Autore Topic: Cosenza Catania.  (Letto 886 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Cosenza Catania.
« il: 01 Dicembre 2016, 10:46:44 pm »
Ci riprovo, a quanto pare un pugno di irriducibili andra a prendersi una boncopolmonite in quel di Cosenza. Pinu oh Pinu, Non ti sembra l'ora di mettere via la carota e cominciare a usare "u nerbu" per dare una soddisfazione a sti pazzi?
Undici leoni i.nc.a.zza.ti devono scendere in campo, perchè un'altro pareggio o peggio mi sento una sconfitta vorrebbe dire perdere ogni speranza anche per i play off.
"U Mastru"

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #1 il: 02 Dicembre 2016, 07:07:57 pm »
La trasferta di Cosenza è sempre stata ostica. Per citarne una, mi ricordo la pessima prestazione del 2003, in cui il Catania perse contro una squadra quasi retrocessa e in uno stadio pieno di tifosi rossoazzurri.
Però ci sono anche ricordi positivi, come il sorprendente pareggio (2-2) del 1988 contro la capolista del girone. Il Catania era in difficoltà, ma in quella occasione giocò una bella partita, senza demeritare e sfiorando l’impresa.
Sempre quell’anno e sempre a Cosenza, il Catania vinse lo spareggio contro la Nocerina (2-0).

Per quanto riguarda la partita, sono curioso di capire quali scelte farà Rigoli, perché ho la sensazione che stia cercando di capire chi possa rimanere a gennaio. Chiaramente è solo una mia opinione e comunque queste prove sono più che comprensibili. A Francavilla ha giocato Calil, contro la Vibonese, invece, sia Russotto sia Anastasi.

Rientra Gil, quindi ci sono i presupposti per mantenere la solidità difensiva dimostrata in questa prima parte del campionato, che è la base per lavorare bene e meglio.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1755
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #2 il: 03 Dicembre 2016, 10:27:16 am »
FORZA CATANIA REGALACI LA VITTORIA!!!
#stamuavvulannu!

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #3 il: 03 Dicembre 2016, 05:53:34 pm »
FORZA CATANIA REGALACI LA VITTORIA!!!
...encomiabile il tuo auspicio al quale mi associo incondizionatamente. Ma sin qui il nostro Catania in trasferta ricorda in uno quello "impavido" di Baldini,  "spettacolare" di Giampaolo ed infine "vincente" di Atzori.  8-) RIGOLI ARUSBIGGHITI !!!!!
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1467
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #4 il: 03 Dicembre 2016, 07:32:12 pm »
FORZA CATANIA REGALACI LA VITTORIA!!!
...encomiabile il tuo auspicio al quale mi associo incondizionatamente. Ma sin qui il nostro Catania in trasferta ricorda in uno quello "impavido" di Baldini,  "spettacolare" di Giampaolo ed infine "vincente" di Atzori.  8-) RIGOLI ARUSBIGGHITI !!!!!
Accontentati!  ::)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #5 il: 03 Dicembre 2016, 07:42:41 pm »
Visto solo secondo tempo- Cosi li voglio, brutti, sporchi e cattivi. ::)
"U Mastru"

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #6 il: 03 Dicembre 2016, 08:04:47 pm »
Quando giochiamo con palla a terra non ce n'è per nessuno...se intensificasimo  questo tipo di gioco ci sarebbe soltanto da divertirsi.
P.s. bellissima la presenza dei nostri tifosi in curva....Ma perché quei bandieroni tutti neri? Forse perché era sabato...? 8-) 8D
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #7 il: 03 Dicembre 2016, 08:05:38 pm »
Vittoria meritata. A due punti dal quinto posto.

A più tardi.

Olé!
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1577
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #8 il: 03 Dicembre 2016, 08:41:32 pm »
Casorezzo (MI), 3 Dicembre 2016
Carissimi,
ma da quando non segnavamo su calcio d'angolo? Io mi ricordo il goal di Legrottaglie nella sfortunata sconfitta interna contro il Milan nel novembre del 2012 e poi nulla? Devo dire che allo svantaggio me lo sentivo che si sarebbe riusciti a ribaltare il risultato: non so, una premonizione, come quella in negativo che ho avuto a Francavilla dopo l'espulsione del giocatore avversario. E adesso bisognerà dare continuità a questa vittoria esterna: i nostri pedatori non hanno fatto ancora nulla, perciò sono pregati di fare qualcosa che vada incontro ai nostri auspici e allevii le nostre recenti frustrazioni. In ogni caso premetto che per me non basterebbe una promozione, se il miracolo dovesse avvenire, ma il tizio dovrebbe fare le valigie e andarsene, insalutato ospite. A presto,
Marco Tullio

