Autore Topic: Rende - Catania  (Letto 748 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1910
Rende - Catania
« il: 13 Dicembre 2017, 11:32:19 am »
Sperando che si riesca a vincere a comuègghiè o con il gioco adesso i nostri pedatori dovranno tirare fuori i cabbasisi in quanto per qualche settimana dovranno fare a meno dei due di valore della squadra ovvero Lodie Russotto.
Ripa si dia una mossa e dimostri il suo valore proprio a Rende.
Il Rende è una squadra tosta e calabrese, ostica come alcune parti della Sila e che in casa non regala facilmente punti ed è a due passi dai nostri colori.
Come si dice in questi casi i nostri dovranno buttare il cuore oltre l'ostacolo e Lucarelli approntare una formazione che guardi alla vittoria e non ad un pareggio spuntato, questo per stare al passo con le altre due locomotive giallo rosse e granata e poi per creare sempre più diastacco con le inseguitrici.


Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2058
Re:Rende - Catania
« Risposta #1 il: 14 Dicembre 2017, 10:42:09 am »
Da questa partita in poi il Catania deve giocare da squadra di serie C, a comuegghié. Alle due assenze pesanti si dovrá supplire con l'agonismo e con la volontà. Non mi aspetto più schemi e bel gioco, ormai siamo ad un punto della  stagione in cui la squadra ha giá fatto vedere le sue potenzialitá e fra queste non c'é il bel gioco. Si é vista una grande coesione dello spogliatoio, e questo é importante e può anche bastare per arrivare all'obiettivo finale. Ora é il momento di esaltare questa qualitá e guai a chi tira indietro la gamba o passeggia in campo aspettando la palla tra i piedi.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1531
Re:Rende - Catania
« Risposta #2 il: 14 Dicembre 2017, 07:24:44 pm »
Abbiamo un mesetto senza Lodi e anche di più senza Russotto.
Come diceva chi mi ha preceduto...adesso che per un po abbiamo perso due tra i giocatori più tecnici...è necessario rimettere il fioretto nel fodero e tirare fuori la clava e menare.
Ho delle perplessità su come schierare questa squadra nelle prossime partite...e sono curioso di vedere se Lucarello è davvero un allenatore...questo è il momento per dimostrarlo...sia dal punto di vista motivazionale che tecnico.
Ma Noi siamo il Calcio Catania...quindi non possiamo andare a Rende con un atteggiamento difensivista...quindi spero che il mister non torni sulla difesa a tre...le due assenze sono pesanti...ma il Catania ha un organico importante...e deve trovare il modo per ovviare alla situazione.

Fozza Catania

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1237
Re:Rende - Catania
« Risposta #3 il: 14 Dicembre 2017, 07:47:05 pm »
Lo vogliamo dire senza reticenze che è la partita della svolta? Conta un solo risultato: Vincere, u resto su chiacchiri e tabbacheeri i lignu.
Anche un pareggio ci condannerebbe ad un'altro anno di penosa agonia.
"U mastru"

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1590
Re:Rende - Catania
« Risposta #4 il: 14 Dicembre 2017, 11:46:56 pm »
Lo vogliamo dire senza reticenze che è la partita della svolta? Conta un solo risultato: Vincere, u resto su chiacchiri e tabbacheeri i lignu.
Anche un pareggio ci condannerebbe ad un'altro anno di penosa agonia.
"U mastru"
Concordo.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1531
Re:Rende - Catania
« Risposta #5 il: 17 Dicembre 2017, 11:25:11 am »
Oltre a Lodi e Russotto nei convocati per oggi pomeriggio non ci sta neanche Di Grazia (come mai?) ... siamo davvero in condizioni davvero critiche...
Oggi una vittoria avrebbe un sapore di impresa davvero speciale...

Fozza Catania

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1590
Re:Rende - Catania
« Risposta #6 il: 17 Dicembre 2017, 07:41:32 pm »
Oltre a Lodi e Russotto nei convocati per oggi pomeriggio non ci sta neanche Di Grazia (come mai?) ... siamo davvero in condizioni davvero critiche...
Oggi una vittoria avrebbe un sapore di impresa davvero speciale...

Fozza Catania
Accontentato.
E anche alla grande, direi...

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1237
Re:Rende - Catania
« Risposta #7 il: 17 Dicembre 2017, 07:57:18 pm »
Brutta partita, giocata su un terreno infame. Ma giocata benissimo anche dalle seconde linee. Mazzarani al posto di Lodi ha fatto il suo ed è stato meno inutile del solito, Ripa comincia a dare leggerissimi segni di vita.
"U Mastru"

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1590
Re:Rende - Catania
« Risposta #8 il: 17 Dicembre 2017, 10:32:12 pm »
Ho appena visto gli highligths...certo che Pisseri ha fatto un paio di paratone mostruose...

