Autore Topic: Virtus Francavilla - Catania  (Letto 479 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1513
Virtus Francavilla - Catania
« il: 11 Settembre 2017, 04:58:10 pm »
Classica prova del nove.
Se vogliono davvero puntare in alto, queste gare vanno portate a casa. Foss'anche con un autogol dell'arbitro al 97° minuto.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1115
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #1 il: 11 Settembre 2017, 10:38:45 pm »
Classica prova del nove.
Se vogliono davvero puntare in alto, queste gare vanno portate a casa. Foss'anche con un autogol dell'arbitro al 97° minuto.
Dice che vuole far cambiare atteggiamento ai giocatori quando si gioca in trasferta. A me lucarello non convince, speriamo convinca i ragazzi.
"U Mastru"

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1513
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #2 il: 13 Settembre 2017, 09:55:02 am »
Classica prova del nove.
Se vogliono davvero puntare in alto, queste gare vanno portate a casa. Foss'anche con un autogol dell'arbitro al 97° minuto.
Dice che vuole far cambiare atteggiamento ai giocatori quando si gioca in trasferta. A me lucarello non convince, speriamo convinca i ragazzi.
"U Mastru"
E intanto Luccarello s'è beccato due giornate di squalifica, per aver reagito ad un insulto...Da questo punto di vista, per lui, la strada per diventare un Allenatore (maiuscolo voluto) è ancora lunga.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1444
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #3 il: 16 Settembre 2017, 07:04:52 pm »
Non mi aspetto modifiche di formazione...rispetto alla squadra che ho giocato contro il Lecce, mi aspetto modifiche di atteggiamento e di approccio alla partita...vediamo...

Fozza Catania

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1513
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #4 il: 17 Settembre 2017, 06:13:44 pm »
Dopo la prima mezz'ora, tre tiri in porta (e pericolosi) del Francavilla e zero da parte dei nostri.
La mentalità da fuori casa, almeno per ora, latita...

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 1831
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #5 il: 17 Settembre 2017, 07:29:29 pm »
Un tondo 3 a 0 e la supremazia è rimarcata. Ancora una bella prestazione di Russotto.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1444
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #6 il: 17 Settembre 2017, 07:42:09 pm »
Buona prestazione nel complesso soprattutto considerando che era in trasferta.
Pisseri ha fatto una sola parta degna di questo nome e qualche uscita quindi buona difesa (specie nel secondo tempo ho visto Bogdan davvero positivo) e speriamo che Aya non abbia problemi seri...proprio adesso che pare stiano iniziando a trovarsi e conoscersi.
Tra le note meno positive direi Semenzato e non mi è piaciuto Di Grazia che pare troppo fragile e leggero per questa categoria, difficilmente riesce a tenere palla specie se gioca da punta e quindi più spesso spalle alla porta, il ragazzo gioca bene se esterno in un attacco a tre...altrimenti difficilmente incide.
Russotto ha chiaramente spaccato la partita specie con quel gol di punta (cosi mi è sembrato) che ha congelato la partita...un vero colpo da biliardo.
Ripa non è stato capace di mettere dentro una palla facile facile e quindi si capisce perchè gioca 20 minuti a partita...speriamo che possa andare in condizione presto...altrimenti con il solo curiale da prima punta andiamo in crisi.

Vittoria in trasferta e risaliamo la classifica...bene cosi avanti con l'Andria!

Fozza Catania

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1115
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #7 il: 17 Settembre 2017, 07:43:16 pm »
Mah, che vi devo dire, i ragazzi per sei undicesimi non sfigurerebbero i serie B in squadre di alta classifica, adesso cominciano ad essere assistiti da una condizione fisica decente e si vede. Sono mentalmente più forti dell'anno scorso e anche questo si vede, se Lucarello studia ancora un pò d'allenatore e riesce a dargli  un minimo di c.a.z.z.o di gioco d'assieme, secondo me il girone si vince, magari con un 4 3 3 ma si può vincere. Specialmente se Russotto ha finalmente cambiato testa, lui con quei piedi potrebbe stare tranquillamente in serie A e di sicuro non nel Verona. Il poblema è la capa... ::)
"U Mastru"

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1513
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #8 il: 17 Settembre 2017, 08:02:29 pm »
Dopo la prima mezz'ora, tre tiri in porta (e pericolosi) del Francavilla e zero da parte dei nostri.
La mentalità da fuori casa, almeno per ora, latita...
Ma fortunatamente mi hanno sentito ed hanno stravinto... ::)
Vittoria importante: è un bel segnale, e i campionati come la C si vincono con prestazioni come questa.
Parola d'ordine: continuità...

