Autore Topic: CATANIA - Reggina  (Letto 409 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1925
CATANIA - Reggina
« il: 14 Marzo 2018, 01:40:24 pm »
Apro io questo topic sperando che domenica il Catania faccia risultato a dispetto dei "se" e dei "ma" che alla fine è quello che conta.
Appurato che il bel gioco latita un solo motto: amavvinciricomuègghiè

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1278
Re:CATANIA - Reggina
« Risposta #1 il: 14 Marzo 2018, 08:08:17 pm »
A dire il vero sono alquanto scoraggiato, ma diciamo che la squalifica di Lodi un effetto positivo l'ha portato, almeno non si pesta i piedi con Mazzarani. Se poi il genio concede un turno di riposo a Marchese che tanto non gli manca chi schierare su quella fascia, mette due muratori ai lati di Mazzarani e schiera le due ali che dovrebbero aver recuperato tutte e due, magari la vinciamo. Ma ormai dallo scienziato mi aspetto la qualunque. ::)
"U Mastru"

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1560
Re:CATANIA - Reggina
« Risposta #2 il: 15 Marzo 2018, 07:13:29 pm »
Vediamo se indovino...
secondo me Lucarello schiera:
Pisseri
Aya Blondett Bogdan Marchese
Biagianti
Barisic mazzarani rizzo porcino
curiale

Perchè il mago è convinto di fare come la juventus quando schiera Barzagli a terzino destro...che ha sempre la possibilità di passare subito alla difesa a tre, schierando Aya a terzino destro...appunto.
Biagianti centrale basso di centrocampo e poi Barisic e Porcino esterni che gli garantiscono copertura.
Questo è il suo ragionamento.

Personalmente invece schiererei:
Pisseri
Semenzato (esposito) Aya Bogdan Marchese
Rizzo Biagianti Porcino
Di Grazia Ripa (Curiale) Russotto (con Barisic al posto di uno dei due se non in condizione)
Mazzarani deve sempre entrare a partita in corso...a secondo delle necessità come esterno di attacco o come centrocampista

Fozza Catania
« Ultima modifica: 15 Marzo 2018, 07:15:51 pm da Giovanni (Roma) »

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1278
Re:CATANIA - Reggina
« Risposta #3 il: 18 Marzo 2018, 05:33:12 pm »
Posso dire che pur giocando da cani abbiamo spezzato le reni alla reggina? Che Mazzarani senza Lodi in campo rende il doppio,che è sempre poco per le sue qualità, ma che oggi ha fatto la differenza, come ha fatto la differenza giocare con due ali, di cui una, quello abbronzato forte oltre a fare ammattire l'avversario di turno in fase offensiva, da una mano da niente quando c'è da difendere. Qualcuno lo teneva in panca fino ad ieri. ma se non giocano e sbagliano in queste categorie quando crescono i nostri ragazzi, perchè hai voglia dire che è scuro, ma il ragazzino è marca liotru.
"U Mastru"
P.S. Occhio, anche Russotto è tornato...

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1560
Re:CATANIA - Reggina
« Risposta #4 il: 18 Marzo 2018, 09:13:41 pm »
Visti solo gli higlights...certo che nel finale abbiamo corso un bel rischio dopo aver sprecato almeno un paio di palle gol chiare per andare 3-0.
Sia nell'occasione del loro gol che poi nella occasione successiva ho visto la coppia dei centrali non molto reattivi...e con poco affiatamento.
Secondo me sono loro che devono giocare da qui a fine campionato quindi sarà meglio che si capiscano.
Curiale mi ricorda sempre più Spinesi...e lo dico come un complimento.
Il Trapani ha avuto la sua giornata storta...era ora!!!

Fozza Catania...e un in bocca al lupo ai lupetti cosentini !!!

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3314
Re:CATANIA - Reggina
« Risposta #5 il: 19 Marzo 2018, 11:22:35 am »
Una buona partita, macchiata da dieci minuti di panico dopo il gol reggino. La partita stava scorrendo liscia, con una Reggina inconsistente ed il Catania che, senza forzare più di tanto sfiorava, ripetutamente il terzo gol, quando una dormita difensiva, con i due centrali protagonisti principali, ha regalato, inopinatamente, il gol ai reggini e ha regalato alle nostre coronarie dieci minuti di stress di cui, noi e loro, non sentivamo il bisogno. Purtroppo non è la prima volta che, anche con protagonisti diversi (ricordate il doppio pasticcio Aya/Tedeschi che regalò due gol alla Casertana?) che questo succede e sono tanti i punti persi per questi errori dei singoli ed a questo punto io mi chiedo, non sarebbe il caso di trovare un posto fisso a Blondett, che dei quattro centrali, a mio giudizio, è il più affidabile? Lì davanti, bene o male, a rete ci andiamo sempre, se riuscissimo ad eliminare queste frequenti sbavature difensive, non avremmo che da guadagnarci.
FORZA CATANIA! SEMPRE.