Autore Topic: Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'  (Letto 254 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1394
Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'
« il: 24 Settembre 2018, 08:42:10 pm »
 "Il Tribunale di Catania ha emesso un decreto di sequestro e confisca di beni, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti dell'editore e direttore del quotidiano La Sicilia, Mario Ciancio Sanfilippo, attualmente sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa..."  8|

https://palermo.repubblica.it/cronaca/2018/09/24/news/catania_la_dda_sequestra_150_milioni_a_mario_ciancio-207221992/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P11-S1.8-T1

Come diceva Aldo, Giocanni e Giacomo 'Non ci posso credere'  :-D

Redazione, per piacere, rimuovete immediatamente il topic perche' infastidisce la quiete degli espertoni di calcio, per la comitiva del mago di Carorezzo questo topic e' uno smacco ai loro interessantissimi spunti tecnici, degni di tecnici con qualifica UEFA A  :-D

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4444
Re:Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'
« Risposta #1 il: 25 Settembre 2018, 12:50:36 am »
Cugino Diegos, francamente non ti seguo, trovo questa ironia un po' fuori luogo. Per conto mio massima solidarietà alla redazione e a tutti i lavoratori del giornale; di solito, quando ci sono "scossoni"al vertice, le conseguenze spesso gravano sulle fasce più deboli. Spero solo che trovino tutti la serenità e che non si perda alcun posto di lavoro.
Io crederei all’esistenza del Salvatore se voi aveste una faccia da salvati.
(cit. Friedrich Nietzsche)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1362
Re:Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'
« Risposta #2 il: 25 Settembre 2018, 07:52:24 am »
Cugino Diegos, francamente non ti seguo, trovo questa ironia un po' fuori luogo. Per conto mio massima solidarietà alla redazione e a tutti i lavoratori del giornale; di solito, quando ci sono "scossoni"al vertice, le conseguenze spesso gravano sulle fasce più deboli. Spero solo che trovino tutti la serenità e che non si perda alcun posto di lavoro.
=D> =D> =D> =D>

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1394
Re:Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'
« Risposta #3 il: 25 Settembre 2018, 11:32:12 am »
Cugino Diegos, francamente non ti seguo, trovo questa ironia un po' fuori luogo. Per conto mio massima solidarietà alla redazione e a tutti i lavoratori del giornale; di solito, quando ci sono "scossoni"al vertice, le conseguenze spesso gravano sulle fasce più deboli. Spero solo che trovino tutti la serenità e che non si perda alcun posto di lavoro.

Sergio non auguro certamente ai dipendenti di perdere il posto di lavoro, non hanno nulla a che fare con tutto cio' e la mia ironia non si riferisce a padri di famiglia che lavorano - certo non dirmi che non ti sorprende il fatto che il giornale della nostra isola e' infiltrato dalla mafia e ancor peggio l'editore e direttore e' sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa - sconcertante!

Certo il processo deve arrivare alla fine per accertare il fatto, resta comunque il fatto che un processo del genere non lo si fa se non ci sono gli estremi - tutto cio' ti fa pensare che nell'esecutivo del giornale 'La Sicilia' non ci sono esattamente delle belle personcine?

Salutoni

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4444
Re:Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'
« Risposta #4 il: 25 Settembre 2018, 02:05:36 pm »
Cugino Diegos, francamente non ti seguo, trovo questa ironia un po' fuori luogo. Per conto mio massima solidarietà alla redazione e a tutti i lavoratori del giornale; di solito, quando ci sono "scossoni"al vertice, le conseguenze spesso gravano sulle fasce più deboli. Spero solo che trovino tutti la serenità e che non si perda alcun posto di lavoro.
=D> =D> =D> =D>
;-)
Io crederei all’esistenza del Salvatore se voi aveste una faccia da salvati.
(cit. Friedrich Nietzsche)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4444
Re:Decreto di Confisca Per il Giornale 'La Sicilia'
« Risposta #5 il: 25 Settembre 2018, 02:07:01 pm »
Cugino Diegos, francamente non ti seguo, trovo questa ironia un po' fuori luogo. Per conto mio massima solidarietà alla redazione e a tutti i lavoratori del giornale; di solito, quando ci sono "scossoni"al vertice, le conseguenze spesso gravano sulle fasce più deboli. Spero solo che trovino tutti la serenità e che non si perda alcun posto di lavoro.

Sergio non auguro certamente ai dipendenti di perdere il posto di lavoro, non hanno nulla a che fare con tutto cio' e la mia ironia non si riferisce a padri di famiglia che lavorano - certo non dirmi che non ti sorprende il fatto che il giornale della nostra isola e' infiltrato dalla mafia e ancor peggio l'editore e direttore e' sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa - sconcertante!

Certo il processo deve arrivare alla fine per accertare il fatto, resta comunque il fatto che un processo del genere non lo si fa se non ci sono gli estremi - tutto cio' ti fa pensare che nell'esecutivo del giornale 'La Sicilia' non ci sono esattamente delle belle personcine?

Salutoni

Mi fa molto piacere che il mio intervento ti abbia dato modo di specificare il tuo punto di vista. Fermo restando che la giustizia debba fare il suo corso, il lavoro delle persone innanzitutto.
Non mi sorprende nulla, tranne il fatto che malgrado le centinaia di accidenti giornalieri diretti a Zamparini da almeno mezzo milione di persone, questi gode ancora di ottima salute. Manco una diarrea cronica gli viene. E continua ancora a parlare di stadio nuovo, d’investimenti (senza soldi) e di progetti vari.

Saluti anche a te.
Io crederei all’esistenza del Salvatore se voi aveste una faccia da salvati.
(cit. Friedrich Nietzsche)