Autore Topic: "Atletico" Messina - CATANIA  (Letto 1073 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #30 il: 26 Febbraio 2017, 11:31:52 pm »
Mi dispiace sinceramente per i messinesi, che per l'impegno messo oggi avrebbero meritato la vittoria e non solo il pareggio, ma la palla e tonda e quando sbagli di tutto e di più, quando il portiere avversario si mette a fare il fenomeno, 9 su 10 perdi.
"U mastru"


A me non dispiace per niente, anzi... Ma sorvolo su questo punto, non è importante quanto sia dispiaciuto tu e quanto sia arricriato io.

Il Messina ha giocato 65 minuti in superiorità numerica, eppure ha subito il possesso palla del Catania. Inoltre, è passato in vantaggio con un generoso rigorino. Le occasioni in cui Pisseri ha salvato il risultato sono state casuali e dovute a episodi e rimpalli favorevoli nel pantano. Certo, se avesse fatto il secondo gol, avrebbe meritato l'eventuale vittoria. Ma dopo l'espulsione di Da Silva la partita ha preso un'altra piega e io ho visto un gol regolare (Pozzebon), un rigore solare (poi sbagliato) e un altro gol regolare (Barisic), frutto di 25 minuti di costante possesso palla.

Ho visto una squadra, il Catania, che ha ricostruito la partita in campo, a causa di un espulsione dopo 7 minuti di partita. Ho visto giocatori che si sono impegnati giocando fuori ruolo.
E poi ho visto un'altra squadra che ha giocato buona parte della partita in superiorità numerica e in cui buona parte dei giocatori randellavano come fabbri, senza sentire nemmeno il ciauro di un cartellino giallo.

No, Mastru, il Catania non ha vinto solo grazie a Pisseri e il Messina non ha fatto questa gran partita.
Il Catania non ha vinto solo grazie a Pisseri, ha vinto perchè non si è mai arreso, in parità numerica non c'è mai stata gara, troppa la differenza dei valori in campo. Quando dico che il Messina ha fatto una grande partita credo che sia vero, una grande partita per le sue capacità che sono poche, molto pochè. Ma quante volte quest'anno abbiamo pareggiato o perso con squadre del livello del messina? Ecco, oggi sembra che finalmente l'atteggiamento sia cambiato.
"Mastru"

Beh, con un Bastianoni credo che dopo l'espulsione di Gil ne avremmo presi due o tre, complicando di moto la gara, con tutta la buona volontà.
Il Messina in casa non è malaccio e conoscendo i nostri limiti in trasfrerta direi che è un gran risultato, visto che alla lunga loro sono crollati e noi abbiamo rimontato sprecando anche un rigore.  Reggere in inferiorità numerica per 60' non era facile.
Registro roppa euforia nei social: abbiamo sfottuto i siracusani e gli agrigentini perché hanno festeggiato le loro vittorie ai nostri danni come se valessero la CL, ed oggi facciamo lo stesso!
Nulla di mala, ma ricordiamocelo alla prossima occasione in cui avremo da rosicare.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1532
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #31 il: 26 Febbraio 2017, 11:43:21 pm »
Bua, il Messina ha puntato sui social per caricare l'ambiente-  Quindi lascia che ora si divertano i catanesi, fa parte del gioco.

Francamente Messina-Catania è un grande classico del calcio siciliano. Non è la Champions League, né per loro né per noi, ma vincere a Messina è un risultato prestigioso e mi unisco a tutti i tifosi catanesi che festeggiano e si entusiasmano, purché si rimanga su toni accettabili. Ci sta. CI STA.

Messina-Catania è un grande classico, dicevo, e non è equiparabile a partite contro Akragas e Siracusa.

Comunque, per quel poco che ho visto sui social, il pubblico catanese ha riconosciuto i meriti di Siracusa e Akragas, puntando il dito su Rigoli e sui calciatori.

P.S.: ma perché stai pensando alla prossima "rosicata"? Addivettiti, Bua.
« Ultima modifica: 26 Febbraio 2017, 11:44:58 pm da Nelson »
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1532
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #32 il: 26 Febbraio 2017, 11:52:20 pm »
Mah!
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #33 il: 27 Febbraio 2017, 01:00:15 pm »
Bua, il Messina ha puntato sui social per caricare l'ambiente-  Quindi lascia che ora si divertano i catanesi, fa parte del gioco.

