Autore Topic: Siena - CATANIA  (Letto 1092 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1312
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #15 il: 06 Giugno 2018, 11:48:38 pm »
Niente, non mi cala, avevamo la partita in mano, no lo scienziato rimette in campo un Curiale che non sta in piedi, ma soprattutto dopo il gol non si limita a un 4 3 3 che cosi comincia a giocare anche Russotto, no, comincia a fare cambi senza senso, distrugge quel filo di gioco che c'era. E' un imbecille!!!
"U Mastru"

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1664
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #16 il: 06 Giugno 2018, 11:52:10 pm »
Non mi cala neanche a me.
Partita che siamo riusciti a perdere non si sa come.
Levatemi una curiosità: ma si applica il regolamento delle coppe europee (per intenderci: gol in trasferta che valgono doppio...)? Così, giusto per regolarsi...

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1664
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #17 il: 06 Giugno 2018, 11:56:53 pm »
E Russotto impiegato come seconda punta  è un'insana follia...
Così come Barisic esterno...
Ma si può sapere che gli passa per la testa a Luccarello?????????

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1599
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #18 il: 06 Giugno 2018, 11:57:39 pm »
Non importa il regolamento...a questi al ritorno ne facciamo 4...e finisce lì.

Fozza Catania

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1664
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #19 il: 07 Giugno 2018, 12:03:59 am »
Non importa il regolamento...a questi al ritorno ne facciamo 4...e finisce lì.

Fozza Catania
8D

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 360
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #20 il: 07 Giugno 2018, 12:04:27 am »
A me è sembrata una conduzione quasi perfetta di Lucarelli, fino all'errore di Pisseri avevamo la partita in mano. Poco da dire, a meno che non decidessimo di andare là a vincere, perchè quelli in fondo sembravano scarsini e si poteva fare. Certo che alcuni là davanti dormivano (Russotto e Mazzarani ad esempio)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1312
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #21 il: 07 Giugno 2018, 12:29:51 am »
A me è sembrata una conduzione quasi perfetta di Lucarelli, fino all'errore di Pisseri avevamo la partita in mano. Poco da dire, a meno che non decidessimo di andare là a vincere, perchè quelli in fondo sembravano scarsini e si poteva fare. Certo che alcuni là davanti dormivano (Russotto e Mazzarani ad esempio)
Mazzarani ha fatto benissimo il sostituto di Lodi, quello fuori ruolo era Russotto! Ma il capolavoro il genio l'ha fatto dopo aver su bito il gol.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 360
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #22 il: 07 Giugno 2018, 12:45:57 am »
Barisic da esterno ha ciabattato fuori un'ottima occasione, Manneh ha fatto quello che doveva fare, gli hanno fischiato un fallo in attacco incomprensibile. Lodi smistava e servivano esterni larghi. Curiale spara fuori il piattone finale. A me preoccupa la necessità di farne almeno 2 con le nostre difficoltà in casa, quelli faranno le barricate

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1937
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #23 il: 07 Giugno 2018, 05:51:47 am »
Si prospetta un'altra gara rognosissima stile Juve Stabia.... ma ce la possiamo fare!

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3357
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #24 il: 07 Giugno 2018, 05:43:05 pm »
Umastru, l'unico errore che imputo in questa partita a Lucarelli, per fortuna nostra risultato poi privo di conseguenze, è la sostituzione di Mazzarani con Caccavallo, che ha eccessivamente sbilanciato la squadra, non tenendo conto, questo si forse per inesperienza, che sono partite che si sviluppano sull'arco di 180' e che subire il secondo gol sarebbe stato micidiale.

Detto questo,se il nostro portiere avesse saputo fare il portiere e gli attaccanti (vero Russotto, Mazzarani e Curiale?) avessero saputo fari gli attaccanti, Lucarelli o non Lucarelli, staremmo commentando un altro risultato, ma siccomu su scassi, a cuppa è di Lucarelli. Contenti voi contenti tutti.

