Autore Topic: Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018  (Letto 1275 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5119
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018
« Risposta #30 il: 01 Settembre 2017, 05:42:12 pm »
Da Silva che gioca titolare alla prima di campionato viene messo poi fuori lista per fare posto a Fornito preso all'ultimo istante...non riesco ad afferrare la logica.

Nemmeno io, tanto più che Fornito è un altro tipo di giocatore.
Pare che negli ultimi giorni abbia manifestato insofferenza e che volesse andarsene, ma dove diceva lui. I procuratori avrebbero fatto il resto. Questa la versione di Lo Monaco, che ha detto che non gli concederà nemmeno la rescissione...tipo per punizione;-). Mi astengo dal giudicare avendo sentito solo una campana.
Cose che capitano, considerate le difficoltà che comporta la nostra situazione economica e giudiziaria, credo che si possa essere ben soddisfatti del mercato. Io credo che non siamo in pole per il primo posto ma siamo dietro Trapani e forse Lecce, e insieme a Cosenza, Matera, Juve Stabia. Saranno i dettagli a fare la differenza.
Finalmente la parola passa al campo, fino a gennaio.

Offline Martino Liotrino

  • Newbie
  • Post: 14
Re:Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018
« Risposta #31 il: 01 Settembre 2017, 09:00:17 pm »
Sono completamente d'accordo con voi... E - aggiungerei - dopo aver sostenuto appena 2 giorni fa che sarebbe stato un errore cederlo, oggi, invece, mi sento di dire che sarebbe stato un errore tenerlo...
Soprattutto se ripensiamo a certe manfrine di pseudo giocatori e loro procuratori in un recentissimo passato...  8-)
E, a pensarci bene, del suddetto, nella scorsa stagione, ricordo solo una buona prestazione: la prima, guarda caso!  8D Poi... Il nulla!  8-)
Chissà, magari il Direttore anche stavolta ha visto... più in là!  ;-)
E poi... 'Sti novelli Pelè "de' noantri" (e ci metto pure a so cumpari) coi loro modi di fare da "Principini sul pisello", stanno cominciando a starmi un po' su... L'omonimo ...  :-D :-D :-D

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1086
Re:Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018
« Risposta #32 il: 01 Settembre 2017, 10:37:41 pm »
Sono completamente d'accordo con voi... E - aggiungerei - dopo aver sostenuto appena 2 giorni fa che sarebbe stato un errore cederlo, oggi, invece, mi sento di dire che sarebbe stato un errore tenerlo...
Soprattutto se ripensiamo a certe manfrine di pseudo giocatori e loro procuratori in un recentissimo passato...  8-)
E, a pensarci bene, del suddetto, nella scorsa stagione, ricordo solo una buona prestazione: la prima, guarda caso!  8D Poi... Il nulla!  8-)
Chissà, magari il Direttore anche stavolta ha visto... più in là!  ;-)
E poi... 'Sti novelli Pelè "de' noantri" (e ci metto pure a so cumpari) coi loro modi di fare da "Principini sul pisello", stanno cominciando a starmi un po' su... L'omonimo ...  :-D :-D :-D
Io mi ricordo un certo Ledesma spedito in tribuna per lo stesso motivo. Il Guappo ha millanta difetti, ma di sicuro sa come gestire uno spogliatoio. Poi è l'unica nostra speranza per tornare nel calcio che conta. ( Come per lui il Catania è il suo ultimo treno. ::))
"U Mastru"

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1527
Re:Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018
« Risposta #33 il: 02 Settembre 2017, 02:59:05 pm »
Un anno fa scrivevo che Da Silva sembrava “Er moviola Andrade”. Come ho detto nell’altro post, ha fatto una cosa buona: si è fatto espellere al San Filippo e ci ha fatto vincere la partita di Messina, che altrimenti avremmo perso.

In ogni caso, Fornito è un buon elemento e un interno sinistro giovane sarà sicuramente utile. Sa tirare da lontano e non dimentichiamo che l’anno scorso segnò il gol fantasma più bello della stagione. Vi ricordate il gol di rovesciata a Foggia? Finì 0-0 contro la squadra più forte del girone.
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1527
Re:Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018
« Risposta #34 il: 02 Settembre 2017, 03:06:18 pm »
Con la chiusura del mercato abbiamo chiaro anche il reparto d’attacco. Sono arrivati due giocatori molto importanti, Curiale e Ripa.

Al suo arrivo ho definito Curiale un “ammuttapalluni”*, cioè giocatore che vede la porta ma poco propenso alla manovra. Io me lo ricordavo così, poi non so se maturando sia diventato un giocatore completo o più strutturato tatticamente. In ogni caso, non era una critica, ma solo un commento sulle caratteristiche tecniche, perché lo considero un ottimo elemento e un giocatore che potrebbe essere determinante.
Durante la presentazione del giocatore, l’AD ci teneva a specificare che sa giocare per la squadra, che è un giocatore grintoso, ecc.. (va bene, Direttore, ricevuto)

