Autore Topic: Lecce - Catania  (Letto 1649 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1296
Re:Lecce - Catania
« Risposta #15 il: 21 Gennaio 2018, 05:42:39 pm »
Che vi devo dire, vista la pochezza del Lecce, posso solo prendermela con lucarello per aver ritardaro ma soprattutto sbagliato i cambi. Ma servono degli scienziati per capire che una mediana con lodi e Mazzarani soffe? Oggi abbiamo perso una grandissima occasione per ridurre le distanze, spero che la dea Eupalla ci offra altre occasioni.
"U Mastru"

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1587
Re:Lecce - Catania
« Risposta #16 il: 21 Gennaio 2018, 05:44:12 pm »
Caro Capra...siamo tutti qui in attesa...di vedere questa partita che io continuo a dire potrebbe risultare decisiva in caso di sconfitta...ma come dice il nostro AD...che loro devono vincere...e in questo senso ripeto il mio pensiero a noi il pari potrebbe stare bene anche se siamo dietro.
Sento che Lucarello (ammetto di essere un pochino sorpreso di vederlo ancora in sella al Catania) sembra indeciso sul modulo da adottare tra i due moduli usati quest'anno. A me questo 352 piace poco visto l'organico...ma se poi mi mette Aya terzino destro nel 433 allora è tutto un c.
Sempre...FOZZA CATANIA

Ciao Giovanni, anche io sono sorpreso che Lucarelli sia ancora l’allenatore del Catania, nonostante sia solo al secondo posto nel girone, abbia la migliore difesa ed il secondo migliore attacco ad un solo gol dal primo e che, nei tre gironi di cui si compone la categoria, solo due squadre abbiano raggiunto un punteggio maggiore. Uno così sarebbe da licenziare subito.  :-D :-D :-D
Un abbraccio!

Scusa Aldo ma questo non è un campionato in cui le statistiche contano tanto...anzi secondo me non contano nulla. La prima vince e le altre nella bolgia del Playoff...ora se perdi in casa con la Casertana (sapendo che Lecce e Trapani avevano pareggiato) hai qualcosa che non va...se prendi due gol nei primi venti minuti...c'è qualcosa che non torna...per non parlare della Sicula Leonzio o della partita ripresa per i capelli contro il Matera...in casa specialmente siamo in difficoltà...quando si tratta di affrontare difese chiuse siamo in difficoltà...e forse hai ragione tu quando dici che Lodi rallenta il nostro gioco...secondo me non è cosi ma Lodi ha bisogno dei movimenti degli attaccanti...cioè ha bisogno di schemi provati e riprovati...che non siano il lancio a russotto o di grazia sull'esterno.
Oggi partita che si poteva vincere se sull'uno a zero sfruttiamo un paio di situazioni buone...poi preso il pareggio ci siamo chiusi passando alla difesa a 5 (per piacere non mi parlate di difesa a 3).
Commentavo in un post dell'altro giorno che non capisco perchè schierare Aya a terzino destro...avendone due che sono di ruolo, oltre a perdere forza sulla fascia poichè Aya non sa fare a mio avviso questo mestiere...perdiamo anche l'apporto che Aya può dare da centrale rispetto a Tedeschi che non mi convince proprio.
Ecco perchè alla luce di queste considerazioni...continuo ad esprimere perlessità sul valore di Lucarello allenatore.

Fozza Catania

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 357
Re:Lecce - Catania
« Risposta #17 il: 21 Gennaio 2018, 06:00:36 pm »
Vista, su schermo piccolo ma vista. Certo che farsi pareggiare in contropiede! Comunque ce la siamo giocata, bene così, con qualche errore in meno in costruzione si sarebbe potuto fare il colpo. Siamo ancora lì. Forza Catania

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1587
Re:Lecce - Catania
« Risposta #18 il: 21 Gennaio 2018, 06:08:31 pm »
Vista, su schermo piccolo ma vista. Certo che farsi pareggiare in contropiede! Comunque ce la siamo giocata, bene così, con qualche errore in meno in costruzione si sarebbe potuto fare il colpo. Siamo ancora lì. Forza Catania
Bogdan cerca di chiudere sul contropiede sul lato non suo...ma Tedeschi e Aya...dove stavano?

