Autore Topic: Catania Matera  (Letto 690 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Catania Matera
« il: 03 Febbraio 2017, 10:56:04 pm »
Scusate, non per dire, ma si gioca martedì. Pur in un periodo di forte crisi, io poco poco ma  lavoro. ::) ::)
Ma vista che la cosa vi preme......
Donqui, tre dietro, quattro a centrocampo e li davanti sulle fasce Di Grazia e Russotto con al centro quello cattivo, ma cattivo davvero.
Poi mi sembra che come cambi alla bisogna rigoletto qualcuno in panca ce l'ha.
Speriamo solo chi non ci finisci petri petri.... 8D
"U mastru"

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1755
Re:Catania Matera
« Risposta #1 il: 04 Febbraio 2017, 12:06:17 am »
Io ai lati metterei Mazzarani ed uno fra Russotto (gasato dal goal lo farei partire titolare) e Di Grazia
al centro prima il Portoghese poi il neo acquisto
nei quattro mediani (a coprire la difesa) non mi farei mancare Di Cecco e poi il Sardo
#stamuavvulannu!

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Catania Matera
« Risposta #2 il: 04 Febbraio 2017, 03:59:13 pm »
Contro il forte Matera, allenato dal bravo Tano Auteri, che all’andata diede una sonora lezione di gioco, il nostro Catania può giocarsela. Probabilmente non sarà un Catania trasformato dai nuovi arrivati, perché è troppo presto per fantasticare, ma l’entusiasmo del gruppo e il supporto del pubblico potrebbero essere importanti per fare una buona prestazione.

Sono arrivati Baldanzeddu, Marchese, Tavares e Pozzebon e sono andati via Nava, De Santis, Paolucci, Calil e altri. Se pensiamo che i nuovi arrivati sono tutti giocatori importanti e quasi tutti titolari, possiamo trarre la conclusione che non era una follia difendere Rigoli per le scadenti prestazioni di alcuni uomini chiave, del resto le scelte dell’ottimo zio Peter lo confermano. Certo, adesso sono cavoli suoi, dell’allenatore dico, che dovrà gestire al meglio una rosa che riduce ai minimi termini le sue e le nostre giustificazioni. Manca ancora un difensore, perché quando si gioca con la difesa a tre l’unica alternativa è il giovane Mbodj, ma io credo che manchi ancora un centrocampista, perché sono pochi quelli disponibili e, tra acciacchi e squalifiche, potrebbe essere necessario avere una valida alternativa. Inoltre, diciamolo chiaramente, a parte Biagianti, in questo reparto non ci sono grandi protagonisti, sia per noti limiti tecnici di alcuni giocatori sia per l’andamento altalenante di altri.

Qui ne abbiamo parlato poco, anzi quasi per niente, ma è arrivato Pozzebon, quell’attaccante che aveva stupito tutti per la sua ottima partita al Massimino, quando giocava con il Messina. Non è una scommessa e non è un giocatore di prospettiva, si tratta, semmai, del migliore giocatore di categoria a disposizione. Da questo possiamo capire che le idee di Lo Monaco sono chiare, che ci sono i presupposti  per fare bene e di certo non manca la volontà di giocarsela.

Come dicevo nei mesi scorsi, seppure il Catania avesse degli ottimi giocatori, la squadra era stata costruita in poco tempo e tra incognite e giocatori deludenti non era la squadrone che alcuni credevano. Oggi credo che con l’arrivo di alcuni giocatori oggettivamente molto validi e di altri che conoscono la categoria, il Catania abbia una squadra adatta per recuperare alcune posizioni in classifica, fino ad arrivare al quinto posto, che è l’obiettivo minimo per un gruppo di questo livello. Inoltre, se una delle prime quattro dovesse mollare, non è da escludere un piazzamento migliore.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 325
Re:Catania Matera
« Risposta #3 il: 04 Febbraio 2017, 08:15:02 pm »
In realtà si è parlato poco o niente del mancato arrivo di Lodi.
Era il giocatore che serviva per dare un po' di geometrie e fantasia a un gioco che a centrocampo latita a dir poco.
Il problema sta a mio modo principalmente in quella posizione.
In questo senso temo che la squadra sia rimasta una mezza incompiuta.
Un vero peccato perché gli arrivi, soprattutto sui lati, sono stati a livello di squadra da promozione