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1910
Re:Rende - Catania
« Risposta #9 il: 17 Dicembre 2017, 11:32:44 pm »
Brutta partita, giocata su un terreno infame. Ma giocata benissimo anche dalle seconde linee. Mazzarani al posto di Lodi ha fatto il suo ed è stato meno inutile del solito, Ripa comincia a dare leggerissimi segni di vita.
"U Mastru"
Oggi come ieri come domani in C le partite si vincono così: giocando male su terreni infami il lato positivo è che Ripa da sgni di risveglio e questo non può fare che piacere a noi, Curiale sta ritornando ai fasti di Frosinone ed anche questa notizia non ci può fare che piacere adesso andiamo a Fondi a prenderci i tre punti che ci spettavano anche all'andata ed a "comuègghiè".

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5129
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Rende - Catania
« Risposta #10 il: 18 Dicembre 2017, 02:26:34 pm »
Ho appena visto gli highligths...certo che Pisseri ha fatto un paio di paratone mostruose...
Occasioni casuali comunque, vittoria meritata, specie nel secondot empo.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2058
Re:Rende - Catania
« Risposta #11 il: 18 Dicembre 2017, 03:00:37 pm »
Una bella partita con un campo come quello era quasi impossibile da vedere. Il Catania ha giocato da squadra quadrata, senza fronzoli e badando al sodo. Era il momento di dare tutti qualcosa di più di quanto fatto fin ora ed è accaduto, specialmente per quelli (vedi Ripa) che avevano fin qui stentato ad entrare nella logica della battaglia. Il Catania ha lottato su tutti i palloni, nessuno si è risparmiato. A me piace sottolineare il contributo di quelli che silenziosamente da sempre fanno il loro lavoro seriamente e quando chiamati in causa danno il loro contributo fondamentale: mi riferisco a Bucolo. Inoltre dopo una partita come quella di ieri Ripa dovrebbe aver recuperato definitivamente fiducia ed un ruolo da protagonista, specie in questo momento invernale in cui non sarà raro trovare campi pesanti come quello Rende; sui quali un giocatore della sua stazza farà sicuramente la differenza. Il modulo è stato ben interpretato da tutti, e speriamo che risulti efficace anche nelle partite casalinghe. Intanto ci sarà un'altra trasferta ed una nuova occasione per pressare nuovamente il Lecce. Inizia il girone di ritorno e la corsa vera verso l'obiettivo.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1590
Re:Rende - Catania
« Risposta #12 il: 18 Dicembre 2017, 03:04:09 pm »
Ho appena visto gli highligths...certo che Pisseri ha fatto un paio di paratone mostruose...
Occasioni casuali comunque, vittoria meritata, specie nel secondot empo.
Saranno pure casuali, ma se entrano dentro staremmo parlando di un'altra partita...Quindi i miei complimenti a Pisseri che nelle poche occasioni (casuali...) in cui è stato chiamato in causa si è fatto trovare superpronto.
Un'ulteriore considerazione: Curiale ha ingranato, Ripa sembra sulla strada giusta...se dovessero andare a regime, la nostra coppia d'attacco sarebbe tanta, tantissima roba. E per questo che continuo a dire che il campionato si vincerà tra febbraio e aprile, quando chi sarà più in forma per allora, potrà fare l'allungo decisivo.
Ecco, il Catania per quella data dovrà farsi trovare pronto, soprattutto con i suoi elementi più significativi.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1531
Re:Rende - Catania
« Risposta #13 il: 18 Dicembre 2017, 11:05:30 pm »
Davo molta importanza a questa partita...doveva essere una partita da interpretare con il carattere necessario in questa categoria...situazione che si è rafforzata quando ho visto il campo e mi sono reso conto delle condizioni in cui la partita di sarebbe svolta.
Invece in questo campo gli onesti e bravi pedalatori da serie C hanno fatto il loro...e la partita si è vinta bene e meritatamente.
Pisseri è il portiere del Catania e quindi fa il suo ruolo...e si è ripreso dopo la prestazione a mio avviso un po opaca fornita contro il Matera e non solo per il gol subito, resta un ottimo portiere certamente uno che può giocare in categorie superiori.
Ripa è sempre stato per me la punta di riferimento...e sono molto contento di averlo rivisto solido e combattivo...è il miglior acquisto del mercato di riparazione se davvero dovesse ingranare.
Lucarello dice che il 532 rende la squadra più solida e concreta io ieri però ho visto la difesa restare (specie nel primo tempo) sempre molto bassa...e lasciare un vuoto sulla nostra trequarti dove nel primo tempo loro hanno fatto delle buone cose mentre i due attaccanti restavano isolati...ma siccome sono di livello per la categoria sono poi riusciti a confezionare una azione che ha portato Curiale al gol...e da li le cose sono cambiate.
Temo che abbiamo perso Russotto...è importante che PLM e Lucarello facciano la scelta giusta...perchè potrebbe essere decisiva per il finale di campionato.
Il Fondi ci ha preso due punti alla prima al Massimino...andiamo a prenderci quello che ci è stato tolto...

Fozza Catania