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1296
Re:Lecce - Catania
« Risposta #19 il: 21 Gennaio 2018, 06:40:56 pm »
Vista, su schermo piccolo ma vista. Certo che farsi pareggiare in contropiede! Comunque ce la siamo giocata, bene così, con qualche errore in meno in costruzione si sarebbe potuto fare il colpo. Siamo ancora lì. Forza Catania
Bogdan cerca di chiudere sul contropiede sul lato non suo...ma Tedeschi e Aya...dove stavano?
A prendere un caffè.
"U Mastru"

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 357
Re:Lecce - Catania
« Risposta #20 il: 21 Gennaio 2018, 07:09:03 pm »
Vero, però eravamo sbilanciati in avanti e avevamo quasi fatto il 2-0. La vedrei mezza piena, meglio così che stare dietro per 90' a difendere. Ora il Lecce sa che non ci è superiore

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1587
Re:Lecce - Catania
« Risposta #21 il: 21 Gennaio 2018, 07:38:09 pm »
Vero, però eravamo sbilanciati in avanti e avevamo quasi fatto il 2-0. La vedrei mezza piena, meglio così che stare dietro per 90' a difendere. Ora il Lecce sa che non ci è superiore
La mia sensazione è che il Lecce è una squadra più solida ed efficace contro le piccole...che in questo campionato sono quasi tutte le altre!

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 357
Re:Lecce - Catania
« Risposta #22 il: 21 Gennaio 2018, 07:45:23 pm »
Concordo Giovanni, dobbiamo tenergli il fiato sul collo, già dal prossimo turno potremmo andare a -2

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3346
Re:Lecce - Catania
« Risposta #23 il: 21 Gennaio 2018, 11:30:49 pm »
Caro Capra...siamo tutti qui in attesa...di vedere questa partita che io continuo a dire potrebbe risultare decisiva in caso di sconfitta...ma come dice il nostro AD...che loro devono vincere...e in questo senso ripeto il mio pensiero a noi il pari potrebbe stare bene anche se siamo dietro.
Sento che Lucarello (ammetto di essere un pochino sorpreso di vederlo ancora in sella al Catania) sembra indeciso sul modulo da adottare tra i due moduli usati quest'anno. A me questo 352 piace poco visto l'organico...ma se poi mi mette Aya terzino destro nel 433 allora è tutto un c.
Sempre...FOZZA CATANIA

Ciao Giovanni, anche io sono sorpreso che Lucarelli sia ancora l’allenatore del Catania, nonostante sia solo al secondo posto nel girone, abbia la migliore difesa ed il secondo migliore attacco ad un solo gol dal primo e che, nei tre gironi di cui si compone la categoria, solo due squadre abbiano raggiunto un punteggio maggiore. Uno così sarebbe da licenziare subito.  :-D :-D :-D
Un abbraccio!

Scusa Aldo ma questo non è un campionato in cui le statistiche contano tanto...anzi secondo me non contano nulla. La prima vince e le altre nella bolgia del Playoff...ora se perdi in casa con la Casertana (sapendo che Lecce e Trapani avevano pareggiato) hai qualcosa che non va...se prendi due gol nei primi venti minuti...c'è qualcosa che non torna...per non parlare della Sicula Leonzio o della partita ripresa per i capelli contro il Matera...in casa specialmente siamo in difficoltà...quando si tratta di affrontare difese chiuse siamo in difficoltà...e forse hai ragione tu quando dici che Lodi rallenta il nostro gioco...secondo me non è cosi ma Lodi ha bisogno dei movimenti degli attaccanti...cioè ha bisogno di schemi provati e riprovati...che non siano il lancio a russotto o di grazia sull'esterno.
Oggi partita che si poteva vincere se sull'uno a zero sfruttiamo un paio di situazioni buone...poi preso il pareggio ci siamo chiusi passando alla difesa a 5 (per piacere non mi parlate di difesa a 3).
Commentavo in un post dell'altro giorno che non capisco perchè schierare Aya a terzino destro...avendone due che sono di ruolo, oltre a perdere forza sulla fascia poichè Aya non sa fare a mio avviso questo mestiere...perdiamo anche l'apporto che Aya può dare da centrale rispetto a Tedeschi che non mi convince proprio.
Ecco perchè alla luce di queste considerazioni...continuo ad esprimere perlessità sul valore di Lucarello allenatore.