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Catania Matera
« Risposta #4 il: 04 Febbraio 2017, 08:41:37 pm »
Sì, qui non ne abbiamo parlato. L’operazione è sfumata per una questione di principio dell’Udinese, che continuerà a pagarlo a vuoto. E comunque, in generale qui sul forum abbiamo parlato pochissimo di qualsiasi operazione, sebbene l’arrivo di Pozzebon sia oggettivamente un bel colpo di calciomercato.

Certo, qualcosa a centrocampo manca, lo dicevo anche in precedenza. Si fa il nome di Budel, che è svincolato.

Francamente, non so fino a che punto rammaricarmi del mancato arrivo di Lodi. A me il giocatore piaceva, ma poi si è perso e ha dimostrato di essere poco affidabile, avendo collezionato un fallimento dopo l’altro. Oltretutto, era già ritornato nell’anno della retrocessione e non era stato utile nemmeno su palla inattiva. In ogni caso, non ha rescisso il contratto, quindi per adesso rimane a Udine, in futuro chissà...

Io credo che il calciomercato sia stato ottimo, soprattutto se si pensa in quali condizioni debba lavorare quel geniaccio dello zio Peter. La squadra adesso è buona e spetta all’allenatore trovare le soluzioni migliori.
« Ultima modifica: 04 Febbraio 2017, 08:45:28 pm da Nelson »
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1755
Re:Catania Matera
« Risposta #5 il: 07 Febbraio 2017, 01:23:11 pm »
una sola voce:

VINCIAMO!!!!!
#stamuavvulannu!

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1755
Re:Catania Matera
« Risposta #6 il: 07 Febbraio 2017, 08:31:38 pm »
AVVISO PER CHI ANCORA NON LO SAPESSE: LA PARTITA DI STASERA SARA' TRASMESSA DA RAISPORT 1
#stamuavvulannu!

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Re:Catania Matera
« Risposta #7 il: 07 Febbraio 2017, 11:44:29 pm »
Non vorrei dire,ma non è che quasi quasi bisogna chiedergli scusa a Rigoletto? Adesso il Guappo gli ha dato degli attaccanti di categoria e lui semplicemente vince.
"U Mastru"

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 325
Re:Catania Matera
« Risposta #8 il: 08 Febbraio 2017, 12:18:26 am »
Che dire... a questo punto mi andrebbe bene giocare male e vincerle tutte. Certo non c'è una mente in mezzo al campo, ma il campo stasera era quello che è

