esordio contro il Bari, ma vogliamo parlare di Di Grazia, il talentuoso gioiello autoctono? Insomma, ha ragione chi non c'è più o chi c'è, ma è come e non ci fosse. Domani a Siracusa prevedo il pienone: intendo al teatro antico, naturalmente, visto che la gara si gioca a Catania. Ciao,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1336
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #3 il: 06 Novembre 2018, 11:01:29 pm »
4 3 3 nostro marchio di fabbrica, soprattutto in casa. Dieci minuti di melina e appena parte la curva, devono partire anche i ragazzi.
"U Mastru"

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1336
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #4 il: 07 Novembre 2018, 10:26:56 pm »
Primo tempo penoso contro un avversario che corre il doppio di noi e con un Sottile che sembra colpito dalla stessa malattia del Livornese, anche lui si mette a fare lo scienziato.... Quel terzino sinistro poi, un incubo.
"U Mastru"

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1955
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #5 il: 07 Novembre 2018, 11:33:12 pm »
Fhiiiiiiuuuuuuu!   l'abbiamo scampata bella e non tanto per la pochezza degli aretusei ma pe la lentezza dei nostri; alla fine Angiulli (che non azzecca un passaggio ma trova sempre la porta da fuori) e Manneh fanno la differenza e nonostante il igore fallito da Lodi Biagianti se ne inventa una delle sue e portiamo a casa i tre punti.
La preparazione secondo me la dobbiamo vedere in prospettiva; adesso siamo sulle gambe ma chissà; magari da Gennaio si vola....
Marotta sempre sul pezzo; bravo giocatore;
Curiale oggi .... lasciamo perdere
Calapai deve osare di più
Biagianti ha morso le caviglie di tutti i bianchi ed ha fatto un goal bello nel suo cinismo.
Pisseri ha salvato il risultato un paio di volte
Aya rozzo ma efficace
meglio Ciancio nella difesa a tre
Silvestri il più lucido

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1336
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #6 il: 07 Novembre 2018, 11:39:22 pm »
Partita vinta da due vecchietti irresistibili, anche se il novello scienziato le prova tutte per far giocare male Lodi. Lodi, ero quasi certo che Messina glielo parlava il rigore, se lo è studiato per anni a torre del grifo. Ripeto, partita vinta dai giocatori, che ci hanno messo l'anima, quindi meglio che il Sottile si dia una regolata, o tolga il DISTURBO.
C. A. Z. Z. O HA TENUTO IN CAMPO CIANCIO PER TUTTA LA PARTITA!!  >:( >:(
"U Mastru"

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1616
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #7 il: 08 Novembre 2018, 12:00:44 am »
Un gollonzo di rapina e portiamo a casa tre punti.
Ma lo vedo solo io che Curiale è capace solo di tirare addosso al portiere? Ma che attaccante è? Boh.
Pessimi i due terzini nella difesa a 4...con Ciancio che ha fatto meglio nella difesa a tre.
Squadra immobile sul loro gol...sembrava sulle gambe già da qualche minuto...ma Sottil non mi sembra (già da qualche partita) particolarmente brillante nel tempismo dei cambi...ma dico io hai 5 cambi...usali specie in questo periodo in cui stai mettendo sotto stress la squadra a causa di parecchie partite ravvicinate.
Fino ad un certo punto sembrava la partita con il Trapani...pessimo primo tempo e poi inizio ripresa alla grande con gol nei primissimi minuti...che sembrava mettere anche questa partita in discesa.
Restano i tre punti importantissimi...perchè non vincere in casa dopo la sconfitta di Potenza...poteva aprire un momento di difficoltà...che è solo mascherata...sperando in un generale miglioramento della condizione e dei recuperi di Rizzo e Barisic.

Fozza Catania

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2009
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #8 il: 09 Novembre 2018, 09:12:16 am »
Non ho visto la partita, ma in compenso ho visto il bellissimo striscione esposto in curva: Bellissimo gesto!  =D> =D> =D>

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1336
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #9 il: 10 Novembre 2018, 07:55:40 pm »
Non ho visto la partita, ma in compenso ho visto il bellissimo striscione esposto in curva: Bellissimo gesto!  =D> =D> =D>
=D> =D> =D> =D> =D>

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4441
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #10 il: 12 Novembre 2018, 03:34:36 pm »
Non ho visto la partita, ma in compenso ho visto il bellissimo striscione esposto in curva: Bellissimo gesto!  =D> =D> =D>

Nell’accogliere con piacere ed orgoglio siculo l’aulico gesto della curva etnea mi sto chiedendo perché quando un evento luttuoso di simile portata accade al di fuori della Sicilia, il minuto di raccoglimento negli incontri di calcio viene esteso in tutto il territorio italiano. Ma se l’evento luttuoso accade in Sicilia diventa solo “cosa nostra”. Praticamente soltanto al Barbera è stato osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime di Casteldaccia (e al Massimino?). E non è la prima volta che accade ciò. Nel 2009, a seguito dell’alluvione a Giampilieri dove morirono 37 persone, il minuto di silenzio fu autorizzato dapprima solo negli stadi siciliani, suscitando non poche polemiche, tanto che 7 giorni dopo, nell’incapacità di fornire credibili spiegazioni, si ritornò sulla decisione ed il minuto di silenzio fu osservato in tutti i campi italiani. Ma m’è sembrata un po’ una minestra riscaldata. Ed oggi, come allora, sento qualcosa di discriminatorio nei nostri confronti.
"Ora uccidete tutti i ragazzi e anche tutte le donne che sono appartenute a un uomo, ma conserverete in vita per voi le ragazze ancora vergini." Numeri 31:17 (Yahweh libidinoso :-)

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1035
Re:CATANIA - SIRACUSA
« Risposta #11 il: 12 Novembre 2018, 07:47:19 pm »
Non ho visto la partita, ma in compenso ho visto il bellissimo striscione esposto in curva: Bellissimo gesto!  =D> =D> =D>

Nell’accogliere con piacere ed orgoglio siculo l’aulico gesto della curva etnea mi sto chiedendo perché quando un evento luttuoso di simile portata accade al di fuori della Sicilia, il minuto di raccoglimento negli incontri di calcio viene esteso in tutto il territorio italiano. Ma se l’evento luttuoso accade in Sicilia diventa solo “cosa nostra”. Praticamente soltanto al Barbera è stato osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime di Casteldaccia (e al Massimino?). E non è la prima volta che accade ciò. Nel 2009, a seguito dell’alluvione a Giampilieri dove morirono 37 persone, il minuto di silenzio fu autorizzato dapprima solo negli stadi siciliani, suscitando non poche polemiche, tanto che 7 giorni dopo, nell’incapacità di fornire credibili spiegazioni, si ritornò sulla decisione ed il minuto di silenzio fu osservato in tutti i campi italiani. Ma m’è sembrata un po’ una minestra riscaldata. Ed oggi, come allora, sento qualcosa di discriminatorio nei nostri confronti.

Nulla di nuovo sotto il sole di Sicilia. La discriminazione nei nostri confronti va avanti da appena 202 anni.