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #9 il: 03 Dicembre 2016, 09:11:29 pm »
In ogni caso premetto che per me non basterebbe una promozione, se il miracolo dovesse avvenire, ma il tizio dovrebbe fare le valigie e andarsene, insalutato ospite. A presto,
Marco Tullio

Carissimo Marco Tullio,

al primo miracolo potrei anche crederci, al secondo un po' meno.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #10 il: 03 Dicembre 2016, 09:23:07 pm »
Prima vittoria in trasferta, due gol realizzati (tanti quanti ne erano stati segnati nelle altre sette partite), tridente che funziona e capacità di rimontare. Non è poco.
Le due partite precedenti erano state molto deludenti e lo abbiamo detto tutti, ma questa volta credo che la maggioranza che contesta Rigoli possa prendersi una pausa. Ci sta.

Come ha fatto notare Marco Tullio, il Catania ha segnato sugli sviluppi di un corner, caso insolito quest’anno, anzi unico, perché la scorsa settimana lo avevano solo sfiorato. Nelle due circostanze il protagonista è stato Anastasi. Non è un caso e lo avevamo notato anche in precedenza: i nostri giocatori sono troppo leggeri e non riescono a garantire il peso necessario per vincere qualche duello nel gioco aereo, eccetto Anastasi e Bergamelli, guarda caso i protagonisti della prima rete.

La rete decisiva, invece, è da manuale. Finalmente abbiamo visto una combinazione dei tre giocatori d’attacco: Anastasi di tacco triangola con il rifinitore Russotto e poi serve un assist a Mazzarani.

Parisi ha giocato bene quando dava supporto al centrocampo, ma ha sofferto troppo in fase difensiva, Scoppa mi è sembrato più reattivo rispetto al solito e Bergamelli ha confermato di essere un giocatore fondamentale.

Non aveva demeritato la scorsa settimana e oggi è stato decisivo, bravo Anastasi! Anzi, "Anastandersson"  :-)
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #11 il: 03 Dicembre 2016, 09:28:43 pm »
Prima vittoria in trasferta, due gol realizzati (tanti quanti ne erano stati segnati nelle altre sette partite), tridente che funziona e capacità di rimontare. Non è poco.
Le due partite precedenti erano state molto deludenti e lo abbiamo detto tutti, ma questa volta credo che la maggioranza che contesta Rigoli possa prendersi una pausa. Ci sta.

Come ha fatto notare Marco Tullio, il Catania ha segnato sugli sviluppi di un corner, caso insolito quest’anno, anzi unico, perché la scorsa settimana lo avevano solo sfiorato. Nelle due circostanze il protagonista è stato Anastasi. Non è un caso e lo avevamo notato anche in precedenza: i nostri giocatori sono troppo leggeri e non riescono a garantire il peso necessario per vincere qualche duello nel gioco aereo, eccetto Anastasi e Bergamelli, guarda caso i protagonisti della prima rete.

La rete decisiva, invece, è da manuale. Finalmente abbiamo visto una combinazione dei tre giocatori d’attacco: Anastasi di tacco triangola con il rifinitore Russotto e poi serve un assist a Mazzarani.

Parisi ha giocato bene quando dava supporto al centrocampo, ma ha sofferto troppo in fase difensiva, Scoppa mi è sembrato più reattivo rispetto al solito e Bergamelli ha confermato di essere un giocatore fondamentale.

Non aveva demeritato la scorsa settimana e oggi è stato decisivo, bravo Anastasi! Anzi, "Anastandersson"  :-)
Ne parliamo Martedì, oppuro mercoledì, mica l'ho ancora capito. Continuità, questo ci serve.
"U Mastru"

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1470
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #12 il: 03 Dicembre 2016, 09:32:18 pm »
Prima vittoria in trasferta, due gol realizzati (tanti quanti ne erano stati segnati nelle altre sette partite), tridente che funziona e capacità di rimontare. Non è poco.
Le due partite precedenti erano state molto deludenti e lo abbiamo detto tutti, ma questa volta credo che la maggioranza che contesta Rigoli possa prendersi una pausa. Ci sta.

