Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Calcio siciliano / Re:E ora di che parliamo fino ad agosto????
« Ultimo post da vasco il 17 Maggio 2017, 07:39:56 pm »
Aldo, il fallimento della stagione dal punto di vista sportivo è un fatto indiscutibile. Un'altro errore evidente è stato quello di creare aspettative eccessive; ma questo ha influito più sulla nostra delusione che sulla stagione del Catania.
Credo però che ci siano elementi per sperare in un futuro migliore, nonostante il macigno della proprietà; e questi elementi non possono che passare da scelte azzeccate della dirigenza, a partire dall'allenatore. La squadra dello scorso anno non è tutta da buttare via, giocatori buoni ce ne sono. All'inizio del campionato, quando speravamo che le cose migliorassero col passare delle partite, era più questo a creare aspettative più che i proclami della dirigenza; vedevamo barlumi di gioco e poi il buio, quasi mai vedevamo una squadra, ma solo 11 giocatori.
92
Calcio siciliano / Re:E ora di che parliamo fino ad agosto????
« Ultimo post da Aldo il 17 Maggio 2017, 06:37:23 pm »
Ciao Vasco,
per quel che mi riguarda, il mio non è, e non vuole essere, un giudizio pro o contro PLM, ma solo una valutazione dell'operato, dal punto di vista sportivo, che è il solo che mi interessa, dell'intero manegment del Catania, che sulla stagione scorsa è molto negativo. Se l'anno prossimo sapranno far meglio gliene renderò merito, ma questa stagione l'hanno fallita miseramente.
93
Calcio siciliano / Re:E ora di che parliamo fino ad agosto????
« Ultimo post da vasco il 17 Maggio 2017, 03:46:28 pm »
Se riduciamo tutto in un giudizio pro o contro Lo Monaco, secondo me commettiamo un grave errore. Lo Monaco è uno che di calcio se ne intende, lo sappiamo tutti. E' il dirigente che ha portato il Catania in alto e questo credo che sia sufficiente per rassicurarci sulle sue doti di manager sportivo. Ma, come tutti quelli che fanno qualcosa, può sbagliare. E, concordo con voi, in Lega Pro, sbagliare è più facile, perché non c'è tutta questa grande possibilità di scelta, considerata la qualità delle risorse umane.
Gli errori che hanno determinato la brutta stagione del Catania, secondo me sono stati principalmente quelli sulla scelta degli allenatori (e dello staff di preparatori).  Poi ci sono alcune valutazioni sbagliate sui giocatori, come ad es. la scelta di Scoppa come regista e alla sopravvalutazione di vecchie glorie come Biagianti, Paolucci o Marchese, i quali possono giocare bene in Lega Pro, ma non più fare la differenza, neanche sul piano della personalità in assenza di un impianto di gioco valido.
Pisseri, Djiorjevic, Gil, Bergamelli, Di Grazia, lo stesso De Rossi visto nelle ultime apparizioni, Marchese, Di Cecco, Russotto, Bucolo, Biagianti (se lo si scarica del compito di leader che non sa fare), sono giocatori buoni su cui si può impostare la squadra del prossimo anno. Discorso a parte per gli attaccanti, che secono me sono stati, tutti, penalizzati, dall'assenza di un impianto di gioco e dalla staticità della squadra. Servono buoni centrocapisti e giocatori di fascia disciplinati, capaci di fare movimento e di aprire spazi. Sarà decisiva la scelta dell'allenatore.
94
Calcio siciliano / Re:Catania-Cosenza
« Ultimo post da Nelson il 17 Maggio 2017, 12:38:51 pm »
Caro Marco Tullio,

come sai, sull’uso degli aggettivi nella lingua parlata non si può mai essere certi.

Posso dirti che non ho mai notato l’uso dell’aggettivo schwach associato alla bottiglia (sarebbe come se un italiano dicesse che le bottiglie sono deboli, anziché fragili). Sono invece certo che si usi metaforicamente l’aggettivo zerbrechlich associato alla persona (persona fragile).