Passiamo a Ripa. Questo giocatore ha fatto i numeri, è un vero bomber della categoria, ha la media di un gol ogni due partite. Credo che basti per capire quali siano le sue potenzialità e cosa potrebbe fare in una squadra che gioca le partite per vincere.
Durante la presentazione un giornalista ha posto la domanda giusta ma alla persona sbagliata:  “Ripa, lei è un attaccante che sa giocare a pallone o uno che sa fare solo gol?” (vado a memoria, le parole potrebbero essere diverse, ma il concetto era questo). Ma dico io, ma che domande fa? Ma cosa potrebbe rispondere il diretto interessato? Potrebbe mai dire “no, non sacciu jucari, sugnu sulu ‘n ammuttapalluni”?
Comunque, rispondo io: Ripa sa giocare, sa fare reparto da solo, fa salire la squadra ed è un attaccante completo. Lo abbiamo visto anche nella partita dei Play Off contro la Juve Stabia, dove fece l’unico attaccante in una squadra che non si sbilanciava e difendeva l’utilissimo 0-0.

Sono stati ceduti Pozzebon e Anastasi, è rimasto Calil ed è inutile rammaricarsi. Ha un contratto e se lo tiene stretto, a noi potrebbe irritare, ma lui bada ai propri interessi.

Gli altri elementi del reparto sono giovani molto interessanti: Rossetti, che conosciamo bene e aveva iniziato alla grande la carriera. Spero abbia una chance, perché lo consideravo un giovane di prospettiva e ci credo ancora; Zé Turbo, che ha fatto bene nelle giovanili dell’Inter e incuriosisce un po’ tutti. Poi c’è Russotto, che è rimasto anche quest’anno. Mi basterebbero le prestazioni di due anni fa, in cui tutto sommato fece la differenza in alcune partite. Senza dimenticare che Di Grazia ha le potenzialità per fare il terzo d’attacco e in caso di cambio modulo a partita in corso può fare la differenza. L’anno scorso ha fatto 8 reti, un potenziale da non sottovalutare.

*ammuttapalluni (come ho detto altre volte, parola appresa da un altro utente parlando delle caratteristiche degli attaccanti  :-)) Non è dispregiativo)
« Ultima modifica: 02 Settembre 2017, 03:14:35 pm da Nelson »
Diese Spieler waren schwach wie eine Flasche leer (Trap)

Offline fabrux

  • Utente
  • ***
  • Post: 130
Re:Organico Calcio CATANIA stagione 2017/2018
« Risposta #35 il: 10 Settembre 2017, 02:05:23 pm »
Organico con numerazione (da tuttocalciocatania.com) :

PORTIERI:

12  Matteo Pisseri – PARMA, 21/11/1991 (Over)

22  Miguel Ángel Martinez – MADRID (SPAGNA), 16/02/1995 (Under)

–  Damiano Fabiani – ROMA, 08/06/1999 (Under)

DIFENSORI:

4 Ramzi Aya – ROMA, 08/02/1990 (Over)

5 Luca Tedeschi – BOLOGNA, 27/02/1987 (Over)

13 Daniel Semenzato – MONTEBELLUNA (TV), 11/01/1987 (Over)

15 Giovanni Marchese – DELIA (CL), 17/10/1984 (Over)

16 Edoardo Blondett – GENOVA, 07/01/1992 (Over)

19 Kalifa Manneh – SEREKUNDA (GAMBIA), 02/09/1998 (Under)

20 Stefan Djordjevic – NOVI SAD (SERBIA), 13/03/1991 (Over)

21 Mirko Esposito – FIDENZA (PR), 08/04/1996 (Under)

26 Luka Bogdan – SPALATO (CROAZIA), 26/03/1996 (Under)

33 Dragan Lovric – SPALATO (CROAZIA), 03/01/1996 (Under)

CENTROCAMPISTI:

8  Cristian Caccetta – PARTINICO (PA), 07/08/1986 (Over)

10 Francesco Lodi – NAPOLI, 23/03/1984 (Over)

17 Rosario Bucolo – CATANIA, 07/10/1988 (Cresciuto nel settore giovanile)

23 Francesco Andrea Di Grazia – CATANIA, 08/05/1996 (Under)

27 Marco Biagianti – FIRENZE, 19/04/1984 (Bandiera)

32 Andrea Mazzarani – ROMA, 06/11/1989 (Over)

18 Giuseppe Fornito – TREBISACCE (CS), 06/09/1994 (Over)

ATTACCANTI:

7  Andrea Russotto – ROMA, 25/05/1988 (Over)

11 Davis Curiale – COLONIA (GERMANIA), 30/12/1987 (Over)

29 Francesco Ripa – BATTIPAGLIA (SA), 05/11/1985 (Over)

34 Mattia Rossetti – MIRABELLA ECLANO (AV), 16/06/1996 (Under)

35 Jùnior Josè Correia “Zè Turbo” – BISSAU (GUINEA-BISSAU), 22/10/1996 (Under)

FUORI LISTA:

6  Gladestony Estevão Paulino da Silva – BEBEDOURO (BRASILE), 05/08/1993

14  Caetano Calil – GUAXUPE’ (BRASILE), 20/05/1984


ALLENATORE: Cristiano Lucarelli – LIVORNO, 04/10/1975

ALLENATORE IN SECONDA:  Richard Vanigli – FORLI’, 01/06/1971