La formazione iniziale, onestamente, non mi era piaciuta, giocare con i due quinti bassi, Esposito e Porcino, mi sembrava eccessivamente difensivo e paventavo che avessimo ceduto terreno al Siena. Con il passare dei minuti mi sono però piacevolmente dovuto ricredere, la squadra controllava bene il campo e non disdegnava sortite offensive. Questa situazione veniva accentuata all'inizio del secondo tempo quando i due esterno hanno cominciato a scendere con più determinazione e, per una decina di minuti, abbiamo chiuso il Siena nella propria area. A quel punto io e qualcun altro che eravamo lì, quando abbiamo vista scaldarsi in maniera via, via più accentuata Barisic e Curiale, un cambio del tutto logico se vuoi vincere la partita, ci siamo detti "la squadra sta giocando bene, sta occupando ordinatamente il campo, sta pure attaccando, io ancora per un po, almeno, lascerei tutto come sta". Il mister come suo diritto ha pensato diversamente,e ci sta. Purtroppo però il meccanismo che prima era perfetto, si è un inceppato ed il Siena che prima era stato messo nell'angolo, pian piano a ripreso campo, niente di trascendentale però, ma più ti faccio stare nella mia area, più è facile che uno dei miei prodi faccia la minchiata. I papabili erano i magnifici tre centrali, che tante volte si sono addormentati quest'anno, invece a fare la frittata è stato Pisseri, peraltro ieri sera palesemente incerto anche in altre occasioni. Andato in svantaggio, il mister dopo pochi minuti, fa la scelta più logica, dentro Lodi e Manneh e passaggio al 4-3-3 per tentare di riacciuffare il pareggio. Impresa che sarebbe anche potuta riuscire, se non avessimo sbagliato un gol a non più di tre metri, e forse erano anche meno lo vedrò stasera in TV, dalla porta.

Vista dal vivo, ed apprezzata anche nei suoi movimenti senza palla, la squadra, per lo meno quella vista a Siena, è molto meglio che al pc.

La partita di ritorno non sarà affatto facile sia per l'avversario, il Siena è una squadra ostica, rognosa, esperta, cattiva, che sa difendere bene, sia per la situazione tattica che ci proporrà, la più difficile per noi, dover attaccare da subito una squadra che si chiuderà a riccio sin dal 1' minuto, comincerà a manfrineggiare dal 5' e cercherà di approfittare di ogni nostro possibile sbilanciamento in avanti. Queste partita quest'anno, esclusa la prima con il Lecce, le abbiamo ciccate quasi tutte per cattivo assortimento del nostro centrocampo, per l'assoluta mancanza di quel rapinatore d'area, come il loro Marotta per intenderci, che probabilmente, nelle speranze di Lo Monaco avrebbe dovuto essere Ciccio Ripa, ma che così non è stato senza che a gennaio si cercasse di porre rimedio a nessuna delle due mancanze.

Domenica ci vorrà un po di fortuna, un jolly come quello che è capitato loro ieri, che arrivi, senza che noi ci sbilanciamo, il prima possibile. Io penso che si tornerà al 4-3-3, con Pisseri; Aya (Esposito nel 2^ tempo in caso di partita non sbloccata) Blondett, Bogdan, Porcino; Biagianti (o Bucolo se Biagianti, autore ieri di una prestazione maiuscola insieme a Mazzarani e Rizzo, dovesse manifestare qualche sintomo di stanchezza), Lodi, Rizzo; Barisic, Curiale, Manneh. Con Russotto, Mazzarani e Ripa pronti ad entrare.