Francamente Messina-Catania è un grande classico del calcio siciliano. Non è la Champions League, né per loro né per noi, ma vincere a Messina è un risultato prestigioso e mi unisco a tutti i tifosi catanesi che festeggiano e si entusiasmano, purché si rimanga su toni accettabili. Ci sta. CI STA.

Messina-Catania è un grande classico, dicevo, e non è equiparabile a partite contro Akragas e Siracusa.

Comunque, per quel poco che ho visto sui social, il pubblico catanese ha riconosciuto i meriti di Siracusa e Akragas, puntando il dito su Rigoli e sui calciatori.

P.S.: ma perché stai pensando alla prossima "rosicata"? Addivettiti, Bua.

In radio quando parlano di Akragas e Siracusa ne parlano sempre irridendoli per come hanno festeggiato i successi su di noi, come se fossero solo demerito dei nostri.
Comunque a Messina vinciamo spesso, quasi quanto a Reggio Calabria, non è che ci sia poi tutta questa rivalità. Ad ogni modo, il mio è un invito a non distrarsi col Melfi in vista di Lecce e Foggia, che sono i due banchi di prova che diranno quasi tutto quello che vogliamo sapere sulle nostre possibilità in questo campionato.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2003
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #34 il: 27 Febbraio 2017, 01:45:49 pm »
La vittoria nella partita col Messina é particolare, questa volta, non tanto per l'avversario quanto per il modo in cui è stata ottenuta. In un campo dal fondo difficilissimo, il Catania ha giocato una partita ESTERNA con un uomo in meno, mostrando un carattere che in questa stagione non si era mai visto. Emblematico l'atteggiamento dopo il rigore sbagliato: hanno continuato ad andare avanti e a giocare senza accontentarsi del pareggio. Certamente quando si gioca in questo modo si prendono dei rischi, ma il portiere c'è per parare (come l'attaccante per segnare) e Pisseri qusto lo sa fare molto bene. Infine credo vadano rimarcati due aspetti: l'assetto della squadra voluto da Petrone - a partire da metà del secondo tempo e sotto di un goal e sempre con un uomo in meno -  con due soli centrocampisti di ruolo (Biagianti e Fornito) e il grandissimo lavoro in fase di non possesso di Tavares, immenso nel sacrificio a tutto campo e nel pressing immediato. Ora aspettiamo conferma di tutto quanto visto di buono.


Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1532
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #35 il: 27 Febbraio 2017, 03:05:23 pm »
Bua, il Messina ha puntato sui social per caricare l'ambiente-  Quindi lascia che ora si divertano i catanesi, fa parte del gioco.

Francamente Messina-Catania è un grande classico del calcio siciliano. Non è la Champions League, né per loro né per noi, ma vincere a Messina è un risultato prestigioso e mi unisco a tutti i tifosi catanesi che festeggiano e si entusiasmano, purché si rimanga su toni accettabili. Ci sta. CI STA.

Messina-Catania è un grande classico, dicevo, e non è equiparabile a partite contro Akragas e Siracusa.

Comunque, per quel poco che ho visto sui social, il pubblico catanese ha riconosciuto i meriti di Siracusa e Akragas, puntando il dito su Rigoli e sui calciatori.

P.S.: ma perché stai pensando alla prossima "rosicata"? Addivettiti, Bua.

In radio quando parlano di Akragas e Siracusa ne parlano sempre irridendoli per come hanno festeggiato i successi su di noi, come se fossero solo demerito dei nostri.
Comunque a Messina vinciamo spesso, quasi quanto a Reggio Calabria, non è che ci sia poi tutta questa rivalità. Ad ogni modo, il mio è un invito a non distrarsi col Melfi in vista di Lecce e Foggia, che sono i due banchi di prova che diranno quasi tutto quello che vogliamo sapere sulle nostre possibilità in questo campionato.

