Autore Topic: Catania-Francavilla  (Letto 672 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3187
Catania-Francavilla
« il: 02 Aprile 2017, 07:30:04 pm »
Vediamo di invertire la tendenza.  :-))
FORZA CATANIA! SEMPRE.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1471
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #1 il: 02 Aprile 2017, 07:41:23 pm »
 :-D :-D :-D
« Ultima modifica: 02 Aprile 2017, 07:43:28 pm da Nelson »
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 1988
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2017, 07:46:31 pm »
 =D> =D>

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1060
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #3 il: 02 Aprile 2017, 09:30:22 pm »
e adesso che ci faccio ccon sto vestito nero, queste scarpe nere, sto cappello nero, sti occhiali da sole neri.... signori io sono sulle spese....
"U Mastru"

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1597
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #4 il: 02 Aprile 2017, 09:37:27 pm »
Casorezzo (MI), 2 Aprile 2017
Caro Nino,
se vuoi, anch'io ne conosco uno buono... se vuoi, posso spendere una buona parolina e ti assumerà. Gli serve qualcuno che guidi la berlina e si occupi della vestizione. Ciao,
MArco Tullio

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1060
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #5 il: 02 Aprile 2017, 09:40:26 pm »
Casorezzo (MI), 2 Aprile 2017
Caro Nino,
se vuoi, anch'io ne conosco uno buono... se vuoi, posso spendere una buona parolina e ti assumerà. Gli serve qualcuno che guidi la berlina e si occupi della vestizione. Ciao,
MArco Tullio
Lo faccio già come secondo lavoro, sai come, il settore delle tende è in crisi quasi ai livelli della scuola italiana. 8D
"U Mastru"

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1597
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #6 il: 02 Aprile 2017, 09:43:27 pm »
Casorezzo (MI), 2 Aprile 2017
Caro Nino,
 allora sono certo che con la salma usi tutta la delicatezza di cui sei capace. Ciao,
Marco Tullio

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1771
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #7 il: 05 Aprile 2017, 09:37:44 pm »
e dopo aver spezzato le reni del mostro abbattendo l'invincibile armata del Francavilla Fontana gagliardo drappello della "Ciittà degli imperiali" riprende il nostro fulgido cammino verso le Mete prefisse ed agognate.

....lo so, ho bisogno di una vacanza lunga  :-(
#stamuavvulannu!

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1425
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #8 il: 05 Aprile 2017, 09:39:19 pm »
Tre ottimi punti...per una salvezza tranquilla.

Fozza Catania

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1060
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #9 il: 05 Aprile 2017, 10:13:14 pm »
Piccola premessa, Aldo continua tu! :-D
Poi, poi preso osso per fare brodino, niente di più e niente di meno. Continuiamo ad avere una voragine a centrocampo e a far scendere in campo fantasmi, gente a cui del Catania non gliene può fregar di meno. Parlo di Mazzarani, Pezzo di bon, e anche del ragazzino slavo.
Di contro il folle Russotto il cuore lo mette sempre, peccato che è matto.
Io continuo a pensare che se a centrocampo ci mettiamo a quattro o meglio ancora a cinque, Scoppa diventa un valore aggiunto, ma se gli si chiede di portare la croce...
Una parola la vorrei spendere per il ragazzino che sta sulla fascia destra.
Parisi non è un campione, non è roba da serie A, in B magari un posticino lo troverebbe, ma per noi basta e avanza, specialmente se sulla stessa fascia ha un Russotto in giornata positiva che lo aiuta nei raddoppi. Poi lui ci tiene, o se ci tiene, al contrario di molti altri...
"U Mastru"

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1471
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #10 il: 06 Aprile 2017, 02:59:55 am »
Tre punti importanti. Me li prendo e sono soddisfatto. Punto.

A me basta. E poi hanno evitato di lasciare punti a una squadra scarsa, che si trova sorprendentemente al sesto posto per aver ottenuto buona parte dei punti in casa, in un campo improponibile e inaccettabile. Ok, si tratta di Lega Pro, ma è un campo inadeguato anche per i campionati dilettanti, in cui giocano calciatori rispettabili, alcuni persino migliori di quelli che sono diventati professionisti.

A me non sorprende la categoria, perché ho sempre seguito il Catania, tra Lega Pro, serie C, serie C1 e serie C2. Per me il nostro presente (insoddisfacente) non è un problema. Ma considero assurdo che si debba giocare in campi come quello di Francavilla Fontana.

Ultima cosa: io credo che il ragazzino slavo sia uno dei migliori giocatori del Catania. Il nostro vivaio è solo tanto bla bla bla. Il giovane ex Stella Rossa è uno dei migliori colpi dello zio Peter.

Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1060
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #11 il: 06 Aprile 2017, 07:39:02 am »
Tre punti importanti. Me li prendo e sono soddisfatto. Punto.

A me basta. E poi hanno evitato di lasciare punti a una squadra scarsa, che si trova sorprendentemente al sesto posto per aver ottenuto buona parte dei punti in casa, in un campo improponibile e inaccettabile. Ok, si tratta di Lega Pro, ma è un campo inadeguato anche per i campionati dilettanti, in cui giocano calciatori rispettabili, alcuni persino migliori di quelli che sono diventati professionisti.

A me non sorprende la categoria, perché ho sempre seguito il Catania, tra Lega Pro, serie C, serie C1 e serie C2. Per me il nostro presente (insoddisfacente) non è un problema. Ma considero assurdo che si debba giocare in campi come quello di Francavilla Fontana.

Ultima cosa: io credo che il ragazzino slavo sia uno dei migliori giocatori del Catania. Il nostro vivaio è solo tanto bla bla bla. Il giovane ex Stella Rossa è uno dei migliori colpi dello zio Peter.
Scusa colpa mia, io non parlavo del difensore, ma quella cosa inutile fatta entrare gli ultimi dieci minuti.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1597
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #12 il: 06 Aprile 2017, 08:08:14 am »
Casorezzo (MI), 6 Aprile 2017
Carissimi,
 bellissima vittoria casuale dovuta a una fortunosa azione e difesa disordinatamente a denti stretti, ma senza troppe idee: peccato che Di Grazia a una decina di minuti dalla fine si pappi l'occasione fortuita che si era creata, ma fortunatamente Nzola, poco dopo, fallisce il pareggio. Il secondo tempo è stato da manuale: è stato un esempio di come si debba evitare di lasciare costantemente l'iniziativa agli avversari. Questa vittoria casusale è la sorella del successo di Messina: speriamo che tra questa ela prossima non si piazzino altre cinque sconfitte. Comunque, per la salvezza diretta, dovremmo esserci quasi: ormai l'unico obiettivo serio è quello. Bisogna, infatti, finire questa stagione senza danni e sperare nella prossima. Ma occorre che cambi qualcosa di sostanziale: bisogna che Pulvirenti se ne vada, e non intendo solo Giovanni. Cordialmente,
Marco Tullio

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1471
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #13 il: 06 Aprile 2017, 02:09:11 pm »
Ah, ok, Mastru. Allora è anche colpa mia, perché pensavo ti riferissi a quel ragazzino molto bravo e professionale, guarda caso uno dei pochi ad essere in buona forma fisica, quindi sempre pronto a superare in velocità il diretto avversario. Quel ragazzo il cui cognome rievoca il ricordo di vecchi campioni del Basket. Tu invece ti riferivi a quel ragazzo su cui erano in tanti a puntare, ma che in questi anni non ha mostrato miglioramenti, quello di un metro e novanta per ottanta chili che ha il fisico del centravanti ma si ostina a correre a testa bassa per voler dribblare anche le bandierine. Quello che non si è capito ancora cosa farà da grande e quale sia il suo ruolo congeniale. Eppure, ha i piedi buoni e quando gioca senza pensare saprebbe fare grandi cose. Sono quei casi in cui si dice che uno ha il pane ma non ha i denti.

Howgh!, grande Mastru.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1352
Re:Catania-Francavilla
« Risposta #14 il: 06 Aprile 2017, 03:15:27 pm »
Forse bisognerebbe cominciare a capire in quale campionato giochiamo, io per primo, che storcevo il naso quando con Rigoli in panchina vincevamo senza una parvenza di gioco, tutti a parlare di disfatta, stampa e opinionisti vari in testa, quando perdiamo grazie ad episodi sfortunat per noi e fortunati per gli altri, vedi foggia, o pali e traverse colpiti dai nostri, quando invece vinciamo noi grazie a un pizzico di fortuna, facemu i stuffusi.
Ora o si giudica una partita sempre solo in base al risultato o non lo si fa mai, invece quando perdiamo siamo scarsi a prescindere dalla prestazione e gli altri sono forti, quando vinciamo siamo stati fortunati e l'avversario non meritava di perdere, la verità è che è proprio la categoria in cui ahinoi siamo andati a finire ad essere scarsa, come dimostra il fatto che la prma in classifica qui a Catania non ha fatto sfraceli anzi, tutt'altro, mentre l'ultima in classica del momento, ha vinto facile, questo significa che c'è un livellamento, verso il basso, e che spesso le partite si vincono o si perdono solo per episodi occasionali, prima di scegliere un allenatore bisognerebbe forse indagare se statisticamente è fortunato o sfigato.