Autore Topic: E nella terra del Gattopardo........  (Letto 293 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4385
E nella terra del Gattopardo........
« il: 21 Marzo 2017, 09:23:21 am »
........ tutto cambia, affinchè tutto rimanga immutato!



Ecco il comunicato del comitato TiRR (tifosi rosanero riuniti)

Comitato Ti.R.R.
(Tifosi Rosanero Riuniti)
——————————

Alla c.a. del Presidente
dell’U.S.Città di Palermo
Sig. Paul Baccaglini
Sede

Presidente, dal giorno del suo insediamento alla presidenza della Società rosanero Lei ha avuto modo di constatare con quanto favore è stato accolto da noi tifosi palermitani, principalmente in quanto la sua figura ha finalmente rappresentato quel ricambio ai vertici societari tanto invocato da una “piazza” negli ultimi tempi stanca della presenza del suo predecessore  il cui disimpegno gestionale ha prodotto una catena di risultati negativi e l’ultimo anello è costituito dai pietosi numeri del campionato in corso confermati domenica a Udine dalla ennesima mancata occasione di provare ad evitare una retrocessione in serie B che obiettività ci impone a questo punto di ritenere meritata e, ci consenta, oggi il sospetto fin dall’inizio anche freddamente programmata. Mr. Paul,  guardiamo con fiducia alle sue pubblicizzate scadenze di Aprile e successivo ok della Lega ma, ci consenta anche dubbi, perplessità, riserve nel giudizio di una operazione finanziaria che ci ha presentato e continua a presentarci a “scatola chiusa”, anzi ermetica. Ma su un punto, le sia ben chiaro, l’aspettiamo al varco.  Riteniamo conosca bene quale e quanta “simpatia” (si fa per dire) sia intercorsa ultimamente tra Maurizio Zamparini e noi tifosi rosanero; abbiamo classificato sul piano della comunicazione, su cui peraltro lei si è finora dimostrato abilissimo, ripetute  sue “dichiarazioni d’amore” nei suoi confronti come una provocazione, una imprudenza, un parlare di corda in caso dell’impiccato, in poche parole una beffa che le saremo profondamente grati se vorrà risparmiarci in futuro.  Faccia in modo  che quella sbandierata consulenza, dalla quale dissentiamo con tutte le  nostre forze, rimanga almeno solo ed esclusivamente nel segreto di un suo legittimo rapporto privato; ci usi la grande cortesia di non evocarla pubblicamente e che questo nome e cognome scompaia da ogni e qualsiasi citazione in quanto riteniamo l’ex presidente unico e solo responsabile di sfasci  e mortificazioni che sul piano calcistico stiamo subendo, per evitare i quali scientificamente nulla ha voluto fare quando le circostanze lo consentivano.. Si liberi in blocco inoltre, caro Presidente, al termine di questa travagliata stagione, dei tanti personaggi corresponsabili della gestione societaria a tutti i livelli e promuova invece, se è il caso, l’ingresso di soggetti  innamorati del rosanero e non di altro che con i nostri gloriosi colori nulla hanno a che vedere. Richiami inoltre i calciatori tesserati ad un comportamento professionale in questo scorcio di partite che alcuni chiamano finale di campionato ma che noi indichiamo ormai come “calvario”  che per quanto possibile salvaguardino la dignità calcistica della nostra Città e non mortifichino ulteriormente le nostre passioni; se non ne sono capaci, che dalla prossima partita casalinga indossino un maglia di altro colore. Dispiace che le circostanze ci portino a siffatta dichiarazione ma, passi il termine poco elegante, siamo “incazzati” (rosa) neri e in mancanza di queste mosse, se all’esterno dall’U.S. Città di Palermo altro non arriva che un fuorviante segnale che tutto cambia perché tutto rimanga come prima,  rischia seriamente di non poter contare sul necessario e indispensabile appoggio della delusa tifoseria del Palermo alla ricerca del perduto entusiasmo. Al contrario, Presidente, ci riassicuri del suo potenziale finanziario; dimostri che ogni e qualsiasi decisione sarà presa da lei e solo da lei; subito, prima possibile o alla loro naturale decadenza mandi via fantasmi e  “mercanti dal tempio” e, a prescindere dalla categoria, saremo tutti con lei senza se e senza ma.