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Re:Catania Matera
« Risposta #9 il: 08 Febbraio 2017, 12:29:01 am »
Che dire... a questo punto mi andrebbe bene giocare male e vincerle tutte. Certo non c'è una mente in mezzo al campo, ma il campo stasera era quello che è
Beh, se stasera abbiamo giocato male, allora io ho visto un'altra partita: Difesa a tre, un centrocampo con un solo incontrista  e abbiamo concesso mezza palla gol alla seconda in classifica contro cinque nostre nitide. Ma soprattutto si è dimostrato che non era tutta colpa dei centrocampisti se le punte non segnavano. con due attaccanti di categoria le occasioni ci sono state.
"U Mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 1982
Re:Catania Matera
« Risposta #10 il: 08 Febbraio 2017, 12:29:41 am »
Mi sembra che, come suo costume, PLM abbia aggiustato in corsa la macchina nei punti giusti e che il rodaggio a questo punto della stagione sia finito. Gli acquisti estivi rimasti, specie gli stranieri, ormai si sono ambientati bene nel campionato e stanno giocando su standard elevati. Il nuovo attacco ha dei giocatori che giocano in maniera semplice e senza tante pretese sanno conquistarsi il pallone e tirare in porta.  La partita di oggi non era facile (e la scusa del terreno vale anche per il Catania), ma la squadra ha dimostrato di essere solida e cinica quanto basta, senza fronzoli estetici. Oggi mi è piaciuta molto, vedremo cosa accadrà in trasferta, dove si gioca realmente l'esito del campionato del Catania.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 325
Re:Catania Matera
« Risposta #11 il: 08 Febbraio 2017, 12:56:45 am »
Mastru, non vorrei sembrare negativo proprio stasera, ma il Matera è una squadra, quello che non mi pare siamo noi (ancora?).
Sono d'accordo con Vasco che la differenza si dovrà vedere fuori casa.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1755
Re:Catania Matera
« Risposta #12 il: 08 Febbraio 2017, 09:26:31 am »
Iaffiu amico fraterno,
ma a pattita ta viristi?
Chi ci aspetti a diri a to pinioni?
#stamuavvulannu!

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1468
Re:Catania Matera
« Risposta #13 il: 08 Febbraio 2017, 09:43:20 am »
Mastru, non vorrei sembrare negativo proprio stasera, ma il Matera è una squadra, quello che non mi pare siamo noi (ancora?).
Sono d'accordo con Vasco che la differenza si dovrà vedere fuori casa.

Quoto.
Prima partita del Catania che, quest'anno, riesco a vedere in santa pace e in hd, grazie a mamma RAI.
Al netto per la soddisfazione per i tre punti, però, non mi è rimasta affatto quella sensazione di gioco armonico e compatto, caratteristico delle squadre rodate o comunque dotate di forte personalità.
Il Matera mi è sembrato decisamente più squadra, da questo punto di vista, con i giocatori che sembravano conoscere a memoria lo spartito; viceversa, i nostri mi sono sembrati ottimi solisti in un'orchestra che necessita ancora di provare i propri pezzi prima di poterli esibire a teatro.
Che, se vogliamo, può anche starci: alcuni rossazzurri scesi in campo ieri sera non avevano ancora disfatto le valigie e quindi di quella famosa amalgama di massiminiana memoria ancora non v'è traccia. Ma da qui a giugno c'è ancora tempo ed è su questo aspetto, a mio avviso, che il buon Rigoli dovrà lavorare.
Concordo, infine, con le valutazioni di Mario Somma ieri sera in fase di telecronaca RAI: Bergamelli sontuoso, non ne ha sbagliata una. Ed invero tutta la difesa ha fatto un gran lavoro, con Pisseri che poteva tranquillamente andare a sedersi in Tribuna B e godersi la partita da lì.

Forza Catania, ammuttammu...

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1424
Re:Catania Matera
« Risposta #14 il: 08 Febbraio 2017, 01:17:53 pm »
Il Catania visto oggi ha tre uomini nuovi di cui i due attaccanti e uno schema di gioco nuovo, pensare che potesse sembrare più squadra di quella che era prima in classifica con l'attacco più prolifero mi sembra una cosa parecchio improponibile.
Mi sembra invece parecchio probabile che questi buoni giocatori per la categoria possano diventare da qui alla fine del campionato una squadra e magari giocarsi la fase finale al meglio.
Visti i punti di penalizzazione era il massimo a cui si poteva aspirare e mi sento oggi di dover ringraziare PLM che ha gestito al meglio il mercato di riparazione con gli inserimenti giusti e le cessioni ancora più giuste.
Adesso Pino Rigoli ha una rosa dalla quale può e deve ottenere molto...a partire dalla prossima partita in cui è assolutamente necessario andarsi a riprendere i tre punti che impunemente ci sono stati rubati all'andata al Massimino.

FOZZA CATANIA