Fozza Catania

Giovanni scusami, quelli che ho riportato non sono statistiche, ma sono dati ed a quelli mi attengo per giudicare il lavoro del nostro allenatore, dentro questi dati sono compresi anche quelli negativi che esistono e sono quelli su cui focalizzi la tua attenzione. Si poteva fare di più? Certamente, anche il Lecce avrebbe potuto fare meglio, ad esempio non pareggiando in casa con l'akragas e con qualche altra derelitta, in un campionato come questo i passi falsi sono all'ordine del giorno e li fanno tutte le squadre, tipo quello del trapani oggi contro la Sicula.

Io per adesso mi godo il buon campionato che sta facendo la nostra squadra, in linea con gli obiettivi programmati, lottare per la promozione diretta.

Dovremmo essere tutti più leggeri, anche se comprendo che dopo i quattro anni horror che abbiamo vissuto sia difficile, molto difficile.

Un abbraccio.
FORZA CATANIA! SEMPRE.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1930
Re:Lecce - Catania
« Risposta #24 il: 22 Gennaio 2018, 09:55:12 am »
Gran bel risultato ...con qualche rammaico ma tant'è.
Se cambiamo atteggiamento nelle partite interne il Lecce sarà solo un "fastidio"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2081
Re:Lecce - Catania
« Risposta #25 il: 22 Gennaio 2018, 11:44:39 am »
Peccato. Questa l'unica cosa che si può dire per questa partita. Peccato aver preso un goal in contropiede in un momento in cui si stava cercando di chiuderla. Peccato non aver agganciato il Lecce. Per il resto la partita conferma tutti i punti di forza e di debolezza del Catania. Una squadra che con le pari categoria si fa rispettare. I problemi sorgono con le squadre inferiori sulla carta, quelle che sanno ingegnarsi per sfruttare ogni minimo spiraglio (vedi la Casertana, vero disastro di questo campionato per il Catania). In queste situazioni il Catania dovrebbe imporsi, comandare il gioco, non lsaciare spiragli e questo non lo sa fare, per motivi tecnici (il centrocampo) e per motivi psicologici (un pò di spocchia che puntualmente riaffiora in certi elementi). Le capacità dell'allenatore sono quelle, non di primissimo piano ma neanche inesistenti. Tra l'altro per avere un allenatore top in serie C devi puntare su una scoperta, rischiare (in quanti avremmo accettato la scommessa?). É importante che la società stia facendo mercato ed è importante che stia col fiato sul collo della squadra (ieri u zu Petru era in panchina). Mancano 15 partite e senza cali atletici (tipici del Catania di febbraio) la squadra può giocarsela, partita per partita come fosse l'ultima. Vincerà chi avrà più attributi

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3346
Re:Lecce - Catania
« Risposta #26 il: 22 Gennaio 2018, 03:13:14 pm »
Peccato. Questa l'unica cosa che si può dire per questa partita. Peccato aver preso un goal in contropiede in un momento in cui si stava cercando di chiuderla. Peccato non aver agganciato il Lecce. Per il resto la partita conferma tutti i punti di forza e di debolezza del Catania. Una squadra che con le pari categoria si fa rispettare. I problemi sorgono con le squadre inferiori sulla carta, quelle che sanno ingegnarsi per sfruttare ogni minimo spiraglio (vedi la Casertana, vero disastro di questo campionato per il Catania). In queste situazioni il Catania dovrebbe imporsi, comandare il gioco, non lsaciare spiragli e questo non lo sa fare, per motivi tecnici (il centrocampo) e per motivi psicologici (un pò di spocchia che puntualmente riaffiora in certi elementi). Le capacità dell'allenatore sono quelle, non di primissimo piano ma neanche inesistenti. Tra l'altro per avere un allenatore top in serie C devi puntare su una scoperta, rischiare (in quanti avremmo accettato la scommessa?). É importante che la società stia facendo mercato ed è importante che stia col fiato sul collo della squadra (ieri u zu Petru era in panchina). Mancano 15 partite e senza cali atletici (tipici del Catania di febbraio) la squadra può giocarsela, partita per partita come fosse l'ultima. Vincerà chi avrà più attributi
Concordo.
FORZA CATANIA! SEMPRE.