Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Calcio siciliano / Re:Sentenze italiane...
« Ultimo post da Marco Tullio il 07 Maggio 2019, 06:42:21 pm »
Casorezzo (MI), 7 Maggio 2019
Cari amici,
 certo una sentenza a maggio per un ricorso ad agosto ha un effetto meno dirompente: chi vuoi che reagisca adesso che siamo tutti stanchi e demotivati! Piuttosto mi chiedo: ma le altre ripescabili non avevano fatto un ricorso al TAR per il risarcimento? Anche loro non avevano diritto al ripescaggio? Ciao,
Marco Tullio
P.S. Peraltro leggo che "per il Tar il ricorso è inammissibile per mancanza d’interesse a ricorrere. Nel caso specifico, infatti, un eventuale accoglimento del ricorso «non recherebbe alcuna utilità alla società Catania in quanto la stessa incorrerebbe comunque nella preclusione che le impedirebbe anche solo di partecipare alla procedura di ripescaggio»". A noi magari non interessa, ma non siamo stati solo noi a ricorrere: una sentenza basata su fondamenti giuridici chiari e condivisibili per tutti anziché questa rinuncia a prounciarsi sarebbe stata auspicabile.
92
Calcio siciliano / Re:Sentenze italiane...
« Ultimo post da Aldo il 07 Maggio 2019, 05:36:31 pm »
Solo per tenere traccia di come è andata a finire, il TAR ha rigettato il ricorso del Catania che richiedeva un cospicuo risarcimento (30 Meuro) per il mancato ripescaggio affermando che, a causa del comma D3 mai abrogato, e della condanna per responsabilità oggettiva sul caso Bologna (non convertita in slealtà sportiva perché mai impugnata), il Catania non era nemmeno ripescabile.
Complimenti a Santo, che aveva a suo tempo fatto notare che la notizia, filtrata dalla tanto vituperata Gazzetta, era quindi fondata, con buona pace di Vagliasindi (tutti possono sbagliare) e degli avvocati del Catania, condannato a pagare i 6000 euro delle spese processuali.
Più che prevedibile era scritto negli atti. Solo, parlo ovviamente dei tecnici o presunti tali, chi non voleva vederlo non l’ha visto. La mia speranza nel ripescaggio svanì quando venne fuori la multa sul caso Bologna che avevo completamente dimenticato.
93
Calcio siciliano / Re:Sentenze italiane...
« Ultimo post da bua il 07 Maggio 2019, 04:39:30 pm »
Solo per tenere traccia di come è andata a finire, il TAR ha rigettato il ricorso del Catania che richiedeva un cospicuo risarcimento (30 Meuro) per il mancato ripescaggio affermando che, a causa del comma D3 mai abrogato, e della condanna per responsabilità oggettiva sul caso Bologna (non convertita in slealtà sportiva perché mai impugnata), il Catania non era nemmeno ripescabile.
Complimenti a Santo, che aveva a suo tempo fatto notare che la notizia, filtrata dalla tanto vituperata Gazzetta, era quindi fondata, con buona pace di Vagliasindi (tutti possono sbagliare) e degli avvocati del Catania, condannato a pagare i 6000 euro delle spese processuali.
94
Calcio siciliano / Re:Perché le prestazioni sono scadenti
« Ultimo post da bua il 07 Maggio 2019, 04:35:08 pm »
Ogni volta che le cose vanno male si parla di premio promozione come causa scatenante.
In realtà penso che questo premio sia fissato a inizio stagione e che comunque non serva a molto.
Sono più propenso a credere che questi giocatori sono consapevoli dell apropria pochezza e faticanoa motivarsi sapendo che in B non possono giocare per carenze tecniche.
La loro carenza di neuroni impedisce anche di sfruttare l'occasione che il fato ha dato loro di misurarsi in una piazza di un certo livello e di lasciare il segno.
Poi la società, nella persona di PLM, evidentemente non è più in grado di farsi rispettare e di mantenere l'ordine, come dimostrano i cambi tecnici dettati dalle fazioni, le marce indietro su Marchese e Di Grazia, i mancati provvedimenti ai danni di Marotta e Di Piazza, lr frecciate dei tecnici davanti i microfoni. E ora aspettiamo che parli Novellino...
95
Calcio siciliano / Perché le prestazioni sono scadenti
« Ultimo post da rossazzurrostorico il 07 Maggio 2019, 03:33:26 pm »
Ciao a tutti.
Esco dal mio silenzio perché vedo che nessuno ha l’iniziativa di trattare questo argomento.
Le prestazioni del Catania, viste sull’intero anno, sono molto altalenanti.
Molto si è scritto sulle possibili cause. Ad esempio, l’allenatore o la preparazione atletica,
il clima dello spogliatoio.
Mi sembra che questi fattori incidano, ma in modo molto marginale, i fatti lo dimostrano.
Evidenzio invece che questa altalena inizia verso la fine del 2018 e diventa terribile nella fase più
importante del campionato. Pensate a cosa è venuto dopo le prestazioni con Catanzaro
e Juve Stabia.
Allora, quale è il problema? Sono delle mezze calzette? Gli manca l’attaccamento ai colori sociali?
Bene, lo dico io se nessuno se la sente: gli manca un sostanzioso premio promozione.
Purtroppo le cose vanno così. Che la Società ci pensi
96
Calcio siciliano / Re:Walter Novellino
« Ultimo post da Giovanni (Roma) il 07 Maggio 2019, 02:05:53 pm »
Questo Catania è incurabile...e con il ritorno di Sottil per i play off è chiaro che la squadra (?) non ha "digerito" un allenatore vero che rispetto a Sottil ha una carriera di tutto rispetto.