Sei una persona educata e ti rispetto. Quindi, se dico “addivettiti”, mi riferisco al piacere di commentare una vittoria in trasferta mettendo da parte le dietrologie. Conosci la storia del Catania e sai quanto è importante e purtroppo rara - soprattutto quest’anno – una vittoria esterna. Per il resto, ci mancherebbe, hai tutto il diritto di dire e fare quello che reputi opportuno.

So che non parli di noi ma ti riferisci a radio, giornali, testate web e social. Quasi sempre concordo con quello che dici. Tuttavia, non ti nascondo che dopo aver visto il video di presentazione della partita Siracusa-Catania, descritta come la sfida della “storia”, mi è scappata una sincera risata. A fine partita, seppur deluso, ho riconosciuto i meriti ai giocatori avversari, bravi ad essere pratici e concreti. Per non parlare della risata che mi è scappata nel vedere un tifoso dell’Akragas piangere dopo la meritata vittoria della sua squadra. Con tutto il rispetto, mi era sembrata una gioia esagerata. Però poi ho pensato che il bello del calcio è proprio questo, cioè andare oltre le categorie e vivere la propria passione, scoprendo che può vincere anche chi non è in corsa per un trofeo: essere vincenti anche per aver vinto solo una partita.

Per quanto riguarda la rivalità tra Messina e Catania, ti prendo in parola, alzo le mani e mi affido al tuo parere. Però bisogna capire cosa si intende per rivalità:

- potrebbe essere municipalismo, quindi sentirsi legati al proprio territorio e alla squadra della propria città in relazione alle realtà limitrofe o regionali. Il calcio ci insegna che queste rivalità esistono;

- potrebbe essere una rivalità pregressa, giacché tra fine anni Novanta e inizio anni Duemila le due squadre ebbero gli stessi obiettivi, vincendo una la C2 e l’altra la C1 a discapito dell’avversario;

- potrebbe essere tante altre cose che sento dire a chi perde o a chi vince un Messina-Catania;

Potrebbe essere tante cose, purché non porti a estreme conseguenze, come portare una bomba carta allo stadio. A quel punto mi inca.zzerei fino a fare la morale agli altri. Ma finché si festeggia come vincere una Champions League, magari contraddicendosi, a me va benissimo.

Per quanto riguarda il nuovo argomento, cioè non distrarsi contro il Melfi sono totalmente d’accordo.

Un saluto.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #36 il: 27 Febbraio 2017, 03:13:55 pm »
 =D>
Hai ragione. Infatti mi riprometto di impormi una dieta mediatica e di  non guardare i video promozionali.
Intanto vincere aiuta a vincere, quindi guardiamo alla prossima.

P.S.: grazie per le belel parole sul mio conto.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1610
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #37 il: 03 Aprile 2017, 11:54:37 am »
Casorezzo (MI), 3 Aprile 2017
Carissimi,
per chi se lo fosse scordato nell'esaltante e, soprattutto con il senno di poi, fortunosa vittoria a Messina abbiamo raccolto gli ultimi punti. Più di un mese senza punti: non capitava dalla disgraziata stagione in serie A! Certo sarebbe stato meglio perdere quella e vincere almeno tre delle seguenti, ma dal momento che non possiamo scegliere, se alla fine ci salviamo, forse è meglio avere vinto a Messina, perché questa stagione difficilmente avrebbe potuto offrirci una soddisfazione più grande. Cordialmente,
Marco Tullio

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:"Atletico" Messina - CATANIA
« Risposta #38 il: 05 Aprile 2017, 02:56:46 pm »
Casorezzo (MI), 3 Aprile 2017
Carissimi,
per chi se lo fosse scordato nell'esaltante e, soprattutto con il senno di poi, fortunosa vittoria a Messina abbiamo raccolto gli ultimi punti. Più di un mese senza punti: non capitava dalla disgraziata stagione in serie A! Certo sarebbe stato meglio perdere quella e vincere almeno tre delle seguenti, ma dal momento che non possiamo scegliere, se alla fine ci salviamo, forse è meglio avere vinto a Messina, perché questa stagione difficilmente avrebbe potuto offrirci una soddisfazione più grande. Cordialmente,
Marco Tullio

Per l'esattezza in Serei C mai avevamo perso 5 volte di fila.
Anche questo è il Catanai dei record (negativi).
Ma non molliamo.
Speriamo molli qualcun'altro.