Mario. Oddo
portavoce Ti.R.R
PRIMA SEDES CORONA REGIS ET REGNI CAPUT -  https://www.youtube.com/watch?v=Bnh2jfes7AU

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4385
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #1 il: 21 Marzo 2017, 09:25:37 am »
Di positivo c'è solo la consapevolezza che sta accadendo e, appunto, sta accadendo: l'ennesima buffonata di zampa
PRIMA SEDES CORONA REGIS ET REGNI CAPUT -  https://www.youtube.com/watch?v=Bnh2jfes7AU

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1980
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #2 il: 21 Marzo 2017, 11:08:57 am »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.
Ho pazienza, prima o poi se ne deve andare e con lui spero anche tutti i suoi solidali, tifosi e giornalisti lecchini compresi.
Allora ci potremo riappropriare della nostra squadra, in qualunque serie e categoria.
salutamu e forza Palermo sempre.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1060
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #3 il: 21 Marzo 2017, 10:27:13 pm »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.
Ho pazienza, prima o poi se ne deve andare e con lui spero anche tutti i suoi solidali, tifosi e giornalisti lecchini compresi.
Allora ci potremo riappropriare della nostra squadra, in qualunque serie e categoria.
salutamu e forza Palermo sempre.
Scusa se m'intrometto, ma ti ricordo che l'aspettativa di vita si è di molto alzata, quello è buono di campare cent'anni. ::)
Mamma mia come "siamo" caduti in basso...... :^(
"U Mastru"

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1980
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #4 il: 21 Marzo 2017, 11:52:54 pm »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.
Ho pazienza, prima o poi se ne deve andare e con lui spero anche tutti i suoi solidali, tifosi e giornalisti lecchini compresi.
Allora ci potremo riappropriare della nostra squadra, in qualunque serie e categoria.
salutamu e forza Palermo sempre.
Scusa se m'intrometto, ma ti ricordo che l'aspettativa di vita si è di molto alzata, quello è buono di campare cent'anni. ::)
Mamma mia come "siamo" caduti in basso...... :^(
"U Mastru"
Caduti in basso? Senti mastru sia chiaro che io non auguro, ne mi permetterei mai di farlo con chiunque esso sia, il male a nessuno. Io mi riferisco esclusivamente alle vicende sportive e null'altro. L'era di Zamparini proprietario della squadra prima o poi deve finire, io non aspetto altro. Tutto qui. 
Salutamu

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4385
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #5 il: 22 Marzo 2017, 01:05:20 am »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.

La considero una sconfitta per noi palermitani. Da tifosi e cittadini ci si deve impegnare perchè Zamparini vada via da Palermo nella sua naturale posizione verticale. Poi si orizzontalizzi dove gli pare e quando gli pare.
PRIMA SEDES CORONA REGIS ET REGNI CAPUT -  https://www.youtube.com/watch?v=Bnh2jfes7AU

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1980
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #6 il: 22 Marzo 2017, 10:37:22 am »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.

La considero una sconfitta per noi palermitani. Da tifosi e cittadini ci si deve impegnare perchè Zamparini vada via da Palermo nella sua naturale posizione verticale. Poi si orizzontalizzi dove gli pare e quando gli pare.