Purtroppo si dice "squadra" perchè è termine d'uso comune, ma quell'insieme di cose inutili che si credono giocatori di calcio, tutto sono tranne che una squadra: lo hanno dimostrato in tutti i modi per tutto il campionato.
Il problema, caro Vasco, e che la “squadra”, intesa nel tuo senso, non aveva digerito nemmeno l’allenatore “falso”, quale contrario di “vero”, infatti a Viterbo, dove ero presente, giocarono, palesemente, “contro” Sottil, che, infatti, venne esonerato.

Ottimo...quindi adesso come si recupera un rapporto con 25 giocatori ? (evito accuratamente di chiamarla squadra!)
97
Calcio siciliano / Re:Programma Playoff del Catania
« Ultimo post da Giovanni (Roma) il 07 Maggio 2019, 02:04:15 pm »
Casorezzo (MI), 6 Maggio 2019
Caro Giovanni,
se penso alla Reggina, mi sento la testa rintronare per le tre sberle prese a marzo; ma non è che Potenza e Francavilla ridestino ricordi migliori. Ciao,
Marco Tullio

Vado a memoria...ma mi pare di ricordare che fuori casa sono state tre sconfitte e in casa tre vittorie...ma vado a memoria...
Tre sconfitte fuori, due vittorie ed un pareggio, Potenza, in casa.

Giusto...la prima partita del...Walter...direbbe la Litizzetto !!! ahahahah
98
Calcio siciliano / Re:Programma Playoff del Catania
« Ultimo post da Aldo il 07 Maggio 2019, 01:16:20 pm »
Casorezzo (MI), 6 Maggio 2019
Caro Giovanni,
se penso alla Reggina, mi sento la testa rintronare per le tre sberle prese a marzo; ma non è che Potenza e Francavilla ridestino ricordi migliori. Ciao,
Marco Tullio

Vado a memoria...ma mi pare di ricordare che fuori casa sono state tre sconfitte e in casa tre vittorie...ma vado a memoria...
Tre sconfitte fuori, due vittorie ed un pareggio, Potenza, in casa.
99
Calcio siciliano / Re:Walter Novellino
« Ultimo post da Aldo il 07 Maggio 2019, 01:15:00 pm »
Questo Catania è incurabile...e con il ritorno di Sottil per i play off è chiaro che la squadra (?) non ha "digerito" un allenatore vero che rispetto a Sottil ha una carriera di tutto rispetto.

Purtroppo si dice "squadra" perchè è termine d'uso comune, ma quell'insieme di cose inutili che si credono giocatori di calcio, tutto sono tranne che una squadra: lo hanno dimostrato in tutti i modi per tutto il campionato.
Il problema, caro Vasco, e che la “squadra”, intesa nel tuo senso, non aveva digerito nemmeno l’allenatore “falso”, quale contrario di “vero”, infatti a Viterbo, dove ero presente, giocarono, palesemente, “contro” Sottil, che, infatti, venne esonerato.
100
Calcio siciliano / Re:Walter Novellino
« Ultimo post da vasco il 07 Maggio 2019, 02:45:53 am »
Questo Catania è incurabile...e con il ritorno di Sottil per i play off è chiaro che la squadra (?) non ha "digerito" un allenatore vero che rispetto a Sottil ha una carriera di tutto rispetto.

Purtroppo si dice "squadra" perchè è termine d'uso comune, ma quell'insieme di cose inutili che si credono giocatori di calcio, tutto sono tranne che una squadra: lo hanno dimostrato in tutti i modi per tutto il campionato.
Pagine: 1 ... 8 9 [10]