Dire che erano fiacchi o deboli come una bottiglia vuota non suona bene (anche se non si può escludere che ci siano dei modi di dire che possano giustificare tale associazione). A prescindere dalle imprecisioni, dalla mancata declinazione e dall’ambiguità della proposizione, il Trap fu molto apprezzato per la grinta e la determinazione. Inoltre rispose apertamente al classico pregiudizio di una parte della stampa, che lo accusava di essere difensivista.
95
Calcio siciliano / Re:Sondaggio
« Ultimo post da Nelson il 17 Maggio 2017, 12:27:16 pm »
Ho votato Pisseri. Se lo merita. Stagione impeccabile e parate determinanti.
Un ottimo portiere.
96
Calcio siciliano / Re:Catania-Cosenza
« Ultimo post da Marco Tullio il 17 Maggio 2017, 11:45:30 am »
Busto Arsizio (VA), 17 Maggio 2017
Caro Nelson,
già, ma il problema è che il Trap non ha usato l'aggettivo in posizione attributiva "eine leere Flasche" e quindi questo complica la comprensione. Ma sei sicuro che "schwach" non possa essere usato in quell'accezione anche per delle cose? Ciao,
Marco Tullio
97
Calcio siciliano / Re:Sondaggio
« Ultimo post da garreccio il 17 Maggio 2017, 11:22:53 am »
Ho votato Pisseri, senza se e senza ma. Il problema è che quando un portiere risulta essere il migliore, al netto dei meriti del giocatore, vuol dire che la squadra ha qualche problemino...
98
Calcio siciliano / Re:E ora di che parliamo fino ad agosto????
« Ultimo post da Aldo il 17 Maggio 2017, 02:44:43 am »
Lo Monaco con il suo ritorno a Catania, doveva affrontare due ordini di problemi uno di carattere economico, l'altro sportivo. Sul primo non mi esprimo in attesa dei dati ufficiali del bilancio, sul secondo invece mi esprimo in maniera molto negativa Ha costruito una squadra scarsa, strutturalmente deficitarai nel reparto di centrocampo, e l'ha affidata alle cure di vari carneadi, non a quelle di un allenatore esperto. Il risultato deprimente ce lo siamo sorbito settimanalmente, angustiandoci a vedere il modo penoso in cui NON giocava il nostro Catania. E non mi venite a parlare che queste scelte siano state frutto della disastrata situazione economica in cui versava la società, perché abbiamo subito lezioni di calcio da squadrette di paese, messe su con pochi euro. La mia opinione è che in Lega Pro, per mettere su una squadra che tenga dignitosamente il campo non occorrono molti denari, ma una grande competenza che il management del Catania ha dimostrato di non possedere.
Purtroppo, pare che sarà lo stesso management a gestire la costruzione della squadra per la prossima stagione. Sapranno far meglio? Me lo auguro, ma sono scettico ed il probabile tesseramento di Lodi, un trentaquattrenne che non gioca, praticamente, da un anno e mezzo, non mi lascia ben sperare.
99
Calcio siciliano / Re:Sondaggio
« Ultimo post da Aldo il 17 Maggio 2017, 02:19:30 am »
Credo che mai come quest'anno, il sondaggio abbia un esito scontato. Pisseri avrà una maggioranza che definire bulgara sarebbe un diminutivo. D'altra parte il ragazzo se la merita in quanto si è dimostrato uno di quei pochi portieri che fanno veramente la differenza. Quello che portando da solo 8/9 punti, ha fatto l'unica differenza tra la deludente squadra di quest'anno è quella, altro è tanto deludente, che però, ad onore del vero, era stata rabberciata in quattro e quattr'otto  e doveva scontare più punti di penalizzazione, dello scorso anno.
100
Calcio siciliano / Re:Catania-Cosenza
« Ultimo post da Nelson il 17 Maggio 2017, 01:28:22 am »
Casorezzo (MI), 10 Aprile 2017
Caro Nelson,
fiacchi o deboli herano i giocatori, ma una bottiglia può essere fragile, visto che "schwach" può significare anche quello. Ciao,
Marco Tullio

Non avevo capito, perché avevi detto delicata. Fragile è più chiaro.
Ovvio, schwach è riferito ai giocatori, che poi sono associati alle bottiglie vuote (leer, e non fragili).
Schwach significa anche fragile, ma si riferisce alla fragilità della persona. Per la fragilità della bottiglia userei l'aggettivo zerbrechlich.

Ecco perché avevo scherzato dicendo "bottiglia fiacca" ;)
Ciao.

Pagine: 1 ... 8 9 [10]