CHE GLI DEI DEL CALCIO VOLGANO IL LORO OCCHIO BENEVOLO AL NOSTRO MARTORIATO CATANIA!
FORZA CATANIA! SEMPRE.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1312
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #25 il: 07 Giugno 2018, 10:43:03 pm »
Umastru, l'unico errore che imputo in questa partita a Lucarelli, per fortuna nostra risultato poi privo di conseguenze, è la sostituzione di Mazzarani con Caccavallo, che ha eccessivamente sbilanciato la squadra, non tenendo conto, questo si forse per inesperienza, che sono partite che si sviluppano sull'arco di 180' e che subire il secondo gol sarebbe stato micidiale.

Detto questo,se il nostro portiere avesse saputo fare il portiere e gli attaccanti (vero Russotto, Mazzarani e Curiale?) avessero saputo fari gli attaccanti, Lucarelli o non Lucarelli, staremmo commentando un altro risultato, ma siccomu su scassi, a cuppa è di Lucarelli. Contenti voi contenti tutti.

La formazione iniziale, onestamente, non mi era piaciuta, giocare con i due quinti bassi, Esposito e Porcino, mi sembrava eccessivamente difensivo e paventavo che avessimo ceduto terreno al Siena. Con il passare dei minuti mi sono però piacevolmente dovuto ricredere, la squadra controllava bene il campo e non disdegnava sortite offensive. Questa situazione veniva accentuata all'inizio del secondo tempo quando i due esterno hanno cominciato a scendere con più determinazione e, per una decina di minuti, abbiamo chiuso il Siena nella propria area. A quel punto io e qualcun altro che eravamo lì, quando abbiamo vista scaldarsi in maniera via, via più accentuata Barisic e Curiale, un cambio del tutto logico se vuoi vincere la partita, ci siamo detti "la squadra sta giocando bene, sta occupando ordinatamente il campo, sta pure attaccando, io ancora per un po, almeno, lascerei tutto come sta". Il mister come suo diritto ha pensato diversamente,e ci sta. Purtroppo però il meccanismo che prima era perfetto, si è un inceppato ed il Siena che prima era stato messo nell'angolo, pian piano a ripreso campo, niente di trascendentale però, ma più ti faccio stare nella mia area, più è facile che uno dei miei prodi faccia la minchiata. I papabili erano i magnifici tre centrali, che tante volte si sono addormentati quest'anno, invece a fare la frittata è stato Pisseri, peraltro ieri sera palesemente incerto anche in altre occasioni. Andato in svantaggio, il mister dopo pochi minuti, fa la scelta più logica, dentro Lodi e Manneh e passaggio al 4-3-3 per tentare di riacciuffare il pareggio. Impresa che sarebbe anche potuta riuscire, se non avessimo sbagliato un gol a non più di tre metri, e forse erano anche meno lo vedrò stasera in TV, dalla porta.

Vista dal vivo, ed apprezzata anche nei suoi movimenti senza palla, la squadra, per lo meno quella vista a Siena, è molto meglio che al pc.

La partita di ritorno non sarà affatto facile sia per l'avversario, il Siena è una squadra ostica, rognosa, esperta, cattiva, che sa difendere bene, sia per la situazione tattica che ci proporrà, la più difficile per noi, dover attaccare da subito una squadra che si chiuderà a riccio sin dal 1' minuto, comincerà a manfrineggiare dal 5' e cercherà di approfittare di ogni nostro possibile sbilanciamento in avanti. Queste partita quest'anno, esclusa la prima con il Lecce, le abbiamo ciccate quasi tutte per cattivo assortimento del nostro centrocampo, per l'assoluta mancanza di quel rapinatore d'area, come il loro Marotta per intenderci, che probabilmente, nelle speranze di Lo Monaco avrebbe dovuto essere Ciccio Ripa, ma che così non è stato senza che a gennaio si cercasse di porre rimedio a nessuna delle due mancanze.