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1549
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #9 il: 17 Settembre 2017, 08:47:40 pm »
Secondo 3-0 consecutivo, seconda migliore difesa con 2 reti subite, difesa solida, pochi spazi concessi agli avversari, centrocampo da migliorare ma migliore attacco della categoria con 7 reti, nonostante Curiale non abbia ancora dimostrato quanto vale e Ripa abbia giocato pochissimo.

Di cosa dovremmo lamentarci?

Su Russotto non mi esprimo, ho detto tutto dopo Catania-Lecce. Oggi appare evidente il contributo determinante di questo giocatore, che sta giocando diversamente rispetto al passato e, come dicevo, è anche merito di Lucarelli. C’è un tempo per criticare e un tempo per riconoscere i meriti, com’è giusto che sia. In ogni caso, dopo due vittorie consecutive, sarebbe ingiusto andare contro l’allenatore solo per sostenere le proprie opinioni passate. Puoi avere la squadra più forte, ma se non la sai gestire, non vinci. Oggi possiamo mettere da parte le critiche, augurandoci che il giocattolo possa funzionare a lungo. Ergo, non è tempo per le critiche.

Biagianti è stato determinante anche questa volta: aveva sbloccato il risultato contro il Lecce e oggi si è procurato il rigore. Sono solo episodi, forse.
Si può essere perplessi per il gioco, ma abbiamo sempre detto che in serie C si vince spesso con gli episodi, quindi va benissimo così.

Sono molto curioso di vedere i miglioramenti a centrocampo, che già con il contributo di Biagianti sta andando discretamente.
« Ultima modifica: 17 Settembre 2017, 08:49:39 pm da Nelson »
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Mi sembra che in questo momento, negli ultimi giorni, grandissima manipolazione intellettuale, ma grandissima, grandissima (Mou)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2005
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #10 il: 17 Settembre 2017, 10:16:35 pm »
Per me, oltre al risultato, ciò che è veramente importante è il segnale mandato dal Catania al campionato. Il Catania c'é ed é convinto dei suoi mezzi. Sull' 1 a 0 anziché alzare il fortino, sono entrati in campo due panchinari d'attacco, robetta da niente: Russotto e Ripa. Tanto per far capire all'altra squadra quali erano le vere intenzioni del Catania.  E in panca é rimasto disoccupato un certo Mazzarani. Questo é quello che deve fare una squadra forte e dominatrice. Speriamo si continui così e si cresca con il miglioramento della condizione fisica dei pesanti.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #11 il: 18 Settembre 2017, 12:56:39 pm »
Ottimo segnale di controtendenza rispetto al passato e buonissima prestazione.
Occorre dare adesso continuità, senza perdere di vista la realtà che l'importante sarà essere nel gruppone e in piena forma, a marzo, per giocarci il primo posto.
Non esaltiamoci perché il Matera lo scorso anno andava anche a forza 6 ma alla fine non concluse nulla.

Offline Martino Liotrino

  • Newbie
  • Post: 14
Re:Virtus Francavilla - Catania
« Risposta #12 il: 18 Settembre 2017, 01:02:37 pm »
Estremamente felice per la prima trasferta vincente e convincente della stagione, non voglio aggiungere molto a quanto già sapientemente evidenziato da chi mi ha preceduto.
Voglio solo rimarcare, con piacere, che finalmente abbiamo assistito, in trasferta, a un vero modulo 3-5-2, piuttosto che allo stucchevole 5-3-2 del recente passato... Con in più la coraggiosa e intelligente variante, operata più volte nel corso della partita, del cambio di modulo in 3-4-1-2, con Cicciuzzo Lodi, con fiato da far invidia a un under, a pressare i difensori avversari per impedire loro di iniziare l'azione.
Niente da dire: bravi tutti, anche gli assenti!
Ad maiora!