Autore Topic: [Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2  (Letto 352 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
[Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2
« il: 16 Agosto 2017, 09:40:39 am »
Un saluto a tutti gli amici del forum. Si torna a fare sul serio e, se DIo vuole, a parlare di calcio giocato, almeno fino all'inizio del processo WJ previsto per ottobre. Eccovi qulache spunto su quanto visto al "Massimino" domenica scorsa.

Per i primi 70' minuti ho pensato che i mali del Catania dello scorso anno fossero rimasti tutti lì, intatti. Pozzebon inconcludente, Russotto inutilmente nervoso, manovra assente, secondo gol preso subito dopo il doppio cmabio del nostro allenatore e vita facile per gli ospiti cui bastava applicare il fuorigioco sistematico e marcare Lodi per disinnescare i nostri tentativi di offendere, che peraltro si limitavano al solo a scavalcare il centrocampo con lanci lunghi. Poi tutto è cambiato: carattare, praticità, dinamismo e, quel che più conta, risultato ribaltato.
Indicazioni contraddittorie dunque, dall'esordio stagionale, e quindi meglio soffermarsi sugli aspetti positivi, a cominciare da una capacità di reazione che non si vedeva da anni, sebbene contro un avversario più debole, anche se più avanti di noi, a quanto mi è sembrato, nel cammino verso la creazione di una squadra.
Tensione fra le panchine, con i due team manager squalificati. Forse il nervosismo è il punto chiave su cui ragionare, perché davvero per un gara che non era molto più di un allenamento non era il caso di caderci. Ansia da prestazione? Speriamo di no perché il sangue freddo servirà, e tanto, in questa stagione.
Il pubblico c'era, nonostante i probleami ai botteghini per i quali la società ha promesso di prendere provvedimenti, e questo dimostra che non c'è poi tutto questo scollamento fra ambiente e squadra. Quelli ostili alla società fanno rumore sui social, ma la realtà non virtuale è che c'è voglia di tornare alla normalità, costi quel che costi. Quasi, quasi c'è entusiasmo (abbonamenti in linea con quelli dello scorso anno) e anche i gruppi organizzati non parlano più di disertare lo stadio, seguendo una linea non chiara ai più.
Non ci capisco molto, ma capisco che il calcio è questo e quindi o lo si accetta oppure è tempo di dedicarsi ad altro.

http://diariorossazzurroblog.altervista.org/si-ricomincia/

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1511
Re:[Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2
« Risposta #1 il: 16 Agosto 2017, 09:51:32 am »
Allora copio qui ciò che avevo scritto da un'altra parte:
"...ieri prima partita ufficiale - contro la Sicula Leonzio - e primi problemi per il Catania. Francamente, non avendo visto la partita non posso giudicare, ma leggendo la cronaca, mi sembra di capire che alle difficoltà iniziali (sotto 0 a 2) l'allenatore abbia reagito con un cambio di modulo in corsa che, a quanto pare, è risultato poi decisivo per la rimonta finale.
Ecco, se questo vorrà dire che, finalmente, abbiamo un mister in grado di leggere le partite ed effettuare, in corsa, gli aggiustamenti del caso, non posso che rallegrarmene".

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 331
Re:[Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2
« Risposta #2 il: 16 Agosto 2017, 02:54:32 pm »
Non ho visto nulla neanche io, ma ritengo che il tema sia quello degli anni recenti. I cd. “fuori categoria” con i quali dovremmo sparare alle mosche tireranno fuori gli attributi o penseranno di non dover dimostrare più nulla una volta arrivati a Catania?

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1511
Re:[Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2
« Risposta #3 il: 16 Agosto 2017, 06:27:41 pm »
Non ho visto nulla neanche io, ma ritengo che il tema sia quello degli anni recenti. I cd. “fuori categoria” con i quali dovremmo sparare alle mosche tireranno fuori gli attributi o penseranno di non dover dimostrare più nulla una volta arrivati a Catania?
Quoto, anche perché se i vari Marchese, Biagianti, Lodi, Mazzarani dovessero ciccare la stagione, sarebbe un altro anno di mestizie, senza se e senza ma.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:[Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2
« Risposta #4 il: 17 Agosto 2017, 09:09:42 am »
Bisogna enrare nell'ottica che il campionato è difficile: come nomi siamo dietro Lecce e Trapani, forse anche al Cosenza, quindi per competere per il primato, che è l'unico modo per centrare la B senza dover affrontare un altro torneo, bisogna che tutto funzioni al meglio, dalla società al pubblico passando per le istituzioni. Soprattutto l'allenatore deve trare il massimo dai suoi.

Intanto, dopo tre giorni, si è saputo che a margine della gara di Coppa ci sono stati episodi ben poco edificanti: pesanti insulti durante la partita fra i due allenatori in primis, e fra le panchine in generale, e zuffa negli spogliatoi fra dirigenti, con i due team manager squalificati.

Ansia da prestazione per la consaevolezza di non poter sbagliare? Risentimento per l'interessamento di Leonardi al Catania quando Pulvirenti fece finta di voler vendere? Non so, fatto sta che in campionato la Leonzio darà il 101% per sgambettarci.
Va bene caricarsi, ma non bisogna andare oltre perché si rischia di sconfinare nell'autolesionismo.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1547
Re:[Coppa Italia di C] - Catania-SiculaLeonzio 3-2
« Risposta #5 il: 23 Agosto 2017, 07:27:21 pm »
Ho visto solo la sintesi. Stranamente si capisce qualcosa: cioè la gran confusione. Ma ci può stare, si tratta della prima partita ufficiale. C'è ancora molto lavoro da fare e credo che Lucarelli abbia capito che deve fare delle scelte decise e importanti: alcuni giocatori non possono coesistere, l'equilibrio è fondamentale, in qualsiasi categoria, in qualsiasi squadra.

Dubio che Mazzarani possa giocare a centrocampo, ma è un mio parere e sono disposto a rivederlo in caso di prestazioni convincenti.

Inoltre non credo che Lucarelli abbia letto bene la partita. Il Catania ha rimontato perché ha fatto uscire dei giocatori che non rendevano e ha fatto entrare quelli più in forma. Di Grazia ha cambiato la partita e Curiale è un giocatore che in area di rigore può fare la differenza.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Mi sembra che in questo momento, negli ultimi giorni, grandissima manipolazione intellettuale, ma grandissima, grandissima (Mou)