Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Aldo il 26 Gennaio 2018, 02:59:58 am »
Hai ragione Giovanni, quest’anno gli under sono i nati successivamente all’1/1/1995..

Quanto al giovane di cui si vocifera, Porcino, andrebbe bene, ma mi risulta essere un laterale sinistro, prendiamone anche uno a destra con le stesse caratteristiche, under e con esperienza nella categoria, e siamo apposto.
92
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Giovanni (Roma) il 25 Gennaio 2018, 07:00:51 pm »
Giovanni due precisazioni.

La prima è che Bucolo, provenendo dal vivaio, non rientra nella lista over, per cui una sua eventuale cessione non libererebbe posti ed in tale ottica si deve, a mio parere, il recente rinnovo.

La seconda è che l’estrema limitatezza della lista over, solo 14 elementi, fa sì che se si vorrà coprire il posto che lascerà libero Semenzato, si dovrà obbligatoriamente ricorrere ad un under, eventualità che non considererei un’azzardo perché sono under anche i nati nel 1994, cioè gente ormai prossima ai 24 anni, non proprio ragazzini alla prime esperienze.
OK per Bucolo non lo sapevo...quindi ovviamente il rinnovo si spiega facilmente.
Mi pare invece che per la lista Over sono considerati Under quelli nati a partire dal 95...ma tu sei molto più bravo di me in questo...
Leggo che il CT sarebbe interessato ad un terzino (sinistro) classe 95...e quindi mi pare che la logica sia quella che tu dicevi...bisogna vedere se qualcuna di queste operazioni andrà in porto e anche se gli Over che devono uscire dalla lista escano anche dal libro paga!
93
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Aldo il 25 Gennaio 2018, 04:54:52 pm »
Giovanni due precisazioni.

La prima è che Bucolo, provenendo dal vivaio, non rientra nella lista over, per cui una sua eventuale cessione non libererebbe posti ed in tale ottica si deve, a mio parere, il recente rinnovo.

La seconda è che l’estrema limitatezza della lista over, solo 14 elementi, fa sì che se si vorrà coprire il posto che lascerà libero Semenzato, si dovrà obbligatoriamente ricorrere ad un under, eventualità che non considererei un’azzardo perché sono under anche i nati nel 1994, cioè gente ormai prossima ai 24 anni, non proprio ragazzini alla prime esperienze.
94
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Giovanni (Roma) il 24 Gennaio 2018, 07:30:49 pm »
Aggiornamento di mercato...pare che in effetti PLM voglia dare via D...ic e Semenzato ma pare che al primo non stia bene una squadra di C e che chieda la rottura del contratto per andare a costo zero da qualche parte forse in B.
Potrebbe innescarsi un braccio di ferro...come con DaSilva...ma sappiamo poi come finisce la storia...quindi se non si vuole inserire in lista per la seconda metà del campionato...meglio rescindere subito...e non pagare un peso inutile.
...e a proposito di peso inutile...Calil non riusciamo proprio a piazzarlo...oppure rescinde pure lui? ...cosa che dubito voglia fare perchè nessuna squadra gli darebbe gli stessi soldi e quindi arriva a giugno e poi arrivederci dopo un anno a libro paga senza fare nulla.
Condivido la perplessità di Aldo...vanno via in qualche modo due terzini...e questo globalmente indebolisce la nostra difesa...qualcosa deve essere fatta in tal senso senza che però di intacchi il numero degli Over.

Fozza Catania
95
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Giovanni (Roma) il 24 Gennaio 2018, 12:26:09 pm »
Dato che a quanto pare sono in uscita Djordjevic e Semenzato, scriverò che la società stia facendo di tutto per la promozione diretta dopo che avrà tesserato due under, uno per fare il terzino dx titolare, l’altro la riserva di Giovanni.
Mettere un under in difesa titolare resta a mio avviso sempre un azzardo per questo penso che la coppia di terzini a destra ovvero semenzato/esposito debba restare a Catania, a sinistra come sostituto di marchese penso che si possa considerare Manneh che però andrebbe allenato meglio in tal senso, secondo me questo ragazzino ha le idee un pochino confuse sulla sua migliore posizione in campo...devo dire che vista l'acquisizione di Rizzo il centrocampo inizia ad essere abbastanza affollato...e forse in questo senso la pedina a cui avrei rinunciato è proprio quel saretto bucolo che invece ha proprio di recente prolungato il suo contratto, sospetto quindi che per rientrare nel numero complessivo degli Over....PLM voglia liberarsi di uno tra Caccetta e Fornito.
96
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Caprarupens il 24 Gennaio 2018, 12:01:49 pm »
Per i forumisti: la partita viene trasmessa su Raisport Lunedì prossimo
97
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Aldo il 23 Gennaio 2018, 10:01:24 pm »
Dato che a quanto pare sono in uscita Djordjevic e Semenzato, scriverò che la società stia facendo di tutto per la promozione diretta dopo che avrà tesserato due under, uno per fare il terzino dx titolare, l’altro la riserva di Giovanni.
98
Calcio siciliano / Re:Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da vasco il 23 Gennaio 2018, 07:01:47 pm »
La palla è tonda. È solo indice di buona e attenta gestione. Oltre che uno sprone per il giocatore che rimarrebbe in una piazza come Catania.
99
Calcio siciliano / Catania - Virtus Francavilla
« Ultimo post da Caprarupens il 23 Gennaio 2018, 06:21:19 pm »
Partita che preoccupa più per la testa che ci metteranno i nostri pedatori che per il valore dell'avversario (Francavilla Fontana un paese di circa 40.000 anime a cavallo fra la provincia di Taranto e quella di Brindisi)

Apro una discussione: secondo voi il fatto che gli acquisti che abbiamo fatto sono "prestiti con obbligo di riscatto" se saliamo in B è un indicatore che la società sta seguendo tutte le strade per la promozione diretta premunendosi in caso di non riuscita ?
     
100
Calcio siciliano / Re:Lecce - Catania
« Ultimo post da Aldo il 22 Gennaio 2018, 03:13:14 pm »
Peccato. Questa l'unica cosa che si può dire per questa partita. Peccato aver preso un goal in contropiede in un momento in cui si stava cercando di chiuderla. Peccato non aver agganciato il Lecce. Per il resto la partita conferma tutti i punti di forza e di debolezza del Catania. Una squadra che con le pari categoria si fa rispettare. I problemi sorgono con le squadre inferiori sulla carta, quelle che sanno ingegnarsi per sfruttare ogni minimo spiraglio (vedi la Casertana, vero disastro di questo campionato per il Catania). In queste situazioni il Catania dovrebbe imporsi, comandare il gioco, non lsaciare spiragli e questo non lo sa fare, per motivi tecnici (il centrocampo) e per motivi psicologici (un pò di spocchia che puntualmente riaffiora in certi elementi). Le capacità dell'allenatore sono quelle, non di primissimo piano ma neanche inesistenti. Tra l'altro per avere un allenatore top in serie C devi puntare su una scoperta, rischiare (in quanti avremmo accettato la scommessa?). É importante che la società stia facendo mercato ed è importante che stia col fiato sul collo della squadra (ieri u zu Petru era in panchina). Mancano 15 partite e senza cali atletici (tipici del Catania di febbraio) la squadra può giocarsela, partita per partita come fosse l'ultima. Vincerà chi avrà più attributi
Concordo.
Pagine: 1 ... 8 9 [10]