Sergio rileggiti quanto ho scritto sopra a u mastru.
Ciao

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4385
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #7 il: 22 Marzo 2017, 11:50:56 am »
Mi spiego meglio Turiddu: noi tifosi e cittadini di Palermo non possiamo aspettare che la natura faccia il suo corso. Noi dobbiamo agire. Ora! Questo dev'essere l'ultimo suo campionato alla guida del Palermo. Fuori dalla nostra città e togliendo le mani dalla nostra squadra, egli potrà continuare a vivere altri 100 anni, non mi interessa.
PRIMA SEDES CORONA REGIS ET REGNI CAPUT -  https://www.youtube.com/watch?v=Bnh2jfes7AU

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1980
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #8 il: 22 Marzo 2017, 12:37:30 pm »
Sergio, detta così sembra che uno ne aspetti la morte:non è così, almeno per quanto mi riguarda e credo di essere stato chiaro prima.
Cosa farei io?  certamente non rinnoverei l'abbonamento e diserterei lo stadio come forma di protesta. Ma come sai vivo lontano dalla Sicilia per cui mi è rimasta solo la possibilità di disdire l'abbonamento SKY, cosa che ho fatto mesi fà.
Per il resto mi è rimasta solo la pazienza, e ce ne vuole tanta, di aspettare che arrivi questo agognato cambio societario.
Ciao


Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4385
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #9 il: 22 Marzo 2017, 01:12:03 pm »
Occorre fare pressioni a livello politico. Abbiamo un sindaco che ci rappresenti? Stadio comunale e campo di allenamento non sono ancora patrimonio della città? Dopo tanto vilipendio della nostra immagine, il minimo che si possa pretendere è che costui sparisca quanto prima possibile, lui e tutto il suo baraccone.
PRIMA SEDES CORONA REGIS ET REGNI CAPUT -  https://www.youtube.com/watch?v=Bnh2jfes7AU

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1060
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #10 il: 22 Marzo 2017, 01:32:20 pm »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.
Ho pazienza, prima o poi se ne deve andare e con lui spero anche tutti i suoi solidali, tifosi e giornalisti lecchini compresi.
Allora ci potremo riappropriare della nostra squadra, in qualunque serie e categoria.
salutamu e forza Palermo sempre.
Scusa se m'intrometto, ma ti ricordo che l'aspettativa di vita si è di molto alzata, quello è buono di campare cent'anni. ::)
Mamma mia come "siamo" caduti in basso...... :^(
"U Mastru"
Caduti in basso? Senti mastru sia chiaro che io non auguro, ne mi permetterei mai di farlo con chiunque esso sia, il male a nessuno. Io mi riferisco esclusivamente alle vicende sportive e null'altro. L'era di Zamparini proprietario della squadra prima o poi deve finire, io non aspetto altro. Tutto qui. 
Salutamu
Guarda che io mi riferivo alla situazione delle squadre siciliane, non alle tue affermazioni sul Veneto.  :-D :-D
"U Mastru"

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1980
Re:E nella terra del Gattopardo........
« Risposta #11 il: 22 Marzo 2017, 01:59:53 pm »
Questo tizio può fare tutto, tranne che fermare il tempo.
Ho pazienza, prima o poi se ne deve andare e con lui spero anche tutti i suoi solidali, tifosi e giornalisti lecchini compresi.
Allora ci potremo riappropriare della nostra squadra, in qualunque serie e categoria.
salutamu e forza Palermo sempre.
Scusa se m'intrometto, ma ti ricordo che l'aspettativa di vita si è di molto alzata, quello è buono di campare cent'anni. ::)
Mamma mia come "siamo" caduti in basso...... :^(
"U Mastru"
Caduti in basso? Senti mastru sia chiaro che io non auguro, ne mi permetterei mai di farlo con chiunque esso sia, il male a nessuno. Io mi riferisco esclusivamente alle vicende sportive e null'altro. L'era di Zamparini proprietario della squadra prima o poi deve finire, io non aspetto altro. Tutto qui. 
Salutamu
Guarda che io mi riferivo alla situazione delle squadre siciliane, non alle tue affermazioni sul Veneto.  :-D :-D
"U Mastru"

Era giusto per essere chiari.  Per quanto riguarda le squadre siciliane, che vuoi che ti dica?  A noi ( tifosi delle squadre siciliane intendo  ;-) ) non piacciono le cose facili...  8D
salutamu