Domenica ci vorrà un po di fortuna, un jolly come quello che è capitato loro ieri, che arrivi, senza che noi ci sbilanciamo, il prima possibile. Io penso che si tornerà al 4-3-3, con Pisseri; Aya (Esposito nel 2^ tempo in caso di partita non sbloccata) Blondett, Bogdan, Porcino; Biagianti (o Bucolo se Biagianti, autore ieri di una prestazione maiuscola insieme a Mazzarani e Rizzo, dovesse manifestare qualche sintomo di stanchezza), Lodi, Rizzo; Barisic, Curiale, Manneh. Con Russotto, Mazzarani e Ripa pronti ad entrare.

CHE GLI DEI DEL CALCIO VOLGANO IL LORO OCCHIO BENEVOLO AL NOSTRO MARTORIATO CATANIA!
Tutto bello e giusto Aldo, se non fosse che un allenatore serio dopo un primo tempo dominato sacrificando Russotto in un ruolo non suo si sarebbe messo a tre li davanti facendolo finalmente giocare Russotto sulla fascia. Ma soprattutto dopo aver preso il gollonzo non si fa prendere dal panico sbagliando tre sostituzioni su cinque! L'hai detto tu Aldo, che teneva bene il campo la squadra, solo che tu pensi per merito dell'allenatore, io perchè erano decisamente più in palla atleticamente e tecnicamente. Non vedo l'ora che spalomba sto livornese.
"U Mastru"

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3357
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #26 il: 08 Giugno 2018, 01:27:30 am »
Umastru sei troppo prevenuto, inutile tentare una discussione minimamente logica. Ti lascio al tuo astio contro Lucarelli. Stai tranquillo però solo due partite, una se sarai fortunato, e Lucarelli andrà via.

FORZA CATANIA! SEMPRE.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1664
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #27 il: 08 Giugno 2018, 07:19:12 pm »
Ehm...chi apre il topico della partita di domenica sera??? io...non me la sento... :-D

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1312
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #28 il: 08 Giugno 2018, 09:57:10 pm »
Umastru sei troppo prevenuto, inutile tentare una discussione minimamente logica. Ti lascio al tuo astio contro Lucarelli. Stai tranquillo però solo due partite, una se sarai fortunato, e Lucarelli andrà via.
Guarda che non sono prevenuto per niente, se leggi i miei post di inizio campionato anzi. Ma per me ha troppi limiti per allenare squadre di vertice in qualsiasi categoria. Non legge bene la partita, se l'allenatore avversario gli blocca il gioco, quasi mai azzecca la contromossa, ma soprattutto tende a scaricare le responsabilità dei suoi errori. E una volta i giocatori non l'hanno capito, un'altra non rispettano le consegne, poi c'è il pubblico che intimorisce i giocatori... ::)
"U mastru"

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1937
Re:Siena - CATANIA
« Risposta #29 il: 09 Giugno 2018, 08:34:31 am »
   Mastru onestamente ne ho visti di peggio di lui allenare ben altre squadre: Piangi Piangi Mazzarri in primis.
   Ebbene ha delle pecche? e chi è che non le ha? A Lecce riuscivano a contestare anche Liverani ed a Trapani contestavano anche Calori che l'anno scorso li ha fatti quasi salvare dalla B....
   Io il Catania, tranne in sporadiche occasioni l'ho sempre visto giocare da squadra sotto la guida Lucarelli ed auspico che rimanga anche l'anno prossimo a dispetto della categoria.
   D'altronde, approvandola, vedo che anche la Società è indirizzata verso questa strada; poi se, come dice Aldo, la squadra tra il primo e secondo tempo contro il Feralpi viene fischiata e contro il Rende (squadra in fortissima risalita all'epoca) continuano a fischiarla al 6-1 allora forse non è così sbagliato ad asserire che i giocatori entrano in campo con le gambe molli e che la gravità della patologia ha costretto la Società a prenderne due bravi....
   Sbaglia i cambi? Ci stà; forse perchè ci ricordiamo solo i cambi sbagliati.
   Insomma per me Lucarelli ha grandi margini di miglioramento e di lui ne sentiremo la mancanza quando a noi capiterà un Carneade qualsiasi.