Come ha fatto notare Marco Tullio, il Catania ha segnato sugli sviluppi di un corner, caso insolito quest’anno, anzi unico, perché la scorsa settimana lo avevano solo sfiorato. Nelle due circostanze il protagonista è stato Anastasi. Non è un caso e lo avevamo notato anche in precedenza: i nostri giocatori sono troppo leggeri e non riescono a garantire il peso necessario per vincere qualche duello nel gioco aereo, eccetto Anastasi e Bergamelli, guarda caso i protagonisti della prima rete.

La rete decisiva, invece, è da manuale. Finalmente abbiamo visto una combinazione dei tre giocatori d’attacco: Anastasi di tacco triangola con il rifinitore Russotto e poi serve un assist a Mazzarani.

Parisi ha giocato bene quando dava supporto al centrocampo, ma ha sofferto troppo in fase difensiva, Scoppa mi è sembrato più reattivo rispetto al solito e Bergamelli ha confermato di essere un giocatore fondamentale.

Non aveva demeritato la scorsa settimana e oggi è stato decisivo, bravo Anastasi! Anzi, "Anastandersson"  :-)
Ne parliamo Martedì, oppuro mercoledì, mica l'ho ancora capito. Continuità, questo ci serve.
"U Mastru"

Sono d'accordo, ma una vittoria in trasferta è un evento da celebrare fino a martedì ;)
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1051
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #13 il: 03 Dicembre 2016, 09:39:42 pm »
Prima vittoria in trasferta, due gol realizzati (tanti quanti ne erano stati segnati nelle altre sette partite), tridente che funziona e capacità di rimontare. Non è poco.
Le due partite precedenti erano state molto deludenti e lo abbiamo detto tutti, ma questa volta credo che la maggioranza che contesta Rigoli possa prendersi una pausa. Ci sta.

Come ha fatto notare Marco Tullio, il Catania ha segnato sugli sviluppi di un corner, caso insolito quest’anno, anzi unico, perché la scorsa settimana lo avevano solo sfiorato. Nelle due circostanze il protagonista è stato Anastasi. Non è un caso e lo avevamo notato anche in precedenza: i nostri giocatori sono troppo leggeri e non riescono a garantire il peso necessario per vincere qualche duello nel gioco aereo, eccetto Anastasi e Bergamelli, guarda caso i protagonisti della prima rete.

La rete decisiva, invece, è da manuale. Finalmente abbiamo visto una combinazione dei tre giocatori d’attacco: Anastasi di tacco triangola con il rifinitore Russotto e poi serve un assist a Mazzarani.

Parisi ha giocato bene quando dava supporto al centrocampo, ma ha sofferto troppo in fase difensiva, Scoppa mi è sembrato più reattivo rispetto al solito e Bergamelli ha confermato di essere un giocatore fondamentale.

Non aveva demeritato la scorsa settimana e oggi è stato decisivo, bravo Anastasi! Anzi, "Anastandersson"  :-)
Ne parliamo Martedì, oppuro mercoledì, mica l'ho ancora capito. Continuità, questo ci serve.
"U Mastru"

Sono d'accordo, ma una vittoria in trasferta è un evento da celebrare fino a martedì ;)
Non per dire, mi hanno dato un motivo da niente per stappare una bottiglia di quello buono. ::)
"U Mastru" (Molto, ma mooolto alcolico)

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1424
Re:Cosenza Catania.
« Risposta #14 il: 03 Dicembre 2016, 11:09:18 pm »
Devo confessare...ero convinto che si giocasse domani...sono problemi che con l'età si fanno sempre più frequenti.
Potete quindi immaginare il mio stupore quando aprendo internet sul cellulare scopro che non solo si è giocato ma che abbiamo pure vinto la nostra prima partita fuori casa...e pure in rimonta.
Mi sono precipitato sugli highligths...almeno per vedere le reti...e devo dire che quella della vittoria mi è sembrata proprio bella.
Per fortuna Mazzarani ha capito che deve smetterla di togliersi la maglia.

Aspetto considerazioni sulla partita ma condivido il fatto che se ne parli a metà settimana e che adesso ci godiamo questo evento...sperando che sia il primo di una lunga serie...intanto si può guardare la classifica con maggior piacere...

Fozza Catania